1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giano78

    giano78 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    salve, sono un appartenente alle forze dell'ordine e sono sposato in regime di separazione dei beni ho una casa di mia proprietà in sicilia. la casa dove vivo, l'ha comprata mia moglie prima di sposarci. la mia domanda è: la casa in sicilia viene considerata prima casa?
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    La prima casa solitamente è quella dove risiedi, oggi si fanno verifiche sulla residenza effettiva in quanto è sempre stato normale che moglie e marito risiedessero in dua case diverse per "comodità" fiscale
     
  3. giano78

    giano78 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    si ma in virtù del decreto 102 del 31 agosto 2013 art. 2 c. 5, qualcosa è cambiato per le forze dell'ordine.... solo che per il mio quesito non risponde in modo esauriente.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che cosa intendi per residenza effettiva (è un'espressione che non ho mai letto)?
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    si intende che vi si abiti veramente
    è successo in molti casi che per comodità fiscale due coniugi eleggessero a residenza due alloggi diversi pur vivendo assieme in uno solo con la famiglia, godendo così delle agevolazioni come "prima casa" su tutti e due gli immobili, sembra che lo stato si sia accorto di queste manovre e si preoccupi di accertare dove veramente si viva e stabilire quale dei due sia riferibile a seconda casa
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quindi non risiede là dove ha dichiarato di avere la residenza.
     
  7. giano78

    giano78 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    se volete cambio il titolo del post....
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ADR: No, va bene così.
     
  9. marinoernesto

    marinoernesto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Le forze dell'ordine fanno eccezione: se hanno una sola casa (es in Sicilia), anche se la residenza è altrove (es. Trentino), quella che hanno è la prima casa. Il presupposto è che la residenza sia in luogo diverso della proprietà in forza della destinazione ricevuta.
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Fanno eccezione a che cosa? Grazie.
     
  11. marinoernesto

    marinoernesto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    fanno eccezione alla regola che dice che la prima casa (leggasi anche abitazione principale, a seconda delle semplici leggi del nostro paese) deve coincidere con residenza e abitazione.
     
  12. giano78

    giano78 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    quindi per quanto riguarda la mia domanda?
     
  13. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    In caso di residenza diversa dalla prima casa, poliziotti, carabinieri e militari proprietari di una sola abitazione erano costretti a pagare l'imposta come seconda casa. Un aggravio enorme se si pensa che il passaggio dall'ICI all'IMU ha colpito pesantemente proprio questa categoria di abitazioni.

    Il provvedimento varato dal governo sana questa anomalia, e riconosce il trattamento "prima casa" anche a un immobile posseduto da personale in servizio, anche senza la residenza anagrafica nell'immobile. Casi frequenti per forze dell'ordine e militari, distaccati in tante sedi diversi, o residenti in caserme.

    C'è un però, la casa di proprietà tua in Sicilia e la casa di tua moglie non possono essere considerate contemporaneamente due prime case, tranne che non siano in due città diverse.
     
  14. giano78

    giano78 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    stanno in 2 regioni diverse....
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Meglio ancora: due prime case, assolutamente.
     
    A giano78 piace questo elemento.
  16. omega963

    omega963 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti e auguri,
    appartengo alle forze dell'ordine, coniugato in regime di comunione di beni, residente e proprietario (mutuo per altri sei anni) di un appartamento a Bologna;
    Circa quattro anni fa ho avuto in eredità (...) una casa nel luogo dove sono nato, in Puglia.
    Chiedo gentilmente se posso usufruire di qualche agevolazione sull'imposta IMU, atteso che la casa ereditata è totalmente disabitata, non affittata, ma abitata soltanto un mese l'anno.
    Distinti saluti.
     
  17. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    IMU totale???Temo di no...Agevolazioni??? Forse...dipende dal Comune...ma
    avrai altri pareri. quiproquo.
     
  18. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Informati all ufficio tributi del comune pugliese dove si trova la casa ereditata.
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 13, comma 2 del D.L. n. 201/2011, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 214/2011, e come successivamente modificato dall'art. 1, comma 707, lett. b) della legge n. 147/2013 (legge di stabilità 2014), e dunque nel testo in vigore dal 1° gennaio 2014 (*):
    [omissis]
    L'imposta municipale propria non si applica, altresì:
    [omissis]
    d) a un unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, posseduto, e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonché dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e, fatto salvo quanto previsto dall'articolo 28, comma 1, del decreto legislativo 19 maggio 2000, n. 139, dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica.
    [omissis].

    (*) Ma già l'art. 2, comma 5 del D.L. n. 102/2013, convertito con modificazioni dalla legge n. 124/2013 prevedeva:
    Non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica ai fini dell'applicazione della disciplina in materia di IMU concernente l'abitazione principale e le relative pertinenze, a un unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare purché il fabbricato non sia censito nelle categorie catastali A/1, A/8 o A/9, che sia posseduto, e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonché dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e, fatto salvo quanto previsto dall'articolo 28, comma 1, del decreto legislativo 19 maggio 2000, n. 139, dal personale appartenente alla carriera prefettizia. Per l'anno 2013, la disposizione di cui al primo periodo si applica a decorrere dal 1º luglio.
     
    Ultima modifica: 31 Dicembre 2015
  20. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Alla fine si paga o non si paga??? qpq.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina