1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. iodipier

    iodipier Nuovo Iscritto

    Buongionro,
    sono prossimo al rogito della mia nuova abitazione in edilizia convenzionata e, come indicato nel compromesso, il prezzo di cessione (2556 al mq) è da rivedersi sulla base dell'aggiuornamento ISTAT del solo costo di costruzione, eventuali costi bonifiche,opere di impermeabilizzazione e fondazioni speciali.

    Il costruttore mi ha chiesto i costi di adeguamento ed ho preteso di vedere il dettaglio.
    Sta di fatto che vedendo il dettaglio del costruttore sembra che abbia ricompilato l'intero Piano Economico Preventivo di Edilizia Residenziale Convenzionata, in tutte le singole voci, con aggiornamento al marzo 2011 e ricalcoltato il costo al mq in 2629. A detta loro questi conteggi sono stati depositati in comune e non + modificabili.


    Mi chiedo non dovevano solo aggiornare il CNR, ossia del Costo Realizzazione Tecnica dell'ingtervento, ed eventualmente comunicare quello al Comune. Idem per i costi di bonifica, ecc.... ?!?!?!

    Vi risulta che a fine lavori il prezzo al mq di cessione degli alloggi in edilizia convenzionata deve essere comunicato al Comune ? Questi deve approvarlo in qualche modo ?

    Presso il comune di Milano posso attiuare delle verifiche in tal senso ?

    Grazie.
    Ciao

    Pierluigi
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina