1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giangino

    giangino Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Il nostro condominio costruito negli anni 1960, ha una autorimessa
    interrata che comprende un centinaio di box auto. questa ha due rampe
    di accesso a cielo aperto, diritte, di larghezza superiore a 4,5 metri
    che però hanno alla loro sommità un cancello azionabile con telecomando
    che ha una larghezza di poco inferiore a 3 metri e che quindi non
    permette il passaggio contemporaneo delle auto nei due sensi di marcia.
    Inizialmente sulle rampe era segnalato il senso unico, ora le
    segnalazioni sono state eliminate e le due rampe vengono usata
    indifferentemente nei due sensi provocando problemi ai cancelli tra chi
    deve entrare e chi deve uscire.

    Il D.M. 1 febb 1986 al punto 3.7.2 indica che per autorimesse maggiori
    di 40 auto vi debbano essere due rampe larghe almeno 3 metri
    unidirezionali od una unica rampa bidirezionele larga almeno 4,5 metri,
    ma non è chiaro se si riferisce all'ingresso , definito al punto 3.7.0
    come inizio della rampa coperta, oppure all'accesso, cioè a tutto il
    percorso che adduce all'ingesso e che comprende anche il cancello.
    La logica indicherebbe questa seconda ipotesi poichè sembra che si voglia pemettere il passaggio contemporaneo di una auto per ogni senso di marcia.

    Solamente uno dei due cancelli è arretrato rispetto alla pubblica via
    per permettere la sosta dell' auto in attesa della sua apertura e nello
    spazio davanti allo stesso vi è un pilastrino con il dispositivo per
    l'apertura a chiave, ma l'uso del telecomando permette comunque
    l'apertura di ambedue i cancelli anche dallo esterno. In basso di questa
    rampa è stato montato inspiegabilmente un dispositivo per apertura con
    chiave dallo interno, in posizione tale che obbliga l'auto che lo usa a fermarsi contromano
    in zona buia poco visiblile dall'auto che stà entrando.
    L'uso bidirezionale delle due rampe è regolare, oppure queste devono
    essere obbligatoriamente unidirezionali e provviste di adeguata
    segnalazione?
     

    Files Allegati:

  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche per te una visitina ai VV.FF. con tanto di disegnino e fotografie non guasterebbe...
     
  3. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Occorre verificare le norme esistenti al momento della realizzazione dell'edificio.
    In ogni caso adesso sono conformi ad essere unidirezionali.
    Per risolvere il problema è proporre il quesito in un'assemblea di condominio che deliberi un regolamento della viabilità delle rampe per evitare inutili diatribe.
     
  4. giangino

    giangino Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non è così semplice, l'autorimessa è in promiscuità tra due condominii, ciascuno ha la propria rampa ed esiste una reciproca servitù per il loro utilizzo.
    la nostra rampa è quella nata unidirezionale in uscita, il cancello è a filo strada e dallo esterno non vi sono le colonnine con il dispositivo di apertura a chiave, tuttora vi è sopra l'arco dell'ingresso un segnale di senso vietato visibile dallo esterno.
    L'altra rampa di proprietà del condominio frontaliero, ha il cancello arretrato per permettere la sosta delle auto che attendono l'apertura del cancello ed ha le colonnine esterne per il dispositivo di apertura a chiave, il segnale sull'arcata di ingresso che segnalava con una freccia il senso unico in entrata è stato coperto di recente con l'intonaco avallando di fatto la possibilità del doppio senso sulla rampa, cosa che ormai avviene con molta frequenza. A nulla è valsa la richiesta di ripristinare il segnale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina