1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. PtStudio

    PtStudio Nuovo Iscritto

    Impresa
    Buonasera a tutti, vi scrivo per la seguente situazione:
    nella mattinata di oggi 30 maggio da un tombino posto alla fine delle scale che portano al locale di cui sono affittuario è uscita acqua fino a causare un allagamento.

    La mia assicurazione privata dice che non paga, il condominio idem e il proprietario si rifiuta (pur ammettendo che sapeva del problema al tombino ma che non aveva mai fatto nulla)

    Sapete aiutarmi con qualche delucidazione in merito?

    grazie
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Quel tombino raccoglie l'acqua piovana che proviene da dove? è su area condominiale o privata?
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    le assicurazioni, generalmente, non risarciscono i danni cagionati da rigurgiti fognari generati dalla rete pubblica ma solo quelli causati da otturazioni presenti all'interno della rete privata.
    Inoltre è difficile che siano coperte da assicurazione i danni causati da inondazioni.
    Il regolamento comunale impone che l' allacciamento del fabbricato che dispone di locali sotto il piano stradale deve essere protetto da valvola antiriflusso: se essa manca il Comune non risponde delle risalite all'interno delle proprietà private dei liquami.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se il danno è provocato dal mal funzionamento della rete fognaria condominiale, l'amministratore deve intervenire per competenza ed accollare al condominio tutti gli oneri ed il danno.
     
  5. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se il difetto era noto, come mai non si è intervenuti prima? dove sta il problema di non intervenire, quali sono le cause del ritardo?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina