• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

giogiolu

Membro Attivo
#1
Buongiorno a tutto il Forum e un grazie a chi vorrà dare una risposta al seguente, generico, quesito:
-esiste una norma secondo la quale, gli allegati ad un verbale di Assemblea di Condominio, debbano essere controfirmati obbligatoriamente da Presidente e Segretario ?
Tutti indistintamente, qualsiasi sia il contenuto, o quali si e quali no ?
Grazie
 

giogiolu

Membro Attivo
#4
A Dimaraz e Franci 63:
i vostri NO,uno in maiuscolo e uno in minuscolo li interpreto come negazione assoluta relativamente alla obbligatorietà o meno che allegati debbano essere controfirmati da Presidente e Segretario. Ma in particolare:
- a Dimaraz: vista la negazione, perché mi viene chiesto di quali allegati parlo?
C'è allegato e allegato?
Si tratta comunque di lamentele circa la conduzione/gestione del Condominio da parte dell'Amministratore
-
Franci63: gli eventuali allegati non sono stati menzionati nel verbale, né inviati e sottoposti alla conoscenza dei Condomini anche se, al termine degli stessi, i mittenti avevano richiesto che fossero messi a verbale previa lettura alla assemblea.
Leggerezza da parte di chi, presente alla assemblea, anche in qualità di mittente , non ha richiesto espressamente la verbalizzazione delle missive? Certo. E se gli allegati, consegnati a mano, o inviati a mezzo mail ordinaria, non da PEC verso PEC magicamente spariscono?
 

Franci63

Membro Assiduo
#5
Si tratta comunque di lamentele circa la conduzione/gestione del Condominio da parte dell'Amministratore
Se per allegati intendi queste lamentele, non credo nemmeno che sia obbligatorio che vengano verbalizzate, a meno che l'argomento sia all'ordine del giorno.

E' lecito pretendere che sia verbalizzata per punti ogni discussione che precede una delibera , senza limitarsi ad una sintesi stringatissima.
Ma non vedo perche un condomino dovrebbe mandare missive, con la pretesa che siano lette e verbalizzate.
Se si ha qualcosa da dire si partecipa, e si affronta l'argomento quando si parla di rinnovo del mandato dell'amministratore, o quando si affrontano eventuali punti relativi alla sua gestione cercando di convincere gli altri a non rieleggere quello che sta operando male.

Se invece si vuole che un certo specifico argomento (compreso la richiesta di cambiare l'amministratore ) sia messo all'ordine del giorno per poter deliberare in merito, è necessario essere almeno in due condomini, che rappresentino almeno 1/6
dei millesimi, e fare specifica richiesta all'amministratore.
Altrimenti non esiste nemmeno l'obbligo per l'amministratore di mettere l'argomento all'ordine del giorno, o di leggere missive, anche se ricevute via PEC o raccomandata.

Se l'amministratore dovesse riferire per ogni lamentela che riceve.....
 

Dimaraz

Membro Storico
#6
- a Dimaraz: vista la negazione, perché mi viene chiesto di quali allegati parlo?
C'è allegato e allegato?
Hai letto bene il no "categorico" indicava l'assenza di Legge che imponga firma su "allegati".
Il Presidente firma il verbale perché è garante della veridicità dello stesso.

La Legge nemmeno prevede "allegati" ...il che lo rende un termine generico di cui chiedevo quale fosse la effettiva natura.
Chiarito a cosa fossero in realtà, oltre a quanto già scritto da @Franci63 (condivido), direi che neppure ne ha senso la loro lettura ne in assemblea ne fuori.

Se qualcuno ha da lamentare sul modus operandi dell'amministratore usi i sistemi che orevede la Legge: trova una maggioranza o ricorre ad un Giudice.
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

moralista ha scritto sul profilo di robertomarte.
Auguri per il compleanno, conserva la delibera dell'assemblea, e in caso di infrazione potresti incolpare i dissenzienti
Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
Alto