1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giogiolu

    giogiolu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutto il Forum e un grazie a chi vorrà dare una risposta al seguente, generico, quesito:
    -esiste una norma secondo la quale, gli allegati ad un verbale di Assemblea di Condominio, debbano essere controfirmati obbligatoriamente da Presidente e Segretario ?
    Tutti indistintamente, qualsiasi sia il contenuto, o quali si e quali no ?
    Grazie
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Storico

    Proprietario di Casa
    NO.

    Di quali allegati parli?
     
  3. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    No.
    Gli eventuali allegati sono solo menzionati nel verbale , ed inviati insieme ad esso .
     
  4. giogiolu

    giogiolu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A Dimaraz e Franci 63:
    i vostri NO,uno in maiuscolo e uno in minuscolo li interpreto come negazione assoluta relativamente alla obbligatorietà o meno che allegati debbano essere controfirmati da Presidente e Segretario. Ma in particolare:
    - a Dimaraz: vista la negazione, perché mi viene chiesto di quali allegati parlo?
    C'è allegato e allegato?
    Si tratta comunque di lamentele circa la conduzione/gestione del Condominio da parte dell'Amministratore
    -
    Franci63: gli eventuali allegati non sono stati menzionati nel verbale, né inviati e sottoposti alla conoscenza dei Condomini anche se, al termine degli stessi, i mittenti avevano richiesto che fossero messi a verbale previa lettura alla assemblea.
    Leggerezza da parte di chi, presente alla assemblea, anche in qualità di mittente , non ha richiesto espressamente la verbalizzazione delle missive? Certo. E se gli allegati, consegnati a mano, o inviati a mezzo mail ordinaria, non da PEC verso PEC magicamente spariscono?
     
  5. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se per allegati intendi queste lamentele, non credo nemmeno che sia obbligatorio che vengano verbalizzate, a meno che l'argomento sia all'ordine del giorno.

    E' lecito pretendere che sia verbalizzata per punti ogni discussione che precede una delibera , senza limitarsi ad una sintesi stringatissima.
    Ma non vedo perche un condomino dovrebbe mandare missive, con la pretesa che siano lette e verbalizzate.
    Se si ha qualcosa da dire si partecipa, e si affronta l'argomento quando si parla di rinnovo del mandato dell'amministratore, o quando si affrontano eventuali punti relativi alla sua gestione cercando di convincere gli altri a non rieleggere quello che sta operando male.

    Se invece si vuole che un certo specifico argomento (compreso la richiesta di cambiare l'amministratore ) sia messo all'ordine del giorno per poter deliberare in merito, è necessario essere almeno in due condomini, che rappresentino almeno 1/6
    dei millesimi, e fare specifica richiesta all'amministratore.
    Altrimenti non esiste nemmeno l'obbligo per l'amministratore di mettere l'argomento all'ordine del giorno, o di leggere missive, anche se ricevute via PEC o raccomandata.

    Se l'amministratore dovesse riferire per ogni lamentela che riceve.....
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Hai letto bene il no "categorico" indicava l'assenza di Legge che imponga firma su "allegati".
    Il Presidente firma il verbale perché è garante della veridicità dello stesso.

    La Legge nemmeno prevede "allegati" ...il che lo rende un termine generico di cui chiedevo quale fosse la effettiva natura.
    Chiarito a cosa fossero in realtà, oltre a quanto già scritto da @Franci63 (condivido), direi che neppure ne ha senso la loro lettura ne in assemblea ne fuori.

    Se qualcuno ha da lamentare sul modus operandi dell'amministratore usi i sistemi che orevede la Legge: trova una maggioranza o ricorre ad un Giudice.
     
    Ultima modifica: 13 Luglio 2018

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi