1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno,
    come da titolo, vorrei scambiare con Voi qualche opinione in proposito
    tenendo presente i canoni già persi in caso di inquilino moroso e le future spese legali da affrontare per sfrattarlo, nonchè i futuri canoni ancora persi, pensavo di proporre all'inquilino una somma per lasciarmi libero l'appartamento, magari firmando una scrittura privata...qualcuno l'ha già fatto? consigli in proposito?
    il momento più delicato mi sembra la riconsegna delle chiavi...
    grazie :)
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    e se lui dopo aver sottocritto un ennesimo contratto non lo rispettasse?
     
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io l'ho fatto con una ragazza madre con due bambinetti...
    dopo un tira e molle avevamo concordato 1.300 euro...Prima mi ha firmato la scissione anticipata del contratto...poi le ho anticipato 300 euro...alla data stabilita vi è stato lo scambio delle chiavi con i mille euri restanti. Ho risparmiato 2.000 euro di spese
    legali e almeno 1o-12 mesi di insolvenza. Lo rifarei sempre e l'ho
    esternato a destra e a manca anche qui su Propit. Quiproquo.
    P.S. E' una sofferenza per i proprietari. Se in quest'ambito non vi fosse l'obbligo dell'assistenza legale, la sofferenza sarebbe meno dolorosa. Ditemi che impedimenti culturali
    o procedurali avrebbe un cittadino di medio livello ad esporre direttamente al magistrato
    le proprie ragioni??? Collegate l'osservazione al recente topic sulla lobby degli avvocati e
    ve ne farete una ragione.
     
    Ultima modifica: 5 Maggio 2015
    A gattaccia piace questo elemento.
  4. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno,
    infatti pensavo di dargli la somma dopo che mi conferma che ha trovato una camera in affitto (quella a quanto pare potrebbe permettersela), solo che non so se c'è da fidarsi, forse potrei andare anch'io con lui a confermare...
    certo rischio di perdere altri soldi e di dover fare lo stesso lo sfratto, ma in tal caso aggiungerei la scrittura privata non rispettata, forse una denuncia per insolvenza fraudolenta ci sta, chissà!
     
  5. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    interessante... ma per es. le hai fatto scrivere anche dove si sarebbe trasferita? oppure era tutto verbale, a parte la disdetta anticipata?
     
  6. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Il gran male di questo Paese: non consentire al cittadino di assumere le proprie difese quando la materia e la condizione della controversia ben glielo permetterebbero: ultima riforma mediazione obbligatoria docet (reso obbligatorio l'intervento del legale).
    Basterebbe una sola riforma:
    - per le cause sino a Euro 5.000,00 ricorso obbligatorio all'arbitro privato
    - diritto d'azione o di resistenza senza legale e sottrazione dalla procedura prevista per il processo civile.
    - istituzione dell'arbitro privato di ruolo presso ogni Comune scelto tra professionisti legali di comprovata esperienza
    - unico grado di giudizio, senza possibilità di appello
    - parte soccombente con obbligo di rifondere integralmente le spese processuali della controparte e del procedimento.
    In 2 anni tutto l'arretrato sparisce ed il cittadino avrà finalmente giustizia.
     
    A rita dedè, Elisabetta48 e gattaccia piace questo elemento.
  7. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La rescissione del contratto mi ha permesso la registrazione
    all'ADE con il risultato non da poco di non pagare più la relativa IRPEF. Certo, ho rischiato gli euro 300. Perchè se fosse rimasta
    avrei dovuto poi iniziare la pratica per lo sfratto. Mi è andata bene.
    Ora avrò da gestire per mia cognata la stessa procedura su un negozio. Questa volta niente anticipi. Il contratto può essere rescisso per via della clausola cosiddetta "risoluzione espressa", come già postato su Propit. E il versamento della somma "cash"
    pattuita sarà solo contestualmente nel locale "vuoto" alla consegna delle chiavi. Chiudo asserendo che tale procedimento è possibile solo se vi sia onesta volontà da parte innanzitutto del locatario.
    Prima però ci si dovrà mettere d'accordo sul quantum e sul tempo.
    Comunque non ti fidare...e gli scritti non servono a nulla se vi è
    intento truffaldino. Auguri. Quiproquo.
     
  8. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    concordo... cambiando un po' materia ma rimanendo sul tuo tema, l'anno scorso ho presentato personalmente istanza di autotutela contro un accertamento fiscale, silenzio (possono), poi per caso ho scoperto che esiste il Garante del contribuente, gli ho scritto per sollecitare l'accoglimento della mia istanza e dopo meno di un mese mi è arrivata raccomandata dall'ADE: tutto annullato! non ci credevo... in mancanza del provvedimento di annullamento avrei dovuto rivolgermi a un professionista (pagandolo) per il ricorso al giudice tributario, invece sorprendentemente ho "vinto" da sola!
     
  9. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie :)
    comunque gli ho già inviato la messa in mora etc., tra pochi giorni potrei chiudere il contratto, ed infatti gli ho detto che lo farò e che se non ci metteremo d'accordo, andrò avanti anche con lo sfratto
    in bocca la lupo anche a te!
     
  10. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Ben fatto.
    L'autotutela, quando è possibile esercitarla, deve essere utilizzata.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  11. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Si ricordi di attivare la procedura per non pagare le imposte anche a prescindere dalla sentenza di sfratto, procedura attivabile se nel suo contratto sussiste clausola risolutiva espressa. Vedasi precedenti discussioni, ad esempio

    Inquilino che non paga... si può "chiudere" il contratto unilateralmente? | propit.it - Forum per la Casa
     
    Ultima modifica: 5 Maggio 2015
    A quiproquo piace questo elemento.
  12. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' una vera e propria via crucis.......per il povero disgraziato proprietario che incappa nelle grinfie di un vile e disonesto inquilino "MOROSO" .
    Purtroppo, a volte, facendo le opportune valutazioni, considerando i tempi che intercorrono a causa della burocrazia e i costi che se ne farebbe carico il proprietario, può risultare favorevole addivenire ad una transazione con l'inquilino riconoscendo delle somme in danaro in cambio della restituzione dell'immobile.
    Che schifo!!
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  13. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    sì è allucinante...comunque la settimana prossima dovrebbe firmarmi anche la disdetta anticipata, e se tutto va bene facciamo una scrittura privata in cui si dice che io gli presto una somma (senza interessi) e lui me la restituirà in tot rate, ma contestualmente mi restituisce le chiavi, così dovrei perdere solo i canoni impagati e non avere spese
    speriamo in bene
    secondo me è una strada che vale la pena percorrere SE non ci si trova davanti ad un professionista dello sfratto
     
  14. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Bene
    se la transazione così ideata dovesse andare in porto vuol dire che hai risolto in anticipo tutti i problemi con un abbattimento dei costi di non poco conto.
    Cerca di essere sempre vigile nelle scelte, poichè il conduttore moroso e furbo cerca sempre di ottenere e speculare quanto più possibile, approfittando della situazione, considerato che la legge purtroppo tutela la parte più debole (inquilini).
    Se non dovesse andare in porto, allora dovrai armarti di santa pazienza e seguire la procedura prevista per lo sfratto.

    saluti
     
  15. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    tra l'altro il mio avvocato mi ha detto che ora c'è una nuova (o comunque un aumento) spesa legale per ritirare la convalida degli sfratti
    a questo punto varrebbe veramente la pena di fare bene i conti e intavolare trattative, secondo me...mi aspettavo più interesse per questo argomento, anche se capisco che forse molti proprietari ritengano profondamente ingiusto tentare di percorrere questa strada!
     
  16. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non si tratta di disinteresse ma di rassegnazione. Ormai non ci si meraviglia più di niente. Non mi stupirei infatti che oltre al condono delle morosità e alla buonuscita ti chiedesse anche la restituzione del deposito cauzionale ...quello non è utilizzabile come conto canoni e quindi (anche se ti deve svariate migliaia di euro di affitti non pagati) si sente in dovere di chiedertene la restituzione.
    Saluti e in bocca al lupo.

    PS:in caso decidessi per la buonuscita consegnagli quanto pattutito solo quando sono sull'uscio della porta e tu hai ben in mano le chiavi dell'appartamento e il documento che ti rilasciano l'appartamento firmato (meglio se in presenza di testimoni).
     
  17. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    già, capisco, e non desideravo sollevare critiche, piuttosto scambiare qualche opinione
    dalla mia esperienza i conduttori morosi si dividono più o meno in due categorie: quelli con i quali è possibile trattare, e quelli che purtroppo vengono consigliati dagli assistenti sociali (magari in occasione della nascita di figli) a FARSI FARE LO SFRATTO fino all'esecuzione forzata per poter usufruire delle case assegnate in regime di emergenza abitativa, almeno da noi funziona proprio così: sono gli stessi assistenti sociali a spiegare ai conduttori che l'unico modo per avere la casa gratis o quasi (dovrebbe essere temporaneamente, ma stanno anni a spese del comune), devono farsi buttare fuori dalle forze dell'ordine chiamate dall'ufficiale giudiziario, il che è ancora più assurdo: noi con le nostre tasse paghiamo ANCHE questi impiegati comunali che si mettono di traverso in contratti regolarmente registrati! ed ovviamente le nostre tasse sono usate (male) anche per il sociale, cioè alla fine paghiamo sempre noi le case d'emergenza...
    insomma mi pare che si scarichi INTERAMENTE sulla proprietà privata sia le grane che le spese, pretendendo tasse su tasse (e così facendo deprimendo fortemente la manutenzione anche solo ordinaria: ma a chi viene ancora voglia di investire per ritrovarsi beffato e in perdita?)
    grande stima invece per le persone oneste che avvisano e cercano un accordo con la proprietà quando si rendono conto di non riuscire più a tener fede ai contratti
     
    A rita dedè e quiproquo piace questo messaggio.
  18. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Penso nessuno abbia interpretato i tuoi messaggi come critiche (se non al sistema Itaglia stesso) ma, piuttosto, come uno sfogo :ok:
    La gestione degli sfratti in Itaglia è tristemente nota a tutti (proprietari in primis).
     
  19. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    @gattaccia
    Ha ragion; il Sistema, preordinato alla tutela delle gravi situazioni di necessita', e' stato trasformato, causa la complice immoralita' di molti "professionisti" del privilegio, in una Babele sociale.
    Vergogna!
    P.s. Pecunia non olet.
     
  20. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Si, io sono tra questi. Già più volte abbiamo parlato degli scrocconi professionisti che tirano in lungo più che possono e ti lasciano conti da pagare a più non posso. Se ora cominciano anche a farsi pagare per andare via, poveri noi. Personalmente, soldi miei in mano non glieli do. Comunque ciascuno conosce la sua situazione e opera liberamente le sue scelte. In bocca al lupo per l'operazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina