1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lella7463

    lella7463 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    buon giorno
    ho dei grossi problemi con l'amministratore di condominio.
    non mi ha mandato la lettera di convocazione dell'assemblea, chiede delle cifre esagerate , fa dei prelievi sul conto ( a suo dire per pagare le fatture) si rifiuta di farmi visionare le ricevute di pagamento degli altri inquilini e di mandarmi per email l'estratto conto dalla data di inizio del suo mandato ( circa 1 anno e mezzo) mi ha inviato copia di 8 mesi. presenta i conti non su carta intestata ma solo con il nome del condominio, io non ho pagato le quote perché non convinta degli importi troppo gonfiati, e lei mi ha fatto un decreto ingiuntivo con una parcella dell'avvocato esagerata.
    vi prego consigliatemi sul da farsi.
    grazie mille
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Lei erra nel non versare quanto chiestole a titolo di quota condominiale, se quanto da lei dovuto è sancito dalla contabilità condominiale regolarmente approvata dall'Assemblea (Bilancio Preventivo o Rendiconto Consuntivo): in tal caso non pagare equivarrà andare incontro a gravi danni (decreto ingiuntivo legale condominio prima di tutto). Al contrario ella potrà non versare un 0,001 di € ove quanto hiestole sia frutto di decisione discrezionale dell'amministratore non avvallata dall'Assemblea.
    Quanto alla dcumentazione: lei ha diritto ad ottenere copia di tutta la documetazione contabile del Condominio; se il suo amministratore non la consegna spontaneamente le servirà un avvocato.
    Il fatto che l'ammnistratore possa mal utilizzare il denaro condominiale non la legittima dal non versare le quote dovute; al contrario spetta all'Assembla intervenire in sede di controllo contabile; in mancanza e con le prove che dimostrino il tutto, lei potrà agire in giudizio per essere risarcita del danno: dovrà affrontare spese legali, tempi lunghi ed aver prove certe (faccia attenzione: a volte si crede qualcosa che nei fatti non s può dimostrare...)
    Quanto alla mancata convocazione, ciò le darebbe il diritto di impugnare la delibera assembleare cui non potè partecipare, ma spesso non vale la pena ricorrere (dipende dal decisum).
     
  3. lella7463

    lella7463 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per la risposta
    Saro' presente alle assemblee
     
  4. lella7463

    lella7463 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    E controllero' ogni movimento dell'amministratore !! Non solo durante l 'assemblea.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina