1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Cinziaf

    Cinziaf Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti,
    vorrei porre un quesito.Un condominio di dodici unità abitative date in locazione e di proprietà di sei persone (cioè ogni proprietario ha in locazione due appartamenti) hanno l'obbligo di nominare un amministratore?
    Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    OBBLIGO NOMINA AMMINISTRATORE Art. 9
    Scatta quando sono più di 8 condomini, ma va inteso come proprietari.

    Pertanto al tuo quesito la risposta è no.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 9 della legge n. 220/2012, che ha sostituito l'art. 1129 del codice civile.
     
  4. Cinziaf

    Cinziaf Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Meno male! Ma per quanto riguarda le spese che i 12 appartamenti hanno in comune
    (acqua, luce scale ..)le fatture a chi vanno intestate,dobbiamo aprire una partita ?
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Puntuale precisazione ad hoc (appropriato al contesto)
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Basta avere il codice fiscale.
    Da richiedere all'AdE.
     
  7. Cinziaf

    Cinziaf Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie 1000!
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per richiedere il c.f. del condominio dovete indire una assemblea (riunione) e verbalizzando il tutto, nominando un responsabile, che equivale ad un amministratore pro tempore, portando il tutta all'ADE, che vi rilascia un numero che dovrete inviare a tutti i fornitori per le spese che dovrete affrontare comuni[DOUBLEPOST=1384422538,1384422339][/DOUBLEPOST]per avere il c.f. del condominio, dovete indire una riunione, nominando un responsabile che equivale ad un amministratore, redigere un verbale della riunione e portare copia all'ADE, che vi rilascierà un nr. che dovrete inviare ai fornitori per acquisti comuni
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non confondiamo le cose, una è essere nominati amministratore dall'assemblea e una cosa, ed essere rappresentante per il CF è tutt'altro, le due cose sono totalmente differenti, in quanto il Mod. AA 5/6 (quadro D) dell'AdE non menziona affatto e non accomuna le due figure, ma cita solo il "rappresentante";
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Codice fiscale e tessera sanitaria/Codice fiscale modello AA5_6/Modello e istruzioni CF AA5_6/Modello AA5_6/AA5_mod.pdf
    E l'assemblea ha la possibilità e diritto in questo caso, essendo solo 6 condomini di NON nominare nessun amministratore e rendersi così responsabili in solido della conduzione dello stabile.
     
    Ultima modifica: 14 Novembre 2013
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    sei sempre il solito casinista, si non si riuniscono e non allegano il verbale della riunione dove si evince il responsabile e la delibera ad agire per conto del condominio (ics) non ti danno il nr. del codice fiscale
     
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Nessun casino da parte mia. Non ho detto questo, ho detto che non si devono accomunare le due figure, ossia se l'assemblea nomina il rappresentante per la richiesta del CF condominiale, questo non diverrà automaticamente amministratore
    In pratica sono due figure differenti, che in caso di nomina dell'amministratore saranno comuni (ed anche volendo possono essere diverse), e se l'assemblea nomina solamente il rappresentante, saranno gli stessi condomini ad essere solidali per la conduzione amministrativa dello stabile, come in questo caso di soli 6 condomini senza obbligo di nomina dell'amministratore.
    Forse il solito casinista potresti essere tu che accomuni il rappresentante fiscale del CF condominiale in modo automatico all'amministratore :)
     
    Ultima modifica: 14 Novembre 2013
  12. Cinziaf

    Cinziaf Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Scusate in questo caso devo devo far firmare a tutti e 6 locatori un verbale dove si dichiara un responsabile che pagherà le varie spese centralizzate con il nuovo codice fiscale ? Ho capito bene?
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quando si redige un verbale a norma delle Leggi vigenti i vari proprietari (locatori), non devono sottoscrivere il verbale, è sufficiente la delibera che nomina il rappresentante del CF, le spese si divideranno secondo le disposizioni del Codice Civile art. 1123 salvo altre convenzioni all'unanimità (1000/1000)
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se per qualcuno legale rappresentente è amministratore lascia il tempo che trova
     
  15. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti :)
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ;)boh, chi ti capisce e ti segue è bravo????
     
  17. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Posso dire altrettanto, infatti dicevi il contrario, e asserivi convito che;
    - per avere il c.f. del condominio, dovete indire una riunione, nominando un responsabile che equivale ad un amministratore, redigere un verbale della riunione e portare copia all'ADE, che vi rilascierà un nr. che dovrete inviare ai fornitori per acquisti comuni
    -
    e che vuol dire? :confuso:
    Che il responsabile (o per meglio dire il rappresentante) sarà anche amministratore??? NO non è così se il condominio ha 8 o meno condomini.
    Invece sarà sufficiente nominare un rappresentante per il CF, che NON avrà nessun onere di amministratore.
     
    Ultima modifica: 14 Novembre 2013
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Come al solito rispondi senza aver capito niente, se per te uno che si prende la briga di indire una riunione fare un sunto della riunione e andare all'ADE per richiedere il c.f. è un amministratore, c'è ne passa o nooooooooo
     
  19. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Forse sei tu che non comprendi, perchè da otto o meno condomini chi può convocare l'assemblea può essere qualsiasi condomino pur non essendo amministratore, è previsto dalle disposizioni di attuazione del Codice Civile all'art. 66.

    - In mancanza dell’amministratore, l’assemblea tanto ordinaria quanto straordinaria può essere convocata a iniziativa di ciascun condomino.

    E chi è delegato ad essere rappresentante e non è nominato amministratore non sarà mai amministratore, questo è quello che tu non comprendi!!!
    Forse è meglio che ti risponda dolly che è esperta in materia fiscale
     
    Ultima modifica: 14 Novembre 2013
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'amministratore è il legale rappresentante del condominio, ex art. 1131 c.c. Quando l'amministratore esiste.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina