1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La storia infinita....

    Purtroppo i conti non sono facili, con l'uscita dei codici tributo per l'IMU da parte dell'ADE si è capito che sia i conteggi sia l'esposizione degli importi sul mod F24 (anch'esso ritoccato dall'ADE) non sono proprio alla portata di tutti vediamo perchè:
    Abitazione principale
    100% al comune di residenza con codice tributo 3912
    Altri fabbricati
    50% al comune su cui insistono con codice tributo 3818
    50% allo stato con codice 3819
    in più grazie alle informazioni di Tovrm ho appreso che gli aumenti e/o diminuzioni delle aliquote, prima casa e altri fabbricati, vengono operati sulla quota destinata al comune. Quindi in occasione del primo acconto si dovrà indicare su più righi dell'F24 quanto viene fuori dai calcoli in questo modo:
    proprietario di due immobili di cui uno abitazione di residenza
    primo rigo abitazione principale con codice tributo 3912 (100% al comune)
    secondo rigo quota comune altro immobile con codice tributo 3918 (50% al comune)
    terzo rigo quota stato altro immobile con codice tributo 3919 (50% allo stato) :triste: :triste: :triste:
     
  2. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ma nn si poteva usare il vecchio C/C dell'ICI??? :shock:....lo dovevano complicare co sto f24....mi sembra la sigla di un caccia da combattimento...:sorrisone:
     
  3. dizzi

    dizzi Nuovo Iscritto

    ma quindi non si farà conto corrente!!!! o ma se mettano d'accordo ci faranno impazzire
     
  4. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mah!!!...il modello f24 non è un bollettino di C/C.....tutti dicono che si deve usare questo...non so che dirti!!! tocca informarsi, qui per complicarti la vita con le cose pù stupide, son specialisti.
    Comunque il mod. f24 lo puoi vedere qui sul web....basta digitarlo su google e lo vedi.:???:
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa Cosanostra, a me risultano i seguenti Codici:

    Codice 3912: codice riservato all'abitazione principale e relative pertinenze
    Codice 3913: codice riservato ai fabbricati rurali ad uso strumentale
    Codice 3914: terreni (il Comune come destinatario)
    Codice 3915: terreni (lo Stato come destinatario)
    Codice 3916: aree fabbricabili (il Comune come destinatario)
    Codice 3917: aree fabbricabili (lo Stato come destinatario)
    Codice 3918: altri fabbricati (il Comune come destinatario)
    Codice 3919: altri fabbricati (lo Stato come destinatario)
    Codice 3923: interessi da accertamento (il Comune come destinatario)
    Codice 3924: sanzioni da accertamento (il Comune come destinatario)

    13 / 04 / 2012
     
    A kate22 piace questo elemento.
  6. dizzi

    dizzi Nuovo Iscritto

    ma praticamente su f24 la rata ICI dovrà essere divisa in due una parte per comune con suo codice e una parte allo stato con suo codice? e se il comune della seconda casa è fuori roma i codici cambiano? o sono sempre quelli?
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
  8. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ....ed il codice per le seconde case?:shock:

    PS: e se mi comprassi una chiesa....l'affitto a dei parroci....non pago l'IMU?:sorrisone:
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    3918 e 3919 - Altri fabbricati. (seconde case).

    Tu che vivi vicino al vaticano magari hai delle vie preferenziali per cambiare la destinazione d'uso, con effetto retroattivo, da "abitazione" a "Oratorio".
     
    A dizzi piace questo elemento.
  10. dizzi

    dizzi Nuovo Iscritto

    insomma ci faranno impazzire.....:occhi_al_cielo::-o
     
  11. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    mhmhmmhm.....magari bastasse vivere vicino al Vaticano per usufruirne dei benefici, non è mica vivere vicino al sole....e riscaldarsi, è diverso, molto diverso. Dovrei essere almeno Cardinale o Vescovo , ma ormai per me è tardi per prendere la strada della Santità.:sorrisone:

    Sicuro; vogliono che oltre a pagare, ti impegni col cervello, sennò staresti sempre con la mente a come evadere le tasse o ad odiare la kasta, mentre, invece, con lo studio dell' EFFE 24, non ti sarà possibile, dovrai dedicarti mente e corpo a questo modello, lambiccarti il cervello, comprarti un PC per collegarti via web sul caso litigare con la moglie, chiedere ad amici e conoscenti, forse contattare un CAF o un fiscalista, spendere altri soldi e finalmende dopo che avrai capito tutto, pagato un mare de Euri, sarai talmente felice che tutto sia finito, che l'averti salassato il portafoglio....sarà un ultimo e meno importante pensiero.

    Questa è la politica: rinkoglionirti talmente tanto ad arrivare a farti pensare che solo la fine di un dolore.....vuol dire: FELICITA':sorrisone:....e quando sarà il momento di pagare la seconda rata, sarai così bravo ed esperto...che pagherai col sorriso sulle labbra.:ok:
     
  12. I2TFJ

    I2TFJ Membro Attivo

    Ho scaricato il nuovo modelli F24, purtroppo hanno sostituito ICI con IMU, ma il numero delle righe è rimasto invariato, se devo mettere l'abitazione principale e un paio di seconde case, dividendo il versamento tra stato e comune sarò costretto a scrivere un secondo modello di F24, non vedo nessuna possibilità di elencare più fogli come sul modello UNICO :???:
    Veramente mi sono proprio rotto, fanno le leggi senza pensare al casino per attuarle, meno male che c'é Excel, alla tabella che ho fatto dovrò apportare una piccola modifica, 50% al comune e 50% allo stato, difficile :shock:
    Per carità le tasse vanno pagate e su questo non c'è dubbio, ciò che mi angoscia è quel moltiplicatore 160 che proprio non riesco a digerire :rabbia:, speriamo che sia "una tantum", ma se ricordo bene in Italia le cose sono sempre provvisorie/definitive :rabbia:
    Scusate lo sfogo, via via ai calcoli, quest'anno volevo fare una crociera con la Costa, mi sa che pagherò l'IMU.

    Perdonatemi, ho ripensato al modello F24, posso io fare la somma dei vari versamenti allo stato e poi mettere il risultato in un unico rigo ?.
    Se così fosse il versamento sarebbe corretto, ma risalire dopo qualche anno al perché di quel versamento potrebbe essere arduo, certo sarebbe più comprensibile scrivere un rigo al 50% al comune di competenza e subito dopo il 50% allo stato e così via per gli altri comuni.
    Ho scritto all'Agenzia e confido in una risposta :p
    Buon lavoro.
    Giorgio
     
  13. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Comunque, ti conviene pagare l'IMU piuttosto che una crociera......con tutti questi revival di Titanic, ti potrebbe pure capitare una "simil-Concordia"!!:risata:
     
    A piace questo elemento.
  14. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    insomma....dobbiamo fare i conti noi, quanto va allo stato ed al comune??!!!:rabbia:
     
  15. dizzi

    dizzi Nuovo Iscritto

    spero che sia metà e metà....:occhi_al_cielo:
     
  16. Giovanni Spinella

    Giovanni Spinella Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Anch'io ho avuto lo stesso dubbio. Lo stesso discorso dovrebbe valere per il caso di piu' "altri fabbricati" nello stesso Comune. Ti prego di farci conoscere la risposta dell'Agenzia delle Entrate, quando ti arrivera' (io sono ancora in attesa di risposta ad una mail inviata con PEC il 29/02/2012).
     
  17. Giovanni Spinella

    Giovanni Spinella Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Intervengo nuovamente per proporre una possibile soluzione per compilare la sezione IMU del famigerato F24.
    Poiche’ ogni rigo contiene i campi “Codice Comune”, “Numero Fabbricati” e "Codice Tributo", si presume che i fabbricati debbano essere raggruppati per Comune e per tipologia di Tributo.
    Per esempio per pagare l’IMU per l’abitazione principale nel Comune X, per 3 altre abitazioni nel Comune Y e per 4 altre abitazioni nel Comune Z (sto esagerando per stressare il concetto! e ovviamente il Comune X puo’ coicidere con Y o Z), occorre compilare 5 righe:
    1° riga: Comune = X, Numero di Immobili = 1, Codice di Tributo = 3912 (abitazione principale)
    2° riga: Comune = Y, Numero di Immobili = 3, Codice di Tributo = 3918 (altra abitazione - Comune)
    3° riga: Comune = Y, Numero di Immobili = 3, Codice di Tributo = 3919 (altra abitazione - Stato)
    4° riga: Comune = Z, Numero di Immobili = 4, Codice di Tributo = 3918 (altra abitazione - Comune)
    5° riga: Comune = Z, Numero di Immobili = 4, Codice di Tributo = 3919 (altra abitazione - Stato).

    Si vede quindi che le quattro righe predisposte nel modello F24 non sono sufficienti gia’ nel caso di altre abitazioni in due Comuni diversi ed occorrera’ quindi compilare piu’ moduli.
     
    A dizzi piace questo elemento.
  18. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L’IMU sarà forse una tantum. Il governo, approvando l’emendamento proposto dal Pdl al dl semplificazione fiscale, si è dichiarato disponibile a valutare questa opportunità.
    IMU una tantum? Il rebus non è ancora risolto
    E' COMINCIATA LA CAMPAGNA ELETTORALE.
     
  19. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Concordo con Giovanni Spinella, io per le case nello stesso comune già ne devo riempire tre di righi figuriamoci avere immobili in più comuni....sarà da ridere anzi piangere. A questo punto conviene fare un F24 singolo per ogni comune in caso di immobili in più comuni, non oso immaginare quando tireranno fuori il bollettino postale come sarà.
     
    A Giovanni Spinella piace questo elemento.
  20. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    .....e che è ora sto bollettino postale??
    :shock:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina