1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. belt

    belt Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti,
    Vorrei acquistare un immobile andando direttamente al rogito senza stipulare alcun compromesso, farei controllare al notaio la documentazione dell'immobile e se il notaio stabilisce che è tutto regolare e ed è tutto in ordine fisso la data del rogito e procedo a rogitare direttamente, per me che sono il compratore c'è qualche rischio procedendo in questo modo?

    Grazie
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Sì, che il venditore non si presenti e/o accampi pretese ulteriori.
     
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    il notaio non è tenuto a verificare la conformità urbanistico/edilizia, verifica la catastale se l'acquirente gli dice che è ok
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Formalmente non ci sono problemi, verifica tutti i documenti. agibilità, conformità, sia formale che fisica, ecc.
    Se ci sarano problemi potrai sempre denunciare il venditore ma quando ha incassato ....
     
  5. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Campa cavallo dopo il rogito denunci il venditore, fai controllare prima da un tuo tacnico la conformità urbanistica poi la documentazione dal Notaio per il rogito
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se fai attenzione a fare verificare la regolarità dell'immobile e la corrispondenza della documentazione, nel senso che sia la planimetria catastale, che la situazione urbanistica confermano lo stato attuale, come ti hanno consigliato nei precedenti interventi, riesci ad ottenere un risparmio. Nel caso si verificasse il caso ipotizzato da Ollj, con i dovuti midi, avrai la possibilità di rinfacciargli la poca serietà e ti rivolgerai presso altri lidi con signorilità.
     
  7. belt

    belt Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ok, grazie a tutti per le risposte! un chiariamento... ma gli unici controlli che non spetta fare al notaio sono quello di controllare la corrispondenza della planimetria catastale con l'appartamento e le spese condominiali se sono state pagate corretto? oppure ci sono altri controlli che il notaio non è tenuto a fare e che dovrei preoccuparmene personalmente?
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    il notaio è tenuto a controllare la corretta intestazione e la situazione ipotecaria, nonchè i dititti espliciti sull'immobile, le conformità sono dichiarate dal venditore, spetta a te la verifica
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il rogante, sia che sia notaio o segretario comunale, che stipula nell'interesse dell'ente che rappresenta, devono garantire sull'identità delle parti, della forma del rogito che deve contenere quanto richiesto dalla legge. Come ha scritto griz, il notaio deve fare la verifica ipotecaria e deve verificare l'intestazione catastale e ove non corrispondesse con il cedente, ne deve dare atto, motivandolo. Inoltre deve allegare le certificazioni richieste: nella vendita di un terreno deve allegare il certificato di destinazione urbanistica. Infine deve ricevere le dichiarazioni delle parti e non può rifiutarsi di stipulare se ha tutta la documentazione richiesta. In presenza di abusi edilizi, se non sanati, non può stipulare e se gli vengono nascosti, l'atto è nullo ed i responsabili sono solo i contraenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina