1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. luca 1968

    luca 1968 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,
    una domanda tecnico-catastale :
    sapete se è possibile annullare un tipo di frazionamento da me redatto e approvato circa due anni fa ??
    grazie
     
  2. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    in modo da riportare alla situazione precedente? secondo me dovresti ripresentare la pratica a nuovo.
     
  3. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Si può annullare, basta che nel frattempo non siano stati redatti atti notarili con le particelle derivate.
    Altrimenti va rettificato anche l'atto.
    E' da capire però perchè vuoi annullare il frazionamento, poi con domanda in bollo all'Agenzia del Territorio presenti istanza spigando i fatti e non dovrebbero esserci problemi.
     
  4. luca 1968

    luca 1968 Nuovo Iscritto

    graze ragazzi !
    Il problema "scabroso" è che il cliente (e amico) a cui ho redatto il tipo ha messo le firme false dei comproprietari e adesso è uscito fuori !! Gli altri vogliono annullare il tipo e minacciano denunce anche nei miei confronti ! Io dovrei fare denuncia cautelativa , ma non vorrei essere io ad attivare dei procedimenti nei confronti del mio cliente/amico (quasi ex-amico) e se denuncio in catasto la presenza di firme false, quasi sicuramente l'ufficio dovrà avviare un procedimento per illecito !
    Insomma è un bel casino e vorrei tentare di salcare capre, cavoli e soprattutto di non fare il famoso "ortolano" !!!
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    MA CHI TI HA DATO L'INCARICO DEL FRAZIONAMENTO, il proprietario dell'immobile o un pinco pallino qualunque, chi ti ha firmato l'atto di frazionamento, come tecnico lo devi sapere chi doveva firmare, ora cerca di correre hai ripari fai una denuncia, però attenzione che non possa tornarti contro, per la leggerezza che hai presentato all'Agenzia del territorio, buona fortuna:daccordo:
     
  6. mtr

    mtr Membro Attivo

    Non sapevo che fosse possibile. Un mio ex cliente ha fatto un casino 5 anni fa -non sto a spiegare perchè troppo lungo- e mi sono trovata con un frazionamento 'fantasma'. Secondo te posso annullarloanche adesso,dopo 5 anni?
     
  7. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Vale lo stesso principio...
    se non ci sono stipule notarili lo posso annullare anche ora...
    sempre con valide motivazioni che devono essere accettate dal AdT
     
    A mtr piace questo elemento.
  8. mtr

    mtr Membro Attivo

    Grazie. Mi consigli di telefonare all'adt per info sulla procedura o sai che esista on line sul sito?
     
  9. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    No. L'istanza di rettifica deve essere presentata direttamente all'Agenzia e probabilmente in bollo...
    Ti consiglio di recarti all'AdT e di parlare con un tecnico su come attivare tale procedura.
     
  10. mtr

    mtr Membro Attivo

    Grazie ancora!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina