1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. LauraDodo

    LauraDodo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti..
    ho bisogno di aiuto perchè veramente non capisco cosa devo fare!
    Praticamente il mio vicino di casa ha la sua antenna sul mio tetto e questa antenna si trova li da almeno 30 anni.
    Lui non vuole toglierla e mettersela sul suo.
    Sono stata dal Giudice di Pace che mi dice che non può tenere quell'antenna sul mio tetto ed è obbligato a toglierlo.. poi ho chiamato il mio Geometra per avere un altro parere che invece lui dice che non è così facile fargliela togliere quell'antenna e lui mi dice che devo andare da un avvocato e fare scrivere una lettera per fargliela togliere.
    Spero almeno voi mi possiate dare dei riferimenti in più in merito.
    Ringrazio anticipatamente tutti quelli che avranno una risposta di aiuto.
    Laura
     
  2. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Disconnetti il cavo dell'antenna dalla stessa e lascialo 'penzoloni' in loco. Se il tuo vicino prova a salire sul tuo tetto gli dici che sta violando il tuo domicilio. Insomma tu rimani 'custode' della sua antenna. Il geometra in questo caso sbaglia.
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se il Giudice di Pace ha emesso la sentenza il vicino deve rispettarla presenta tramite un avvocato istanza presso il Tribunale Civile facendo allegare la prima sentenza.

    il farsi giustizia da sè è rischioso.

    C'é da dire che può darsi che il segnale TV si prenda meglio sulla porzione di tetto che è di proprietà di @LauraDodo, tra l'altro lei stessa ammette che l'antenna è lì da almeno 30 anni.
     
  4. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La violazione di domicilio non è rischiosa?
    Io feci così e nessuno potette dirmi niente. In Italia il debitore è in una botte di ferro. 'Mi facci causa', diceva Totò.
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Perché lui ha posizionato l'antenna sul tuo tetto e perché in trent'anni non ti sei mai opposta? Superati i vent'anni, senza nessuna opposizione per iscritto, ha usucapito. Se dovessi intervenire con violenza, sarebbe un reato: esercizio arbitrario delle proprie ragioni.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Anche la proprietaria del tetto usucapisce: capisce che deve rendere inutilizzabile - in modo reversibile, ovvio - l'antenna. Ne diventa la custode, quando vuole il proprietario se la ripiglia.
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Certo, ma se sulla proprietà si crea una servitù dopo vent'anni è usucapita.
     
    A rita dedè e Dimaraz piace questo messaggio.
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sei tu che devi dare ulteriori spiegazioni altrimenti vale quanto spiegato da Gianco.

    Sei stata da un Giudice di Pace in che senso? Il suo era una "sentenza" emessa dopo aver esaminato tutti i fatti e sentita la controparte...o una "affermazione generica?
     
  9. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Se il vicino avesse usucapito il diritto a mantenere l'impianto, a nulla varrà tagliare il cavo; rientra nelle facoltà di chi vanta il diritto di accedere nella proprietà altrui per svolgere le operazioni di ripristino.
     
  10. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Nell'attesa delle risposte ai giusti quesiti posti da Dimaraz, a favore di @LauraDodo (nell'eventualità che la controparte intenda vantare l'usucapione del diritto) la necessità che ha la controparte di provare il possesso continuato, pubblico per almeno un ventennio; ora spesso mancano gli elementi di prova in tal senso e finchè non sarà dimostrato tal diritto non sussiste.
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Che io sappia, l'onere della prova, dopo un anno, spetta a chi rivendica.
    D'altronde questa è stata l'affermazione della postante.
     
  12. LauraDodo

    LauraDodo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno
    prima di tutto ringrazio tutti per i vostri aiuti.. il giudice di pace non mi ha rilasciato nessun foglio in quanto si è liquidato dicendo di andare dall'avvocato ed è quello che farò. Ho sbagliato a scrivere l'età di permanenza della sua antenna sul mio tetto, di cui ho chiesto meglio, ed è al di sotto dei 20 anni, non sono nemmeno 15 anni che è li.
    Lunedì mi reco dell'avvocato e vi farò sapere che dice la legge.
    Io l'unica cosa che farei è solo che staccare i cavi e lasciare l'antenna li al suo posto.
    Grazie ancora a tutti.
     
  13. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi vien un sospetto...hai acquistato tale immobile da poco...o eri presente quando fu posizionata l'antenna sul tetto?
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Sarai tu a dimostrare che l'antenna esiste da meno di vent'anni. Credo che ti venga in salita.
    Se dovessi tagliare i cavi dell'antenna commetterai un reato, esercizio arbitrario delle proprie ragioni.
     
  15. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Per qual ragione sobbarcarsi tal onere! Basti porre in essere azioni che contrastino il possesso continuo: in ciò non si compirà reato alcuno; è la legge che lo prevede espressamente.
     
  16. LauraDodo

    LauraDodo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera.. questa è una casa ereditata e son certa, ora che mi è stata detto con più precisione, che non è più di vent'anni che quell'antenna del vicino sia li.
    Quindi secondo la legge io posso almeno tagliare i cavi?
     
  17. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Non tagli i cavi, ma denunci all'autorità (art.633 cp e art.635 cp) il proprietario che ha installato l'antenna e che, a seguito di sua formale diffida, non ha provveduto ad eliminarla. Poi impedisca al proprietario di accedere nuovamente alla sua proprietà diffidandolo per violazione di domicilio.
     
    A meri56, alberto bianchi e Gianco piace questo elemento.
  18. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Posta così la condivido.
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se vogliamo restare nel penale, escluderei il reato ex art. 635 c.p.. Ma occorre una querela.
     
  20. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    L'abbinata 633 - 635 è da sfruttare: all'occupazione iniziale seguì l'installazione di un manufatto, rendendo così, in parte, inservibile l'altrui proprietà.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina