1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lucia piacente

    lucia piacente Nuovo Iscritto

    Sono proprietaria di un appartamento a piano terra, lasciatomi in eredità, che confina con altri due appartamenti in origine unico proprietario mio padre. Attualmente il mio appartamento confina con l'appartamento di mia sorella che ha venduto. Su questo terrazzo c'è sempre stata un'antenna TV dove sono collegati tutti e tre gli appartamenti. Il problema è il seguente: la persona che ha comprato l'appartamento di mia sorella che si trova in mezzo tra il mio e e il terzo appartamento non vuole che i fili dell'antenna attraversino il suo terrazzo e quindi minaccia di tagliarceli se non provvediamo alla rimozione. Quindi io non posso più rimanere collegata all'antenna e sono obbligata a mettermene un'altra per conto mio sobbarcandomi costi non indifferenti. La mia domanda è questa: può fare
    una cosa simile dato che quando ha comprato l'appartamento l'antenna era già in comune? Spero di essere stata chiara. Grazie e cordialità.
     
  2. AVV GIORDANO MONICA

    AVV GIORDANO MONICA Nuovo Iscritto

    la situazione da te descritta configura una servitù apparente per destinazione del padre di famiglia, per cui, se nei titoli di trasferimento non è stato disposto nulla in relazione alla servitù, questa si intende stabilita attivamente e passivamente a favore e sopra ciascuno degli immobili....l'attuale proprietario non può tagliare i cavi perchè ha accettato lo stato di fatto e di diritto dell'immobile (salvo diversa pattuizione)..se dovesse farlo, puoi agire per l'accertamento giudiziale della servitù, per la cessazione delle turbative e per la rimessa in pristino, oltre al risarcimento dei danni!
     
    A lucia piacente piace questo elemento.
  3. lucia piacente

    lucia piacente Nuovo Iscritto

    Quando mio padre ci ha lasciato in eredità gli appartamenti il terrazzo era in comune e quindi anche l'antenna. L'attuale proprietaria ha, di sua iniziativa, recintato con delle reti metalliche la parte di terrazzo che in teoria le apparterrebbe senza consultare un tecnico e mi ha dato tempo entro settembre di liberare il suo terrazzo sia dai fili che sostengono l'antenna che dai cavi che collegano il mio appartamento, con la minaccia di andare per vie legali. Io non credo che quando l'appartamento è stato venduto abbia preteso dal venditore di far mettere per iscritto questo. Quindi, io penso di far togliere i fili di ferro che sostengono l'antenna e che passano anche sulla sua proprietà, ma non intendo far togliere i cavi di collegamento. Quindi cosa rispondo a questi signori? Grazie per il sostegno.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina