1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bobrock4

    bobrock4 Membro Ordinario

    Questo forum è una miniera di informazioni che cerco e ricerco sul Web. Allora provo a chiedervi di questo caso, visto che sto già ricercando da un pò.

    Sto facendo un contratto di affitto dal 1/9. L'APE non è stata ancora fatta. Due anni fa l'Agenzia delle Entrate mi disse che bastava allegarlo entro 30 gg. dalla sottoscrizione. Oggi l'Agenzia non richiede più l'Ape ma solo una citazione nel contratto.

    Fare contratto dal 1/9 e APE nei giorni successivi è causa di nullità?

    Grazie, ciao
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 6, comma 2, secondo periodo del D. Lgs. n. 192/2005:
    In tutti i casi, il proprietario deve rendere disponibile l'attestato di prestazione energetica al potenziale acquirente o al nuovo locatario all'avvio delle rispettive trattative e consegnarlo alla fine delle medesime...
    Il successivo comma 3 recita:
    Nei contratti di compravendita immobiliare, negli atti di trasferimento di immobili a titolo oneroso e nei nuovi contratti di locazione di edifici o di singole unità immobiliari soggetti a registrazione è inserita apposita clausola con la quale l'acquirente o il conduttore dichiarano di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell'attestato, in ordine alla attestazione della prestazione energetica degli edifici; ...

    Se l'APE fosse rilasciata in data successiva a quella della sottoscrizione del contratto, la dichiarazione di cui sopra sarebbe mendace.
     
    A bobrock4 piace questo elemento.
  3. bobrock4

    bobrock4 Membro Ordinario

    E' chiaro come l'acqua fresca. Grazie
     
  4. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'APE deve essere consegnato all'ADE in caso di locazione?
    L'APE deve essere consegnato all'ADE in caso di compravendita?
     
  5. Magnus Ansegar

    Magnus Ansegar Membro Junior

    Inquilino/Conduttore
    L'Ape deve essere allegato al contratto in caso di compravendita, mentre non deve essere allegato in caso di locazione di singole unità immobiliari, il che parrebbe significare che in caso di locazione contestuale di due unità immobiliari, ad esempio un appartamento e un garage con rendita catastale autonoma, all'atto deve essere allegato l'APE.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se non lo dice non si sa. Non è lecito presupporre.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La norma recita:
    copia dell'attestato di prestazione energetica deve essere altresì allegata al contratto, tranne che nei casi di locazione di singole unità immobiliari.
     
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Qual è un caso di locazione di :
    non singole unità immobiliari ?
     
  9. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sono definite nel D.M. 26 Giugno 2009:
    " Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici (G.U. 10/7/2010 n.158).
    ...
    Art. 2 Definizioni.
    ...
    3) Singole unità immobiliari, ai fini del presente decreto si intende l’insieme di uno o più locali preordinato come autonomo appartamento e destinato ad alloggio nell’ambito di un edificio, di qualsiasi tipologia edilizia, comprendente almeno due unità immobiliari. E’ assimilata alla singola unità immobiliare l’unità commerciale o artigianale o direzionale appartenente ad un edificio con le predette caratteristiche."

    Se affitto in un unico contratto più unità immobiliari, destinate ad alloggi, all'interno dello stesso edificio, devo allegare al contratto l'APE.
     
  10. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi collego a questa discussione perché mi è venuto un dubbio!

    Se il contratto di locazione riguarda una sola unità immobiliare (appartamento uso abitazione: codice 1 nel quadro C del mod RLI in quanto immobile principale) più un box auto che ha rendita autonoma(codice 2, in quanto pertinenza locata insieme all'immobile principale) ritengo NON si debba allegare l'APE. (L'appartamento e il box auto si trovano nello stesso edificio).
    E' corretto?
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Le u.i. sono due, una (ad es. un A/2) ha la seconda (C/6) come pertinenza.
     
  12. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' corretto.
    Il box, quando collegato all'abitazione da un nesso di natura pertinenziale (fino ad un massimo di due mi sembra) è da considerarsi come parte integrante dell'appartamento. Inoltre i box (così come "i fabbricati che non devono garantire comfort abitativo perché di servizio e non destinati a permanenza prolungata di persone (garage, locali tecnici, locali caldaia, stalle, cantine, depositi, ecc.);") sono esenti dall'obbligo di dotazione dell'APE nei contratti e altri atti
     
    A uva piace questo elemento.
  13. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi secondo te bisogna allegare l'APE?
    Secondo me no: ritengo giusta la risposta di @jerrySM
     
  14. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Grazie della risposta!
     
  15. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Junior

    Proprietario di Casa
    A patto che l'appartamento e il garage non costituiscano l'intero edificio. Secondo l'opinione degli uffici milanesi delle Entrate, le unità immobiliari non soggette ad allegazione dell'Ape, secondo le nuove disposizioni, possono essere anche più di una (il decreto "Destinazione Italia", non a caso, usa una forma grammaticale al plurale "singole unità immobiliari", non rilevando nè categoria catastale nè uso locativo).

    Per capirci. Edificio composto da 5 appartamenti A/2 e 5 garage C/6 non pertinenziali. Locazione in unico atto di 4 appartamenti e 4 garage. Per Milano 1, non scatta nessun obbligo di allegazione Ape. Solo la locazione delle 10 unità immobiliari, cioè dell'intero edificio fa scattare l'obbligo di allegazione della certificazione energetica, ovviamente relativa ai soli appartamenti.

    La questione ha risvolti decisamente divertenti (per Milano 2, invece, l'obbligo di allegazione sussisterebbe, in quanto gli appartamenti sono più di uno) ma, a causa della formulazione infelice della norma, le ragioni degli uffii non trovano solide fondamenta che consentano una chiara e definitiva interpretazione.

    Pertanto, posto che l'Ape non sconta l'imposta di bollo qualora sia allegato in originale o in copia al contratto, perchè porsi dubbi amletici "Ape sì o Ape no", stressando chi vi sta intorno? :^^: Non fate gli spilorci (non piacciano a nessuno gli spilorci), dotatevi di 'sto benedetto Ape, allegatelo al contratto e affrontate la giornata con un problema di meno! :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina