1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Lauramencarini

    Lauramencarini Membro Junior

    Professionista
    Buongiorno, sto dando una consulenza tecnica ad un commerciante che deve aprire un negozio di frutta e verdura. Non avendo mai affrontato le questioni igienico sanitarie, ed essendo il regolamento d'igiene del comune di Roma molto nebuloso, volevo sapere se qualcuno di voi sa dirmi se ci sono requisiti particolari che un locale deve avere per potervi aprire un negozio di questo tipo. grazie a tutti
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    ma il locale è già costruito? chi è il proprietario del locale? il commerciante?
    dalla domanda desumo che il locale sia sprovvisto di servizi igienici; ci sono dei negozi che tuttavia hanno i servizi igienici in comune con altri negozi all'interno del fabbricato, hai verificato? la vendita al dettaglio di frutta e verdura necessita di almeno una presa d'acqua con il relativo scarico per le pulizie di rito del negozio e per i lavaggi dei prodotti venduti; se c'é la possibilità di attaccarsi allo scarico condominiale e c'é la possibilità di destinare uno spazio per i servizi (con antibagno) ed il locale sta facendo delle ristrutturazioni il bagno lo devi fare.
     
  3. Lauramencarini

    Lauramencarini Membro Junior

    Professionista
    Grazie Luigi della risposta... in effetti mi rendo conto di essere stata poco chiara, il bagno e l'antibagno ci sono, quindi ci sarà da adeguare l'impianto per realizzare il lavello per il lavaggio degli ortaggi all'interno del negozio. Ho saputo anche che, avendo il locale solo l'apertura su strada ed essendo profondo più di 7 metri, la ventilazione naturale non è sufficiente, quindi dovremo realizzare un piccolo impianto di immissione forzata di aria. Grazie comunque e un saluto
     
  4. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina