• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Ricordo73

Membro Junior
Proprietario Casa
Al fine di poter parcheggiare l'auto nel porticato privato (piano terra condominio), avrei necessità di modificare il passaggio pedonale (sempre di proprietà) in carrabile, con livellamento del piano di discesa (eliminazione delle scalette) e installazioni di un cancello. Il porticato attualmente aperto su tre lati, vorrei invece parzialmente richiuderlo con un muro a mezza altezza.
In merito quali autorizzazioni vanno richieste al comune?
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Devi consultare un tecnico del posto, che valuti la situazione attuale e ti sappia dire se è possibile quello che vorresti fare.
Inoltre, se esiste un regolamento di condominio, devi verificare che non dica qualcosa al riguardo.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
quali autorizzazioni vanno richieste al comune?
secondo me fai prima a fare una scappata presso il Comando della Polizia Municipale e chiedere loro la procedura corretta: ogni Comune ha le sue procedure, ma il parere vincolante per l'apertura del passo carrabile, che deve essere conforme alle prescrizioni del codice della Strada, lo danno i Vigili Urbani.
Dal punto di vista edilizio non credo che ci possano essere problemi perché l'eventuale autorizzazione di cambiamento di destinazione d'uso verrebbe rilasciato con la formula "salvo diritti di altri";oppure potrebbe esserti richiesto una delibera assembleare con maggioranza qualificata. Stai attento che se trasformi un porticato in un posto auto coperto, nel condominio potrebbero chiedere di cambiare i millesimi di proprietà a tue spese perché sei tu che fai la modifica di cambiamento di destinazione d'uso.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ovviamente hai necessità di consultare un tecnico che accerti i tuoi diritti nei confronti del condominio, che non dovrebbe avere voce in capitolo nella tua proprietà e che provveda alla comunicazione all'ufficio tecnico comunale, delle opere da eseguire.
 

Ricordo73

Membro Junior
Proprietario Casa
Ovviamente hai necessità di consultare un tecnico che accerti i tuoi diritti nei confronti del condominio, che non dovrebbe avere voce in capitolo nella tua proprietà e che provveda alla comunicazione all'ufficio tecnico comunale, delle opere da eseguire.
Grazie per la risposta.
Io dovrei modificare il piano di campagna, nel senso di togliere le scalette e fare una pavimentazione in cemento per consentire il passaggio, togliere il cancelletto e mettere un cancello grande, invece il porticato lo vorrei chiudere con un muretto laterale a mezza altezza.
Mi rivolgerò ad un tecnico.
Il condominio spero non si opponga
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Occorre capire quali siano i limiti fra il porticato privato e le parti condominiali.
 

Ricordo73

Membro Junior
Proprietario Casa
il porticato e il cortile sono di proprietà esclusiva. Nell'ambito del comune credo rientrino pilastri e travi portanti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

oggi mi stò dando del pirla:rabbia:
Danhgianhacai.com là trang web tổng hợp toàn bộ thông tin các nhà cái uy tín hàng đầu hiện nay. Những chương trình khuyến mãi, thứ hạng nhà cái thay đổi được cập nhật liên tục.
Xem từ thông tin:
Profil: Danhgianhacai - U-Labs Community
danhgianhacai
Alto