1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Vittorino Camerra

    Vittorino Camerra Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ho sottoscritto un contratto, con una società a r.l., per la costruzione della mia prima casa su un area di mia proprietà. il contratto prevede la realizzazione dell'opera entro un termine congruo a fronte di pagamenti di acconti legati al verificarsi di determinati stati di avanzamento dei lavori. dopo la costruzione del grezzo l'impresa, in accertate difficoltà economiche, rallenta i lavori non avendo più possibilità di accedere al credito nè delle banche nè dei fornitori. Cosa mi conviene fare, considerato che le somme versate secondo contratto sono sicuramente maggiori rispetto al valore delle opere realizzate?
    a) risovere il contratto consensualmente e rinunciare ad gni pretesa proseguendo i lavori con altra impresa
    b) risolvere il contratto unilateralmente e chiedere i danni
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    1) ma se pagavi per stati di avanzamento come può essere che hai pagato oltre il dovuto?

    2)poni 2 alternative "incomprensibili".
    Se rompi il contratto i danni te li chiedono loro...e anche se un Giudice ti desse ragione non è "superabile" di ottenere soldi da chi è in difficoltà gravi.
     
  3. francarparelli

    francarparelli Membro Junior

    Proprietario di Casa
    se interrompi lavori unica soluzione chiedere una ATP.
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ndr: leggasi "sperabile"
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    è un bel problema, mi chiesdoperò, come anche Dimaraz, come sia stato possibile che tu abbia dato più soldi di quelli che spettavano, di solito si da un acconto all'inizio che però viene smaltito durante i lavori, chi faceva i conti, il Direttore dei Lavori cosa dice?
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Appunto, probabilmente si trovano ancora agli inizi dei lavori e l'acconto, assieme a qualche stato d'avanzamento, risulta superiore al lavoro svolto.
    E' un giochetto che fanno molte imprese per recuperare moneta per tentare di superare il momento critico. E' capitato anche a me che sono del mestiere e sono convinto che tutti siano onesti fintanto che non capita la dimostrazione contraria. Quando è troppo tardi.
     
  7. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    proponigli di pagare tu le forniture e per la mano d'opera vai in deduzione su quello che hai versato.
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    da quanto si capisce il rustico è costruito, quindi circa a metà dei lavori
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Anch'io ho proposto di pagare la fornitura dei materiali, sperando di recuperare i soldi versati in eccedenza, ma hanno capito che avrebbero dovuto lavorare per restituire il mal tolto e quindi hanno scelto di abbandonare portando a termine il loro disegno criminoso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina