1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. anvimix

    anvimix Membro Attivo

    Buonasera,

    Rivolgendomi ai partecipanti del Forum piu esperti chiedo gentilmente lumi su materia aste immobiliari.

    Sono interessato all' acquisto di un appartamento all' asta attualmente impegnato da un signore di certa età

    in forza di contratto di affitto registrato in data posteriore alla data di pignoramento (quindi non opponibile

    alla procedura) i cui primi 4 anni scadranno alla metà del 2016.

    In caso di aggiudicazione, il contratto ( attualmente i canoni dell' affitto vengono percepiti dal legale e

    custode che segue la procedura)

    rimane valido e bisognerà aspettare la sua scadenza naturale del 2016 per liberare l' appartamento?

    In questa situazione quando pensate potrei ricevere in via definitiva le chiavi dell' alloggio considerando la

    peggiore delle ipotesi e cioè che l' inquilino non se ne voglia andare e che voglia rimanere ad occuparlo senza

    pagare piu ne il legale ne me con il quale non ha in effetti alcun contratto in essere ?

    Si può eventualmente iniziare comunque da subito una procedura di sfratto alla luce del fatto che il contratto

    attuale di affitto non ha validità per la procedura ?

    Ringrazio in anticipo tutti gli eventuali "illuminatori "
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se il contratto ha data posteriore alla trascrizione del pignoramento è come se non fosse stato mai stipulato e quindi l'appartamento viene considerato libero. Se risulterai l'aggiudicatario dell'immobile, il custode si attiverà per la liberazione dello stesso a spese della procedura (salvo che tu non rinunci e dichiari espressamente di volertene occupare personalmente).
     
    A Avvocato Luigi Polidoro piace questo elemento.
  3. anvimix

    anvimix Membro Attivo

    Grazie per l' esauriente risposta Tourn, ti chiedo a questo punto solo cosa si intende esattamente " a carico della procedura" .Per procedura si intende L' aggiudicatario ( quindi io ) o la Fondazione Forense che ha in carico la vendita giudiziaria?
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vuol dire che il costo rientra tra le spese della procedura di pignoramento e quindi a carico dei creditori che hanno richiesto la vendita all'asta del bene.
     
  5. anvimix

    anvimix Membro Attivo

    Di nuovo grazie Tovrm, ora mi e tutto più chiaro.
     
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @anvimix ,
    Sbaglio o è la bicicletta di Ggarlasco ?
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sbagli.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina