1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    C'è un appartamento condominiale di proprietà di tutti i condomini, affittato.
    Le domande sono:
    L'amministratore deve fare la scheda anagrafe condominiale?
    la denuncia per i rifiuti chi la deve fare? Inquilino o i proprietari?
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Anagrafica condominiale e obblighi di comunicazione

    La legge n. 220/2012, tra le varie cose, ha modificato l’art. 1130 c.c.

    Esso, al nuovo n. 6 specifica che l’amministratore, a partire dal prossimo 18 giugno 2013 (data di entrata in vigore della riforma), dovrà curare la tenuta del registro di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza. Ogni variazione dei dati deve essere comunicata all'amministratore in forma scritta entro sessanta giorni. L'amministratore, in caso di inerzia, mancanza o incompletezza delle comunicazioni, richiede con lettera raccomandata le informazioni necessarie alla tenuta del registro di anagrafe. Decorsi trenta giorni, in caso di omessa o incompleta risposta, l'amministratore acquisisce le informazioni necessarie, addebitandone il costo ai responsabili (art. 1130 n. 6 c.c. nuova formulazione).


    Il soggetto passivo della tassa (l'inquilino) ha il dovere di presentare la denuncia.
    Cioè rivolgersi al Comune per la comunicazione che deve essere fatta entro il 20 gennaio successivo al momento in cui è iniziata l'utenza.
     
  3. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tuttavia, per mia triste esperienza, meglio controllare che lo faccia.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E io che pensavo che fossimo già in luglio 2013! :)
     
  5. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per le proprietà condominiali (che risultano tali dal regolamento di condominio) non deve essere compilata alcuna scheda anagrafica in quanto, appunto, di proprietà di tutti i condomini (secondo la tabella A)
    Saluti
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Con quel tuo telescopio, non ti sfugge nenche una...cicca calpestata per terra!:shock:

    @Camillo49
    proprio perchè locato deve avere tutti i requisiti di legge, per la sicurezza e quant'altro.
     
  7. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusa Gerry48, ma in un caso del genere la eventuale scheda chi la compila e la sottoscrive? Tutti i proprietari mi sembra difficile -anche perché , immagino, parecchi di loro non sono a conoscenza per es. Se la caldaia e' stata revisionata, se l'impianto elettrico e' munito di salvavita, ecc. . Dovrebbe, quindi, compilarla l'amministratore per poi consegnarla all'amministratore. A me sembra inutile.
    Ciao.
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che cosa è successo?
     
  9. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'inquilino se n'è andato, non aveva mai comunicato nulla in Comune, io non avevo controllato, io ho pagato.
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite


    Rientra nei compiti dell’amministratore anche la compilazione e l’aggiornamento costante dell’anagrafe del condominio, dove dovranno essere riportati i dati di ogni singolo proprietario, di ogni usufruttuario ma anche di comodatari ed inquilini; dovranno anche essere comunicati i dati catastali di tutti gli appartamenti ed anche quelli che riguardano le condizioni di sicurezza. Ovviamente tutte le variazioni e le informazioni necessarie alla corretta compilazione di questo registro dovranno essere tempestivamente comunicate da parte dei singoli condomini all’amministratore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina