• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

User_56920

Ospite
Buonasera, in merito all'oggetto, non riesco a venire a capo ad un cavillo fiscale/burocratico per l'accesso all'ecobonus. Rudere (unità collabente F2) acquistato senza impianto termico, progetto di demolizione e ristrutturazione presentato a maggio, inizio dei lavori a luglio. Come posso capire e quale normativa seguire per sapere se possiamo beneficiare dell'ecobonus? Dove si evince che è obbligatoria l'APE su un fabbricato non agibile e per metà crollato, per poter beneficiare dell'ecobonus? Quali erano a questo punto, i documenti da presentare per poter accedere al bonus? Chi deve saper apllicare le normative e presentare la giusta documentazione? Non avendo presentato l'APE in queste condizioni e da quanto spiegatoci da un commercialista, non possiamo accedere né al bonus sismico e né al 110.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Hai acquistato un rudere e lo radi al suolo e vorresti avere pure il bonus al 110% (quello sismico è uno dei "traini")???!!!

Non ne hai diritto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Principia ha scritto sul profilo di Gianco.
Giaco ho letto che sei professionista che lavoro fai? Potrei contattarti telefonicamente se sei in tecnico?
Buongiorno,

Chiedo a questo forum una delucidazione per un contratto di affitto casa.

Sto per affittare una casa dal 21 ottobre di quest' anno, ho optato per la cedolare secca, quando e come dovrei versare la tassa del 21% ? E poi come funzioneranno i vari versamenti per l'anno prossimo?

Vi ringrazio per la risposta
Alto