1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    vivo in un condominio di 10 palazzine con 10 appartamenti per palazzina. Nella mia palazzina sono stati fatti dei lavori su di un balcone che non ha contatto/ collegamento con il mio appartamento che è sullo stessopiano del mio ma non confina con il mio
    Esaminando il consuntivo ho scoperto che l'amministratore aveva fatto eseguire i lavori senza convocare , come previsto dal regolamento condominiale, l' assemblea di palazzina ( e questo per un lavoro per un singolo condomino mi sta bene) addebitando le spese a tutti e dieci condomini della palazzina.
    Nel corso dell' assemblea io feci leggere un mio promemoria , che fu messo a verbale, (il Parkinson non mi permette di parlare fluidamente) nel quale dichiaro quanto segue

    quote

    non viene allegato alcun chiarimento alle seguenti spese, pur avendo nel corso degli anni detto a più riprese che spetta ai condomini decidere

    .Ricordo al riguardo la sentenza della Cassazione sez.II 31/0/2005 n.21199 che recita
    nulle le delibere condominiali che incidono su beni di proprietà esclusivadei condomini.
    Non possono essere oggetto di deliberazione impositive di spese ( e dunque relativa ripartizione)da parte dell'assemblea di condominio gli interventi di manutenzione relativa ai balconi
    unquote

    Aggiungevo nel citato mio promemoria che
    quote

    L'amministratore mi ha detto di aver deciso di addebitare tutti i condomini della palazzina per rendere meno pesante l'onere al condomino interessato. Posso essere anche d'accordo, ma dobbiamo deciderlo noi codomini anche a futura memoria .
    Per intanto non accetto l'addebito

    unquote
    Il consuntivo non venne approvato per molte altre osservazioni.
    Ricevo oggi la convocazione per il 28 ottobre Al primo punto indica
    approvazione consuntivo di spesa condominio esercizio 2013 e relativo stato di riparto ( documento già distribuito precedente convocazione

    cosa mi resta da fare ? una diffida prima dell'assemblea con copia ai consiglieri ? Intervento in assemblea ? ( c'è la possibilità che la salute non me lo consenta)
     
  2. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    fattti rappresentare da un legale con mandato ben preciso.auguri per la salute
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Porca miseria e io mi lamento dei ns. 17 condomini hai voglia di combattere auguri per la salute ma io ho deciso mi vendo i due appartamenti e vado o in affitto o da solo se quello che ricavo me lo permetto, segui il consiglio di Uragano :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina