1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gloria

    gloria Membro Ordinario

    Salve, volevo sapere se è possibile approvare solo un parte un consuntivo.
    Spiego velocemente, i condomini possono chiedere all'amministratore in assemblea di fare scrivere sul verbale che una voce spesa relativa ad una causa condominiale sia lasciata momentaneamente in sospeso e approvare invece solo quelle relative al riscaldamento, quelle generali, alla manutenzione ordinaria ecc.
    Se si,esiste una formula corretta da scrivere per motivare la nostra riserva o contrarietà relative a queste spese? Grazie.
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    L' assemblea ha facoltà di non approvare il rendiconto consuntivo, ma dalla domanda appare che il problema non sia l' approvazione del rendiconto, ma bensì il valore attribuito ad un contratto sottoscritto dall' amministratore a nome e per conto del condominio.

    Se ho capito bene, è opportuno far scrivere sul verbale la richiesta di un incontro tra i consiglieri, l' amministratore e l' avvocato per capire come siano state calcolate le spese legali; ovviamente prima di procedere al pagamento della parcella.

    Preciso che i contratti stipulati dall' amministratore (e i debiti del condominio relativi), rimangono validi anche se l' assemblea non approva il consuntivo.

    Il sistema di controllo interno delle spese deve funzionare durante la gestione; al momento dell' approvazione del rendiconto è troppo tardi per rimediare.
     
  3. gloria

    gloria Membro Ordinario

    Ok, ma se le spese non erano mai state preventivate in nessuna assemblea precedente, può l'amministratore pretendere tale cifra ed inserirla in un consuntivo? I condomini devono accettare passivamente e pagare senza poter valutare in separata sede e con l'aiuto di un legale cosa sia giusto fare? Grazie.
     
  4. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Per capire devi tenere separati i problemi di gestione e di rendicontazione amministrativa.

    Da un punto di vista di gestione, l' amministratore ha il potere di attivare una causa senza informare i condòmini, se l' oggetto della causa rientra nei suoi doveri di amministrazione.

    Proprio per questo motivo i condòmini dovrebbero stabilire fin dall' inizio e per iscritto che l' amministratore si impegna ad informare i condòmini o alcuni consiglieri delegati prima di iniziare qualsiasi tipo di causa, e di decidere insieme se impegnarsi legalmente.

    Se i condòmini non si organizzano prima per essere coinvolti nella decisione di attivare le cause, l' amministratore può agire senza il loro consenso, e assumere in questo modo debiti incontrollati nei confronti dell' avvocato.

    Quando l' amministratore redige il rendiconto, il debito è già stato contratto, e i condòmini sono già impegnati a pagare contrattualmente l' avvocato.

    Per il passato provate a contattare un avvocato di vostra fiducia, e valutate se sia il caso di prendere delle inziative se il compenso legale risulta eccessivo rispetto alla causa accesa per contro conto dall' amministratore.

    Per il futuro vi consiglio di organizzarvi per fare i vostri interessi e controllare la gestione condominiale.
     
  5. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Se la spesa inserita nel rendiconto non rientra nell'ordinaria amministrazione e comunque non è stata preventivamente approvata, e da quanto scrivi non si comprende, l'assemblea potrà certamente richiedere chiarimenti all'amministratore e soprassedere all'approvazione per tale parte del consuntivo riservandosi successive decisioni.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  6. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    L' assemblea può non approvare la spesa imputata nel rendiconto; ma il debito nei confronti del condominio rimane, ed inoltre potrebbe benissimo essere stato già pagato.
     
  7. gloria

    gloria Membro Ordinario

    Grazie, l'importante era sapere se l'assemblea può non approvare una parte sola del consuntivo e intanto chiedere consiglio legale su come fare per contestarle. Le spese sono state pagate solo in minima parte. Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina