• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Doppiowishy

Nuovo Iscritto
Professionista
Buona sera pongo subito il mio problema: nella via in cui abito circa 40 anni fa furono demolite delle vecchie case per 100 metri circa lungo la via, successivamente ci è stata costruita un palazzina di circa 30 appartamenti costituiti da 4 elevazioni fuori terra ovviamente per motivi di di legge in base all'altezza hanno dovuto fare la costruzione a 6 mt di distanza dalla strada, lasciando cosi un'area di circa 100 mt x 5+1 di marciapiede. Questa area da allora si usa per parcheggio auto che però non risulta nel contratto dei condomini ovviamente non avendo dove parcheggiare ci parcheggio pure io da 23 anni ovviamente non è recintato. La mia domanda è: per poter costruire più alti hanno perso il diritto sull'area lasciata? O sono sempre loro i proprietari?
 

Doppiowishy

Nuovo Iscritto
Professionista
Al comune fanno i vaghi so solamente che circa 25 anni fa avevano messo dei paletti che prontamente sono stati tolti da mio suocero però alla fine non li hanno potuto rimettere, evidentemente non erano in regola
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Al comune fanno i vaghi so solamente che circa 25 anni fa avevano messo dei paletti che prontamente sono stati tolti da mio suocero però alla fine non li hanno potuto rimettere, evidentemente non erano in regola
Direi che sia poco indicativa la questione paletti.

Se l'area era privata vedo improbabile che l'abbiano resa pubblica solo per aver concesso una demolizione plurima con ricostruzione di un unico edificio.
 

griz

Membro Storico
Professionista
spesso i parcheggi di fronte agli immobili sono su area di proprietà ma destinata ad uso pubblico, altrettanto spesso i proprietari pensano che sia a loro uso esclusivo e mettono i paletti, in questo caso illegali, che in comune non abbiano le idee chiare lascia un po' perplessi
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
La prima verifica da fare è nell'Agenzia del Territorio:
- catasto terreni: verifica della mappa catastale per individuare il mappale dell'area interessata e se è unita al lotto edificato o separato; visura della ditta per sapere se è area comunale o ancora privata;
- catasto fabbricati: esaminare l'elaborato planimetrico per vedere che destinazione ha l'area a parcheggio.
Se l'area a parcheggio è curata con asfalto, cordonata, segnaletica stradale, illuminazione, è da ritenere pubblica, quindi a disposizione del pubblico.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Se l'area a parcheggio è curata con asfalto, cordonata, segnaletica stradale, illuminazione, è da ritenere pubblica, quindi a disposizione del pubblico.
Premesso che a volte è difficile distinguere la "illuminazione pubblica"...conosco molti parcheggi "curati" come spieghi ma che però sono aree private.

Diverso quando si parte da una urbanizzazione di una area rima incolta dove i parcheggi sono previsti da progetto come pubblici.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Premesso che a volte è difficile distinguere la "illuminazione pubblica"...conosco molti parcheggi "curati" come spieghi ma che però sono aree private.
Diverso quando si parte da una urbanizzazione di una area rima incolta dove i parcheggi sono previsti da progetto come pubblici.
Se l'area privata è stata ceduta, si riconosce inizialmente dall'intestazione catastale e poi dalla continuità delle caratteristiche costruttive fra il parcheggio e la strada pubblica.
I parcheggi se sono privati restano ad uso privato, altrimenti essendo pubblici devono essere ceduti. Eventualmente è sufficiente fare un accesso agli atti per vedere la pratica edilizia relativa.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
I vigili che arrivati sul posto li hanno fatti togliere e da allora hanno lasciato le cose come stavano
Deciditi... li hanno tolti i Vigili o li ha tolti tuo suocero ???

Poi è ben strano che dei Vigili impongano uno smontaggio ma il Comune non sappia dirti se è area pubblica o privata.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

A quando ****o attivano l'account
che le domande non devono essere pubblicate in questo box ma in discussioni che possono essere viste dagli utenti attivi. Grazie.
Alto