1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Dela

    Dela Nuovo Iscritto

    Buonasera, nei prossimi giorni devo fare una vendita immobiliare e mi hanno fissato l'appuntamento per venerdì pomeriggio ore 16 presso la sede di un istituto bancario. Come posso verificare l'autenticità degli assegni circolari che riceverò in pagamento? Posso inserire nell'atto la dicitura "sbf" del circolare? Grazie
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    DUNQUE, TUTTO è POSSIBILE MA IN LINEA DI MASSIMA gli assegni circolari sono affidabili.
    Se, però, le persone alle quali vendi, ti inducono ad avere grossi sospetti, se il Notaio non ti ispira, (il Notaio ha le capacità di riconoscere un circolare) se i circolari sono di un Istituto mai sentito, allora accordati con il tuo Direttore di banca e facendogli una telefonata, in genere sono ancora in banca alle 16, verifica il tutto. Naturalmente, se hai sospetti, puoi richieder il s.b.f., ma puoi addirittura spostare l'atto al lunedì, in quanto gli assegni ti lasciano perplesso.
     
    A Dela piace questo elemento.
  3. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto


    pretendere un assegno circolare che e' sicuro e che mette al riparo da assegni bancari scoperti all'incasso.
    Però, se ci si pensa bene anche questo non tutela comunque al 100%, sia perché esistono anche i circolari falsi, sia perché, quando firmi il rogito o addirittura accetti la proposta di acquisto , l'assegno ancora non l'hai incassato.
    mi faccio dare i numeri al telefono o per email, controllo in banca la buona emissione, e poi verifico che i numeri corrispondano quando al rogito controfirmo e intasco l'assegno vero e proprio.
    Non è davvero così difficile, è un modus operandi abbastanza banale e giuro che funziona.
    inoltre:
    clausola da far inserire nel ROGITO che l'atto è valido se e solo se si verifica la buona riuscita del pagamento.
    ll tuo Notaio potrà infatti aggiungere che l'atto è valido "salvo buon fine". In tal modo, la trascrizione sarà valida solo al compimento del bonifico o all'incasso del circolare.

    se l'assegno è circolare non dovrebbero esserci problemi, a meno che non sia falso... ma li si va nel penale, attenzione che ci sia scritto assegno circolare ben visibile, con il nome dell'istituto emittente l’assegno circolare, la promessa di pagare della stessa, la firma,la data e piazza, e naturalmente l'importo e il tuo nome come beneficiario.
    ciao
     
    A tamara e Adriano Giacomelli piace questo messaggio.
  4. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    Dela :se non ti fidi ...fai come me : un bel bonifico bancario quando,avanti il notaio,dovrai firmare il rogito : la prassi impiega circa 1 ora ...ma il risultato e' piu' che sicuro
     
  5. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Se la banca è la stessa, puoi far fare il bonifico, visto che sei all'interno.
     
  6. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    Franchino : la mia banca non era "la stessa" ma il bonifico lo hanno fatto egualmente....ci hanno impiegato un pochino di tempo in piu'...
     
  7. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Certamente è più veloce.
    Per questo dicevo se fosse stata la stessa.
     
  8. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    franchino ::ok:
     
  9. mavignola

    mavignola Nuovo Iscritto

  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se sei in un istituto bancario con la presenza del notaio e del funzionario di banca, che rilascia il titolo non dovresti temere altrimenti si fermerebbe tutte le operazioni, esempio? non ti do se non mi paghi, non ti pago se non mi dai cavoli dove viviamo???????????????????:^^:
     
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adimecasa : carissimo....la tua ultima espressione (dove viviamo ) e' l'emblema del ns poppppolo : dove viviamo ? nel "pressapochismo" e cio' in quel mondo fantastico dove il "ni" impera : dove fino a tempo addietro si diceva "fatta la legge....troviamo l'inganno" etc etc per cui ad es "desideriamo vendere casa" e ci affidiamo al notaio ,ma poi ci fidiamo poco dello stesso et allora ,visti gli accadimenti giornalieri, non ci fidiamo piu' dei titoli ...e poi le banche vanno in default per cui se questa sera ritiri l'assegno ,domattina puo' essere cartatstraccia ma...intanto la vendita e' stata rogitata e.....e.....e....e....
    insomma : le conoscenze sono limiotate e ,dove non c'e conoscenza, si teme sempre l'inganno....
    la tua esposizione (tutta) e' logica e lampante ma....per te medesimo che hai conoscenza e cultura del ramo...spero tu mi abbia compreso
    Ciao
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    hanton come puoi pretendere di ricevere un assegno circolare da un istituto e firmare dopo riscosso la cessione di un immobile, chi te lo fa fare se hai gia incassato (*********) l.assegno??????:idea:;)
     
  13. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adime : l'onesta' e l'etica professionale
     
  14. Dela

    Dela Nuovo Iscritto

    Guardate che nessuno vuole i soldi prima di firmare, parlavo di firma con clausola sospensoria fino all'incasso, che si perfeziona al momento del buon fine.
     
  15. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    Dela : ma sì...vedrai che tutto sara' professionale,etico e tranquillo...e' difficile "burlarsi" delle leggi e del notaio....e poi c'e' la denuncia penale di tentata truffa se,una folta effettuato il rogito, l'assegno fosse....vacante...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina