1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,

    per cortesia, nelle Assemblee Ordinarie e Straordinarie regolarmente costituite, gli astenuti concorrono a diminuire i millesimi necessari per le Approvazioni?

    Grazie, buon lavoro.
    F.Lanati
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Gli astenuti non sono favorevoli e neppure contrari, ma sono pur presenti, sarà pertanto necessario verificare se è stata raggiunta la maggioranza minima per la delibera.
     
    A lanati piace questo elemento.
  3. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie 1000.
    Saluti

    F. Lanati
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Siccome il calcolo della maggioranza necessaria per deliberare si fa sulle teste presenti (anche per delega) e sui mm di proprietà rappresentati, gli astenuti fanno il gioco dei contrari.
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti;

    L’astensione di un condomino dal voto per una delibera assembleare deve considerarsi, ai fini dell’impugnazione della delibera, come dissenso. --- Cass. 6671 9.12.90 e 127 9.1.2000
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se un condomino non è presente in assemblea, non è contrario ne favorevole accetta e subisce tutte le deliberare effettuate in quella sede
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Semprechè le delibere siano state approvate con le maggioranze legali, e nel caso non sia così ha la facoltà d'impugnare nei termini previsti dall'articolo 1137 cc
    Comunque un condomino assente non potrà mai essere considerato astenuto (tema del Topic)
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Un condomino astenuto può adire l'autorità giudiziaria chiedendone l'annullamento nel termine di trenta giorni, che decorre dalla data della deliberazione per i dissenzienti o astenuti, e dalla data di comunicazione della deliberazione per gli assenti, ma non potrà mai essere favorevole in assemblea se astenuto
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'avevo appena scritto, leggi la sentenza Cass. 6671 9.12.90 e 127 9.1.2000, tra l'altro ben scritto nel nuovo art 1137 cc

    cc art. 1137. Impugnazione delle deliberazioni dell'assemblea
    Le deliberazioni prese dall'assemblea a norma degli articoli precedenti sono obbligatorie per tutti i
    condomini.
    Contro le deliberazioni contrarie alla legge o al regolamento di condominio ogni condomino assente, dissenziente o astenuto può adire l'autorità giudiziaria chiedendone l'annullamento nel termine perentorio di trenta giorni, ...

    L'astenuto è ovvio che non è favorevole, ne contrario, perchè appunto non esprime nessun voto, già scritto nel mio post nr. 2.
    (ma perchè dilungarci su un tema già chiuso?)
     
    A lanati piace questo elemento.
  10. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Scusa, ma questa è degna del Signor De La Palice, che se se non fosse morto sarebbe ancora in vita. :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina