1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anma

    anma Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti.
    Ho chiesto a una ditta specializzata un preventivo per realizzare 2 infissi nuovi (finestra e avvolgibile) secondo i criteri di risparmio energetico, precisando che era mia intenzione inviare all'Enea la richiesta di detrazione del 55%. Il venditore mi dice che è stato introdotto (o re-introdotto) l'obbligo di asseverazione di un tecnico circa la corrispondenza dei requisiti richiesti, con relativo aumento dei costi e qualche "ingrullimento" in più. Ne ho preso atto riservandomi di decidere: il venditore mi propone in alternativa un certo sconto. Qualcuno mi può dire qualcosa in proposito? Grazie.
    Anma
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Invece del 55% che necessita di varie pratiche, perchè non sfrutti la agevolazione del 50% per ristrutturazioni edilizie che non ti costa niente e che non ha bisogno di nessuna pratica complicata???
     
  3. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si, i Comuni sono obbligati a richiedere l'asseverazione di un tecnico anche per i lavori in regime di edilizia libera qualora comportino un risparmio energetico. Il cambio degli infissi è uno di questi.
    Tieni presente comunque che l'asseverazione di un tecnico non ti costa più di 120/150 Euro.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Con 120/150 euro di costo di asseverazione ti sei già quasi mangiato le agevolazioni.......
     
  5. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Beh non direi, dipende da quanto spende per gli infissi.
    Se spende anche solo 1.000 euro vale la pena, la pratica si fa da soli sul sito Enea e non costa nulla. Inoltre il costo dell'asseverazione si può sommare a quello degli infissi ed operare la deduzione anche su quello.
     
  6. Max23

    Max23 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho sostituito anch'io i serramenti del mio appartamento nel 2011, ed ho presentato da solo tutta la pratica basandomi sulle istruzioni trovate nel sito dell'ENEA. Per quanto riguarda l'asseverazione, nelle FAQ del sito al punto 31 si dice che " questa asseverazione può essere sostituita da una certificazione del produttore della finestra con le stesse specifiche relative alla trasmittanza degli infissi vecchi e nuovi (documento da conservare)". Il produttore non mi ha chiesto nulla per tale certificazione (in caso contrario mi sarei cercato un altro fornitore).
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  7. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il mio Comune questa certificazione non l'accetta, poiché in base ad una Legge Regionale tutti gli interventi anche in edilizia libera da cui scaturisce un risparmio energetico sono soggetti a un'asseverazione. Per il fisco invece vale quanto dici tu. Siamo alle solite, in Italia una mano pubblica agisce in un modo e l'altra mano in un altro.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina