1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Salve. L'assicurazione della mia auto scade il 22 novembre prossimo. Pongo tre domande.
    Devo dare la disdetta al mio assicuratore se voglio cambiare assicurazione? Se sì quanto tempo prima?
    Nei quindici giorni successivi al 22 novembre sono coperto anche se non faccio subito un altro contratto?
    Grazie per le risposte.
     
  2. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    interessa anche me grazie .
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    1)No
    2)Vedi sopra (ma resta una cortesia)
    3)Si...ma in caso di incidente sarai obbligato a mantenere attivo il vecchio contratto.
     
  4. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    qualcuno conosce la QUIXA ? mi ha fatto un preventivo molto basso ed ho paura che sia una truffa -sola .
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quixa è uno dei tanti che offrono polizze a "prezzo da web".
    Mai provata personalmente ma da un decennio uso polizze via "internet" senza dover lamentare problemi (Genialloyd e Linear)
    Per ognuno devi leggere le clausole limitatrici.
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Quixa è una compagnia come le altre, il preventivo va letto con cura e raffrontato con altri, vedi bene le coperture e i massimali, a volte sulla tariffa base che viene proposta i massimali sono bassini, comunque non c'è truffa, semplocemente le compagnie decidono la politica di acquisizioni di nuovi clienti, se vogliono aumentarli abbassano i prezzi
     
  7. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Comunque mai inferiori a quelli minimi per Legge.
    Anche a volerli raddoppiare la differenza è dell'ordine di 10/20 Euro.
     
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Puoi essere più chiaro? Vuol dire che pagherei due assicurazioni nello stesso periodo (un anno)?
     
  9. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie Dimaraz . noi al sud avevamo tariffe diversissime dal nord Italia . ed ora x noi che non abbiamo fatto incidenti da 5 anni ci siamo ritrovati con tariffe ridotte del 50% . prima pagavo 1000,00 euro annue ora 524,00 . finalmente respiriamo un pò
     
  10. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    No.
    Vuol dire che: se tu non paghi alla scadenza la vecchia polizza la compagnia avrà comunque obbligo di darti copertura per 15 gg ...ma, qualora tu decida di circolare e commetta/subisca un incidente, giocoforza dovrai pagare il premio e mantenere in essere il contratto o vi sarà rivalsa.

    Ovviamente il giorno della scadenza hai già sottoscritto una nuova polizza, pagandone il premio, la vecchia decade e i danni saranno a carico della nuova Compagnia.
     
  11. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ...e continuate a pagarle perchè il premio viene calcolato sui fattori di rischio...che permangono sostanzialmente differenti da nord a sud (o centro).

    L'eventuale diminuzione generale (indipendentemente dalle polizze web) è derivata da normativa di Legge che ha imposto un abbassamento/scontistica anche per le vostre aree (e forse per questo le compagnie pareggeranno i minori introiti aumentando qui al nord).

    Di fatto pure qui esistono sostanziali differenze fra le polizze tradizionali (quelle stipulate in agenzia) e quelle via internet.
    Puoi divertirti a verificare le differenze usando uno dei tanti motori di confronto offerte o direttamente i siti delle compagnie che operano online (quelle citate a cui puoi aggiungere DirectLine).

    Usa i tuoi dati (sesso, età, auto, attestato rischio...) ma cambia la residenza...e te ne accorgerai.
     
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No, per la sola garanzia RCA. Sì, per le eventuali garanzie accessorie e se per quelle è previsto il tacito rinnovo.
    Sì, per la garanzia RCA.
     
  13. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    mi risulta che non tutte le compagnie garantiscano la copertura oltre la scadenza
     
  14. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi avendo anche furto e incendio devo dare disdetta. Quanti giorni prima? Grazie.
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è così.
    L'impresa di assicurazione è tenuta ad avvisare il contraente della scadenza del contratto con preavviso di almeno trenta giorni e a mantenere operante, non oltre il quindicesimo giorno successivo alla scadenza del contratto, la garanzia prestata con il precedente contratto assicurativo fino all'effetto della nuova polizza.
    La nuova polizza può ben essere con altra compagnia, anche se nel periodo di "proroga"cui sopra vi sia un sinistro con colpa. Non v'è nessun obbligo di stipulare la nuova polizza con il precedente assicuratore.

    Ti risulta male, dato che è un preciso obbligo di legge (art. 170-bis del Codice delle assicurazioni private, in vigore da quasi tre anni, e che ha abolito il tacito rinnovo).
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Ottobre 2015
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Forse non hai compreso quanto ho scritto.
    Se dopo la scadenza non si stipula alcuna polizza pretendi che la vecchia compagnia ti elargisca probono ulteriori 15 giorni?
     
  17. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Solamente se per quelle garanzie è previsto il tacito rinnovo.
    Quelli stabiliti dalle condizioni di polizza.

    Ho compreso bene.
    Non io, ma la legge. Se l'effetto della nuova polizza decorre il 7° giorno successivo alla scadenza della precedente, la garanzia del vecchio contratto finirà il 6° giorno successivo alla scadenza del precedente.
    Se l'effetto della nuova polizza decorre dopo il 15° giorno successivo alla scadenza della precedente, la garanzia del vecchio contratto finirà il 15° giorno successivo alla scadenza del precedente.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Ottobre 2015
  18. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Chiedo venia...ero fermo a prima della Nota di chiarimento del 14/2/2013.

    Ora non esiste obbligo di rinnovo con la precedente compagnia anche se è avvenuto un sinistro.

    Sarebbe però interessante capire come verrà gestita la questione classe di merito, visto che qualcuno potrebbe aver dichiarato la classe di merito certificata dalla vecchia compagnia (solitamente allegata alla richiesta di rinnovo) per sottoscrivere un nuovo contratto che però inizi dopo questi 15 giorni di "bonus" regalati per ordine del Ministero.
     
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io ho un'auto assicurata con quiixa. Fa parte del Gruppo Axa, che non è certo l'ultima arrivata come Assicurazione.
     
  20. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    diciamo che nel campo delle assicurazioni auto se vuoi puoi spendere 1.600 € l'anno come puoi spenderne 650. Ma ovviamente le clausole assicurative sono diverse. Ognuno è libero di comportarsi come crede: ma se non toglete il diritto di rivalsa e prestate la macchina ad un amico che fa un incidente, l'assicurazione paga il danneggiato ma si rivale sull'amico che ha provocato il danno. Forse questo sarà un motivo per non prestare la macchina a parenti ed amici. Certo si può togliere tutto quello che è ritenuto superfluo: dalla polizza cristalli, al furto (che pesa moltissimo su un'auto nuova) però se ti rubano la macchina assicurata per 10.000 € ti rimane la consolazione di aver risparmianto 250/450 euro (dipende dalla zona) ma se te la devi comprare di nuovo devi scucire tutta la cifra.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina