• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

basilico

Membro Attivo
Ciao, durante i lavori della facciata la ditta che si è occupata dei ponteggi (subappalto) ha creato dei danni ad alcuni condomini e l'assicurazione della ditta non vuole riconoscere il danno.
In questo caso sono gli altri condomini che devono rifondere i danneggiati o è il singolo danneggiato a far causa alla ditta dei ponteggi?
I condomini che hanno subito il danno non intendono proseguire nei pagamenti
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Il danno lo deve rifondere colui che lo ha provocato, nel vostro caso l’impresa che si è occupata dei ponteggi.
Se l’assicurazione non risponde, sarà la ditta a dover pagare.
Se non paga “spontaneamente” , dovrete fare causa come condominio, se i danni sono alle parti condominiali; come singolo, se i danni sono alle proprietà private.

Che tipo di danni ha fatto ?
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Montando il ponteggio ?
Sarà difficile dimostrare che è colpa dell’impresa, se nessuno ha visto.
Diranno che è stato il vento....
Perfortuna non sono danni così gravi...
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Non è proprio il classico danno che viene provocato in quell'operazione. E poi vetri, i montatori dovevano essere maldestri. Credo che vi sarà difficile dimostrare la responsabilità degli operatori incaricati del montaggio del ponteggio. Pertanto concordo con @Franci63 , intervenuta in contemporanea.
 

basilico

Membro Attivo
Montando il ponteggio ?
Sarà difficile dimostrare che è colpa dell’impresa, se nessuno ha visto.
Diranno che è stato il vento....
Perfortuna non sono danni così gravi...
Si montando il ponteggio. Eh si montatori maldestri. La cosa e' che i danneggiati non intendono pagare la loro rata finale costringendo la ditta ad adire per vie legali ma non vedo perche' dovrei essere coinvolto anch'io visto che ho pagato tutto
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Quanti sono i danneggiati ?
Montatori più che maldestri, o condomini che fanno i furbi per non pagare ?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
i danneggiati non intendono pagare la loro rata finale
Tutti devono pagare le "rate"...e l'amministratore "congelare" tali somme su un fondo finché non sarà dato riscontro della perfetta esecuzione del lavoro...incluso il ristoro dei danni causati.

Essendo il contratto stipulato fra ditta e Condominio non sono i singoli danneggiati a dover far causa alla ditta ma il Condominio stesso.
Semmai i "singoli" faranno causa al Condominio per colpa indiretta.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Ma non esiste un amministratore in questo condominio ? E' mai possibile che debbano essere i singoli condomini, sia quelli che han pagato regolarmente le rate e sia coloro che hanno subito i danni, a trattare con l'impresa, o meglio ancora la subappaltatrice ? Un amministratore viene nominato, meglio gli viene dato il mandato, per "amministrare" che significa "risolvere i problemi" e non semplicemente occuparsi della convocazione di una eventuale assemblea ordinaria o straordinaria che sia e della richiesta di pagamento delle rate condominiali.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
A Padova no, ma magari a Genova...
Scherzo, perché è originale che a più persone si rompano i vetri contemporaneamente.
Montatori veramente esperti...
Ironia della sorte ...non è poi da molto che vicino a Padova (Strâ, Dolo..) sia passato un vero "tornado" che non si è limitato a rompere vetri...ma convengo sulla "strana" plurima disattenzione di una ditta "certificata" nell'erigere ponteggi.
Ma rispondo per come viene scritta la storia e senza contradditorio...quindi "sentenza" parziale.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Essendo il contratto stipulato fra ditta e Condominio non sono i singoli danneggiati a dover far causa alla ditta ma il Condominio stesso.
Semmai i "singoli" faranno causa al Condominio per colpa indiretta.
ma il danno lo ha causato la ditta "specializzata" per il montaggio del ponteggio (e deve essere così per legge, bisogna redigere il PiMUS).
Il danno non è a parti condominiali (tipo finestroni delle scale) ma privato di ciascun condomino.
Quindi i condomini prima fanno richiesta bonaria di risarcimento fatture alla mano, poi andranno dal giudice di pace (non credo sia un argomento da mediazione).
I condomini non possono sospendere i pagamenti in nessun modo, neanche se non sono soddisfatti del lavoro eseguito dalla ditta incaricata di fare i lavori condominiali, ne l'amministratore può trattenere il saldo. Insomma prima si salda il lavoro e poi si contesta la corretta esecuzione secondo capitolato o l'esecuzione secondo la buona pratica edile.
Ai sensi dell’articolo 1667 del Codice Civile, l’appaltatore risponde per difformità e vizi occulti dell’opera se il committente li denuncia entro 60 giorni dalla scoperta. Se intende intraprendere una causa, il committente deve agire entro due anni dalla denuncia. Nel caso in cui non voglia agire in giudizio, deve comunque compiere atti idonei a interrompere la prescrizione del periodo entro il quale deve presentare la denuncia.
 

griz

Membro Storico
Professionista
E' strano che l'assicurazione non risponda, a meno che la manifesta incapacità degli operatori sia una ragione per rifiutare, la trovo forzata ma.... In fondo la ditta assicurata deve avare operatori formati correttamente e qui non credo sia quaso caso
Non c'è un Direttore dei Lavori?
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
il committente è "corresponsabile"
verrissimo, perché il primo responsabile è l'impresa specializzata, il subappaltante subentra se l'impresa specializzata a cui si è affidato il lavoro non paga i danni provocati nell'eseguire i lavori per i quali ci vuole una apposita autorizzazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve,non ricevo piu' le vostre mail . Come mai? Non so quale sia il posto adatto per la segnalazione. Saluti
Come faccio a leggere una risposta al quesito sottoposto
Alto