1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lilium

    lilium Nuovo Iscritto

    Ho acquistato un anno fa un appartamento nuovo consegnato dal costruttore con atto notarile il 26 ottobre 2009, e di questa polizza non ce menzione in nessuna parte. Fino ad ora anche io la ignoravo. A dicembre 2009 mi sono resa conto che non c'era la canna fumaria per la caldaia, e da allora un tira e molla col costruttore che asseriva che lo scarico a parete era legale. Ora ancora non sono riuscita a farmela realizzare. Posso ora pretendere questa polizza e come posso fare per risolvere questa situazione? Sono costretta a ricorrere alle vie legali? E quando ci potrò andare ad abitare? Lilium
     
  2. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Alla nostra lettrice sembra non sia stata consegnata all'atto del rogito la polizza ad indennizzo di gravi vizi e difetti che si dovessero manifestare nel decennio post vendita siccome stabilito dal Dlgs 122/2005.
    La polizza in questione offre una serie di tutele tra le quali quella lamentata.
    E il costruttore-venditore è tenuto a consegnare questo documento che rafforza la garanzia di cui all'art.1669cc.
    Rimandiamo comunque l'utente al sito www/proprietaricasa.org/compravendita_immobiliare/guida
    oppure qui :http://www.propit.it/f98/affitti-casa-vai-sul-sicuro-camera-commercio-torino-5063/
    dove una ottima recensione del commercialista Ennio Alessandro Rossi illustra nei dettagli la materia.
    Sul piano pratico aggiungiamo che occorrerà diffidare formalmente il venditore ad adempiere - sia consegnando la polizza sia provvedendo alle opere della canna fumaria - con la minaccia di ricorrere ad un legale con relative spese a suo carico.
    Gatta
     
  3. lilium

    lilium Nuovo Iscritto

    Grazie della risposta, ma questa assicurazione è dovuta dal costruttore anche dopo il rogito? :domanda:
    Ma questa parte della norma fa intendere che riguarda solo gli immobili ancora da ultimare...
    "Oggetto della garanzia: gli immobili (indipendente-mente dalla loro destinazione d’uso) per i quali sia stato richiesto il permesso di costruire (o altra denuncia o provvedimento abilitativo) successivamente alla data del 21 luglio 2005 e solo se tali immobili siano, al momento della contrattazione, ancora da edificare o non siano ancora ultimati essendo in stato tale da non consentire il rilascio del relativo certificato di agibilità"
     
  4. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Nel quesito si parlava di un appartamento nuovo consegnato con regolare atto notarile al quale peraltro non era allegata la polizza obbligatoria di cui al Dlgs menzionato.
    Il lettore ora richiama una circostanza che potrebbe attagliarsi al suo caso che era stato esposto in maniera meno approfondita (non si parlava di immobile ancora da edificare..) talchè,ferma restando comunque la garanzia di cui al 1699cc e quanto suggerito circa una formale diffida, si ritiene opportuno ricorrere ad uno specialista della materia (legale,commercialista etc.) per quanto del caso.
    Gatta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina