1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cetty

    cetty Nuovo Iscritto

    Salve, sono nuova iscritta ringrazio tutti coloro che hanno messo su questo sito interessantissimo complimenti,fatta la premessa chiedo a chi ne sa più di me se è mai possibile dopo aver pagato per 10 anni di seguito senza mai ritardare una rata, la mia polizza vita ora a scadenza avvenuta di 10 giorni lavorativi io non possa usufruire del premio accumulato.Il consulente ha ribadito che se avessi rinnovato la polizza allora avrebbero messo subito mano al portafoglio rispondendo che non ne avrei avuta nessuna intenzione mi ha detto che ci sarebbero voluti alcuni giorni per riscuotere il premio siamo a quasi 15 giorni quanto devo ancora aspettare? Vi sembra giusto tutto ciò? Ringrazio in anticipo e aspetto con ansia...Saluti cordiali :triste:
     
    A gianrita piace questo elemento.
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Una volta maturato il diritto a percepire il capitale o la rendita assicurati, il beneficiario deve presentare alla Compagnia la richiesta di liquidazione allegando tutta la documentazione richiesta; la Compagnia deve provvedere alla liquidazione entro 30 giorni dal ricevimento di tale documentazione e, in caso di ritardo, dovrà corrispondere gli interessi di mora.
     
    A gianrita e cetty piace questo messaggio.
  3. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Aggiungo ad abundantiam che,ove ottemperato alla presentazione della documentazione richiesta in polizza,la Compagnia deve provvedere alla liquidazione con tempestività.
    Il termine di tolleranza previsto dal contratto (in genere 30 giorni dalla scadenza) va utilizzato soltanto allorquando sia effettivamente necessario (cfr.art.4 della Circolare ISVAP n403/2000).
    In sostanza non si accettano ritardi ingiustificati del pagamento.
    Il termine di prescrizione entro cui è possibile chiedere la liquidazione è di 2 anni dalla scadenza o comunque dal dì in cui si è verificato l'evento su cui si fonda il diritto (cfr.cc art.2952 secondo comma, cosi' modificato dal DL 134/08).
    Gatta
     
    A cetty e piace questo messaggio.
  4. cetty

    cetty Nuovo Iscritto

    Grazie per le esaustive risposte, vedrò di farmi valere....Grazie ancora cordiali saluti..Cetty:ok:
     
  5. ninetto

    ninetto Membro Attivo

    Siccome pure a me sta per scadere una polizza vita, giusto per curiosità, che documenti richiedono per liquidarti?
    grazie
     
  6. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Ninetto,leggiti il contratto:c'è scritto tutto lì.
    Gatta

    Ninetto,leggiti il contratto:c'è scritto tutto lì.
    Gatta
     
  7. cetty

    cetty Nuovo Iscritto

    Ninetto, devi presentare solo il contratto originale nel momento in cui c'è la consegna dell'assegno...Finalmente la mia si è risolta meno male...:applauso:
     
  8. ninetto

    ninetto Membro Attivo

    grazie per l'informazione Cetty, sono contento per te così offri da bere a tutti, grazie Gatta ti vedo molto dinamico su questo sito complimenti, mica per caso sai quando uno perde il contratto (capirai dopo 15 anni! ) che succede? uno ce l'ho, quello che scade a Dicembre prossimo, un altro che scade nel 2012 a primo acchitto non sono riuscito a trovarlo, forse con un colpo di fortuna lo trovo ma nel caso contrario che succede?
     
  9. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dal Codice Civile :
    Art. 1888 Prova del contratto

    Il contratto di assicurazione deve essere provato per iscritto (2725).

    L'assicuratore è obbligato a rilasciare al contraente la polizza di assicurazione o altro documento da lui sottoscritto.

    L'assicuratore è anche tenuto a rilasciare, a richiesta e a spese del contraente, duplicati o copie della polizza; ma in tal caso può esigere la presentazione o la restituzione dell'originale (att. 187).

    Art. 1889 Polizze all'ordine e al portatore

    Se la polizza di assicurazione è all'ordine o al portatore, il suo trasferimento importa trasferimento del credito verso l'assicuratore, con gli effetti della cessione (2003 e seguenti).

    Tuttavia l'assicuratore è liberato se senza dolo o colpa grave adempie la prestazione nei confronti del giratario o del portatore della polizza, anche se questi non è l'assicurato (1992).

    In caso di smarrimento, furto o distruzione della polizza all'ordine, si applicano le disposizioni relative all'ammortamento dei titoli all'ordine (2016 e seguenti; att. 187).

    Se non ritovi il contratto dovrai presentare denuncia di smarrimento alla P.S. e presentarne copia all' assicurazione.
    :daccordo:
     
    A ninetto e ada1 piace questo messaggio.
  10. paolodm

    paolodm Membro Attivo

    Presentare il contratto originale...o consegnarlo???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina