1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Barbara Scacciati

    Barbara Scacciati Nuovo Iscritto

    Salve , vorrei acquistare un terreno senza per il momento andare dal notaio per spostare le spese in un altro momento. So che è possibile fare un compromesso. Ha una scadenza?
    Vorrei acquistare una porzione di terreno confinante con il mio e fare un accordo privato con il venditore ( compromesso?, scrittura privata?) che mi permetta di andare dal notaio più avanti e risparmiare al momento delle spese. Ci sono dei termini da rispettare? Dopo avere scritto l'accordo con chi vende ,posso aspettare anche un anno prima di andare dal notaio? Grazie tante
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    per acquistare un terreno o un immobile puoi fare un compromesso e poi il rogito o andare direttamente al rogito, tutto dipende anche da quello che vuole anche il venditore.
    Di solito si fa una proposta di acquisto, poi si fa un compromesso e poi un rogito.
    la proposta di acquisto ed il compromesso e' meglio che siano fatti a distanza di un mese , il rogito si puo' fare anche dopo 6 o 8 mesi o anche un anno. Sia il compromesso che il rogito hanno delle scadenze, e' logico ma ci si puo' mettere d'accordo in fase di trattativa.
    Naturalmente dipende se il venditore vuole o puo' aspettare di ricevere il saldo anche dopo cosi' tanto tempo.
    ma si puo' fare. certo, se pero' entrambi siete d'accordo.
    ti vedo molto titubante e insicura, ti consiglio prima di fare mosse azzardate di leggerti bene, benissimo le fasi della compravendita immobiliare. Su internet ce ne sono di ottime.

    http://sosonline.aduc.it/scheda/compravendita+immobiliare_10713.php
     
    A Barbara Scacciati piace questo elemento.
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Acquistare un terreno, è in genere l'onere di gran lunga maggiore che andare dal notaio a regolarizzare il trasferimento di proprietà. In linea generale, lasciare sospesa l'intestazione di un bene è sempre una prassi soggetta a pericoli, vediamo:
    A) il venditore, l'acquirente, possono cambiare idea, possono ammalarsi, Dio non voglia, possono morire.
    B) il venditore potrebbe essere messo sotto inchiesta e i suoi beni essere sequestrati.
    C) il venditore ha un rovescio finanziario e i suoi beni vengono presi in garanzia da un Istituto Bancario, da un creditore
    Insomma fare un esborso economico acquistando un bene materiale e non intestarselo è un azzardo, e in genere non ci sono mai le condizioni che lo giustificano.
     
    A bolognaprogramme e Barbara Scacciati piace questo messaggio.
  4. Barbara Scacciati

    Barbara Scacciati Nuovo Iscritto

    Grazie per le vostre risposte sono state utili!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina