1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jofly

    jofly Nuovo Iscritto

    Buongiorno, vorrei sapere se, in caso di compravendita immobiliare, la parte venditrice deve dire al futuro acquirente che è stato chiamato in una mediazione civile avente ad oggetto i "diritti reali" - pur essendo tale procedura conclusa prima del compromesso e comunque l'esito della stessa è stato la NON conciliazione.

    Nel caso ci fosse anche la presenza di intermediario immobiliare, sempre che vada detto, il venditore può informare solo l'intermediario oppure entrambe le parti (int. e acqu.). Insomma, qualcuno è in grado di chiarirmi un pò le idee? Questa domanda l'ho fatta personalmente al "mediatore" che non ha saputo rispondermi ... :shock:
     
  2. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Il mediatore non può risponderti se non parzialmente e comunque non è un esperto del diritto e della mediaconciliazione obbligatoria in materia di diritti reali.
    Il mediatore che eserciti la professione con diligenza ha comunque l'obbligo di informare il promissario acquirente se vi sono controversie derivanti da pretese di terzi sull'immobile... ed il venditore deve farlo presente al mediatore incaricato.
    E' comunque necessario informare la parte acquirente prima del compromesso delle controversie in corso relative all'immobile, oggetto della mediaconciliazione di cui parli, ed inserire nel compromesso eventuali clausole a riguardo al fine di evitare successive contestazioni.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
    A Jrogin e piace questo messaggio.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    completamente d'accordo con l'avvocato. l'acquirente non deve avere grane per problemi non suoi.
     
  4. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    E' corretto mettere a conoscenza sia l'acquirente che il mediatore delle eventuali controversie pendenti, e come più chiaramente ha già chiarito l'Avv. De Valeri
    .

    Se tu lo dicessi "solo" al mediatore, questi sarebbe ad ogni modo obbligato ad informarne la parte acquirente.

    Mi stupisco quindi della mancata risposta che ti ha dato il mediatore, il quale doveva dirti di informare immediatamente l'acquirente.
     
  5. jofly

    jofly Nuovo Iscritto

    Scusate, ma credo che abbiate confuso (probabilmente non ho spiegato bene io!) la figura del mediatore, con quella dell'intermediario immobiliare. Il mediatore a cui ho rivolto la domanda era quello dell'Organismo di Mediazione...chi più di lui poteva rispondermi!!!! Per lo meno pensavo io.... cmq alla fine mi è stato detto che in caso di vendita devo informare il futuro acquirente, anche se mi hanno detto pure che se io vendo (dopo la mediazione che si è conclusa) e chi mi ha inviato l'atto di mediazione non intenta alcuna causa, se poi lo vuole fare con il nuovo acquirente, deve comunque passare nuovamente per la mediazione e poi fare tutto il resto....! Cmq grazie per le risposte. saluti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina