1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Rudkud

    Rudkud Nuovo Iscritto

    a seguito del precetto chi decide eventualmente cosa pignorare, il creditore o un giudice ?

    come proprietà cè un appartamento gravato di mutuo prima casa, quota ereditata di altri due appartamenti, quota ereditata di terreni e quota ereditata di immobile intero

    La persona non ha reddito da lavoro.
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    per quanto ne so è il creditore che propone il pignoramento della proprietà che ritiene migliore per soddisfare il proprio credito
     
  3. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Trattandosi di immobili, l'avvocato del creditore farà iscrivere ipoteca sugli stessi per un importo certamente superiore al credito, per far in modo che dal ricavato dell'eventuale vendita si possono ricavare anche le spese del procedimento coattivo.
     
  4. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Il reddito ce l'ha. Non avrà reddito da lavoro. Chi non paga il proprio creditore deve pagare o in un modo o nell'altro. Vedrai che alla strette i soldi sbucano.
     
  5. Rudkud

    Rudkud Nuovo Iscritto

    forse non mi sono spiegato bene.

    Ma il creditore deve rivolgersi a un giudice prima di mettere l'ipoteca giudiziale ?
    Il debitore deve essere chiamato dal giudice per chiedergli se ha un reddito da lavoro pignorabile
    o se si deve mettere l'ipoteca giudiziale ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina