1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Fra pochi giorni dovrò come usufruttuario con mia figlia nuda proprietaria rogitare un box per euro 24.500.
    Il notaio dell'acquirente pensa di fare un solo rogito e di farmi dare un solo assegno intestato
    a uno dei due venditori ( a me o a mia figlia...).
    Io credo che lui invece debba far preparare due assegni distinti nel valore e nella titolarità...Dovrà calcolare il valore dell'usufrutto e detrarlo dal totale di cui sopra.
    Vorrei avere il vostro illuminato parere...tenendo conto che al 9 di ottobre prossimo avrò raggiunto anni 82 e 39 giorni (sono nato il primo settembre 1933).
    Grazie in anticipo.
    P.S. E' possibile che il notaio sia costretto a due distinti rogiti...e che per evitare al proprio Cliente una doppia parcella abbia ignorato la COSA fin qui???
     
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Ottobre 2015
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    No atto unico, con ripartizione dell'importo, il Notaio ha le tabelle esatte, a te e a tua figlia. Da una veloce consultazione dell'età spetta a te il 25% e a tua figlia il 75%.
    La vendita avviene con un'unico atto notarile, nel momento in cui la cessione della nuda proprietà e dell'usufrutto avvenga concomitante, quindi nello stesso atto.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Grazie mille Adriano...E' quello che speravo...Quel che conta è che l'acquirente si rassegni a chiedere
    alla propria banca un assegno circolare di euro 6.125 e un altro per mia figlia di euro 18.325. Non riusciva a capire che per il fisco padre e figlia non più conviventi sono due "entità" diverse. Grazie di nuovo. qpq.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Tua figlia ha deciso di concedere uno sconto di 50 euro? :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina