1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lovenix93

    lovenix93 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    salve a tutti, vi scrivo per porvi questo quesito. Un anno fa ho sottoscritto un contratto di locazione (ho preso in affitto una casa) da 4+4. Ma in una delle clausole c'è una incongruenza abnorme. Come potete vedere dal contratto, mi si estorce un aumento di 50€ dopo i primi 4 anni e in più l'aumento ISTAT.
    Il regime è quello ordinario.

    image.jpeg

    Secondo voi è normale? Preso dalla troppa fiducia, ho firmato lo stesso.
    Aspetto vostri pareri e un grazie in anticipo.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No.
    Decorsi i primi quattro anni il contratto si rinnova per un uguale periodo alle stesse condizioni. A meno che il locatore si avvalga della facoltà di diniego del rinnovo del contratto. Tale facoltà però gli è concessa solamente se ricorre uno dei motivi elencati all'art. 3 della legge n. 431/1998.
    Il punto 2 di quel contratto contrasta con quell'articolo, dato che non specifica che tale facoltà di diniego del rinnovo è subordinata alla presenza di uno di quei motivi.
     
    A lovenix93 piace questo elemento.
  3. lovenix93

    lovenix93 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Quindi anche se ho firmato, la clausola 5 è nulla.? Grazie mille
     
  4. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
  5. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Art. 5) Il prezzo della locazione viene liberamente e di comune accordo fissato e stabilito................
    Il contratto è stato letto, approvato e firmato dalle parti?
    Si sì non mi sembra si possa parlare di estorsione.
     
  6. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    è un normale contratto a scaletta
     
  7. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che non sia legittimo nella fattispecie in discussione, dato che l'aumento (non previsto durante la durata iniziale del contratto, ma solamente al suo rinnovo) non appare ancorato a elementi predeterminati e idonei a influire sull'equilibrio del sinallagma contrattuale.
     
  9. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Grazie della risposta.
    So di un proprietario che ha stipulato un contratto di locazione abitativo "libero" 4 + 4 con canone a scaletta: due (piccoli) aumenti al secondo a terzo anno.
    Il canone del primo anno era più basso perché l'inquilino, che è d'accordo con questo aumento graduale, aveva fatto qualche piccolo lavoro di manutenzione nell'appartamento.
     
  10. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Uva di questi contratti con pagamenti di canoni a scaletta, c'è ne sono a josa in giro, e nessuno a avuto mai niente da ridire
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina