1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. kuoio

    kuoio Nuovo Iscritto

    buonasera a tutti, sono il proprietario di un modestissimo alloggio di 25 mq sito a Trieste e privo di impianto di riscaldamento. Trovandomi nella necessità di stipulare un contratto di locazione mi chiedevo se sia neccessario l'ACE o se posso fornire una semplice autocertificazione dell'appartenenza alla classe G ?
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La normativa è regionale....:daccordo:
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ma sei sicuro che l'appartamento sia agibile? siamo nel 2011 il riscaldamento mi sembra il minimo... se poi chiamano l'ufficio di igiene?
     
  4. mtr

    mtr Membro Attivo

    Questa mi sembra un'ottima osservazione!
    Aggiungo che -legge nazionale- il minimo per laresidenza è di 28mq.
    Tutto sta a vedere se la destinazione d'uso è effettivamente residenziale.

    Comunque la 'classe G' è applicabile, tranne nel caso -come precedentemente specificato- che la normativa regionale si sia pronunciata con chiarezza al riguardo.
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  5. kuoio

    kuoio Nuovo Iscritto

    ....mah che dire.....ci sono molti alloggi nei quali ci si scalda usando le stufe zibrocamin o i radiatori elettrici....a me non sembra un problema la mancanza di un impianto di riscaldamento :)
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ..mah.. secondo me solo un desperato può accettare condizioni simili ma, proprio perchè disperato, non è detto che paghi. e allora se poi ti dimostra che la casa non è agibile e che tu non potevi fittargliela che fai? lo ospiti gratis?
     
  7. mtr

    mtr Membro Attivo

    Ho creato confusione.
    1) il problema -dal mio punto di vista- non è il riscaldamento, ma l'agibilità per destinazione d'uso residenziale; per questa, 28mq sono il MINIMO consentito; dunque se affitti come residenza un immobile che non ha le caratteristiche per esserlo, allora si che i problemi sorgono;
    2) per quanto riguarda l'ACE -come dicevo prima- se la tua Regione lo permette -o non lo vieta esplicitamente- allora va benissimo metterlo in classe G;
    3) a catasto quale categoria risulta?
    4) se la persona che vuole affittare firma un contratto con te per la destinazione d'uso esistente -da catasto già lo sai- allora non vedo il problema: si scrive che è a conoscenza delle caratteristiche dell'immobile e quanto altro necessario per EVIDENZIARE tutto ciò che riguarda l'immobile.

    Se affitti come 'residenza' allora puoi NON dormire notti tranquille....
     
    A maidealista e kuoio piace questo messaggio.
  8. kuoio

    kuoio Nuovo Iscritto

    ...son più di 10 anni che lo affitto e non ho mai avuto problemi...l'iimobile è situato in una delle più belle zone di Trieste, immerso nel verde, tranquillo ,silenzioso e a due passi dal centro. Solo una persona con seri limiti di adattabilità si fa frenare dalla mancanza dell'impianto di riscaldamento.......mi domando come avranno fatto i tuoi nonni a sopravvivere negli anni '50 quando il 90% delle abitazioni era sprovvisto di impianto di riscaldamento, c'erano le stufe a legna, d'inverno s'indossava un maglione in più e d'estate ci si spogliava.....le macchine non avevano il servosterzo e le sigarette venivano vendute sfuse....:^^:
     
  9. mtr

    mtr Membro Attivo

    Rispondi ad arianna26?
     
    A kuoio piace questo elemento.
  10. kuoio

    kuoio Nuovo Iscritto

    era infatti riferito ad arianna26
     
  11. mtr

    mtr Membro Attivo

    Se puoi, mi dici come è definito catastalmente?
     
  12. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa

    avrò seri limiti di adattabilità ma.. non mi andrebbe di pagare per tornare indietro nel tempo. i miei nonni vivevano anche senza lavatrice oltre che ovviamnete senza telefonino e i miei bis-bisnonni senza il bagno in casa, tu lo faresti? ciò detto sono contenta per te che esistano persone con limiti di adattabilità migliori dei miei...
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se nell'appartamento e/o in un locale il riscaldamento non super le 15.000 KV non occorre la certificazione ACE ma solo l'autocertificazione di un tecnico abilitato, con dichiarazione certificata e asseverata con copia depositata al protocollo in comune ciao adimecasa:daccordo::idea:
     
    A kuoio piace questo elemento.
  14. mtr

    mtr Membro Attivo

    Ma in quale Regione??? Friuli?
     
  15. mediagroup

    mediagroup Nuovo Iscritto

    basta l'autocertificazione in classe G , fatta in duplice copia una per te ed una da consegnare in Regione ( via Giulia ) dove te le fai timbrare.
    Il tutto sarà più che sufficente per quest'anno, ma dal prossimo l' ACE decade ed entrerà in vigore la VEA ( altro certificato molto più consistente e costoso, non sostituibile con autocertificazioni )
     
    A kuoio piace questo elemento.
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x mtr la regione è la Lombardia ?????????????:disappunto:
     
  17. mediagroup

    mediagroup Nuovo Iscritto

    Come c'è scritto all'inizio della discussione si parla di un caso a Trieste ( FriuliVeneziaGiulia )
     
  18. mtr

    mtr Membro Attivo

    Lo chiedevo perchè in Liguria si opera diversamente e quella prassi non l'avevo mai sentita.
    Comunque.. essendo a Trieste...
    Ripeto: non conosco la legge regionale friulana; potrebbe essere vicina a quella lombrada, non lo so.
    ma qui non ha molta importanza.
    L'importante è che l'autocertificazione in classe G è introdotta nelle linee guida, NAZIONALI.
    Ripeto: se il regolamento firulano non dice di no, l'autocertificazione si può fare.
     
  19. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Non ne ho sentito parlare. :confuso:
    Potresti dirci di più sulla VEA?
    Sarà a livello nazionale o solo regionale?
     
  20. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A mtr piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina