1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. robertociangola

    robertociangola Nuovo Iscritto

    Salve,
    qualcuno può dirmi che tipo di documento occorre per la vendita di una casa ricevuta in eredità ( 5 eredi). Siamo tutti d'accordo sulla vendita. Uno degli eredi vive negli USA, e ci chiede quale documento inviare. E' sufficiente una lettera dove dichiara di essere d'accordo? La lettera deve avere autenticazione delle firme? Deve venire in Italia per firmare? Dobbiamo incaricare uno studio legale?
    Grato della vostra collaborazione, porgo cordiali saluti
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A Alessia Buschi, felixgiovanni e robertociangola piace questo elemento.
  3. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Si confermo, serve la procura speciale con riferimento specifico alla vendita dell'imobile e con i riferimenti catastali e l'indirizzo di toponomastica.
    Penso che il consolato suggerito da maidealista sia la strada giusta.
    Di sicuro non serve che venga in Italia.
    Slauti
    Andrea
     
    A robertociangola piace questo elemento.
  4. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    La spesa da sostenere presso il consolato è anche irrilevante...quella per la procura notarile, da noi in Italia, si aggira intorno a circa 200 €...quindi è comunque abbastanza agevole qualsiasi strada. Saluti
     
    A robertociangola piace questo elemento.
  5. robertociangola

    robertociangola Nuovo Iscritto

  6. zap2zap

    zap2zap Nuovo Iscritto

    Salve,
    mi ricollego a questa discussione per porvi un quesito similare.

    Sono di nazionalità italiana e sono residente in Italia.
    Possiedo, in Italia, un appartamento cointestato con una persona di nazionalità inglese e residente in Inghilterra.
    Vorrei far stipulare una procura speciale per la vendita dell'immobile alla persona inglese.
    Ho mandato una mail di richiesta informazione al Consolato italiano a Londra, che mi ha così risposto:

    "I cittadini inglesi possono qui sottoscrivere solo procure speciali sotto forma di scrittura privata che dovrà quindi essere
    predisposta da un professionista in Italia."


    Ora non mi è chiaro come dovrei procedere.
    Devo andare da un notaio qui in Italia, far predisporre una procura speciale, inviarla a Londra e una volta sottoscritta la procura speciale in Consolato, ritornare dal notaio italiano per farla registrare?
    oppure
    posso effettuare la venditda dell'immobile, quindi il rogito, direttamente con la procura speciale in forma di scrittura privata, così come viene rilasciata dal Consolato?

    Se non sono stato chiaro, chiedetemi qualsiasi cosa.

    Grazie per la collaborazione.

    Carlo
     
  7. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Non so risponderti, ma la cosa migliore penso sia domandare al tuo notaio con il quale andrai a fare l'atto e lui ti dirà quale documento ti serve.
     
  8. zap2zap

    zap2zap Nuovo Iscritto

    Grazie,
    proverò in questo modo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina