1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. areniello

    areniello Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve a tutta laa comunità
    ho bisogno di una risposta esauriente e chiara a tale quesito:
    è necessaria l'autorizzazione del condominio per un cambio di destinazione d'uso da C1 a A2 considerando pure che l'accesso all'immobile avviene dalla strada e non dagli spazi comuni? Grazie
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sulla base di esperienze personali, mi rivolgerei DIRETTAMENTE ALL'UFFICIO TECNICO DEL COMUNE, che effettuerà tutte le verifiche catastali del caso, e ti suggerirà il da farsi. Non chiedere il permesso all'aria di farsi respirare da te, quando la cosa è scontata. Verifica, prioritariamente, se è necessario chiedere all'aria di farsi respirare da te. L'ufficio tecnico del tuo Comune saprà come consigliarti.
     
  3. areniello

    areniello Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Caro possessore
    il cambio di destinazione d'uso l'ho già ottenuto dal municipio di competenza ma è il condominio che sta facendo storie con l'amministratore sostenendo che io sono obbligata a chiedere anche l'autorizzazione ai condomini che sono certa non daranno mai
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Occorre verificare cos prevede il regolamento di condominio e che tipo di regolamento è.

    Ciao salves
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'utente salves ha perfettamente ragione.

    E' necessario che l'autrice del thread disponga di una copia integrale del REGOLAMENTO DI CONDOMINIO, e successive modifiche ed integrazioni, comprensive di eventuali patti contrattuali integrativi firmati da tutti i condomini, per verificare COSA E' PREVISTO nel caso di cambio di destinazione d'uso. Se non è previsto nulla, fa fede il CODICE CIVILE: e qui ci vorrebbe un legale del forum che ci dica cosa dispone il Codice Civile in merito ai cambi di destinazione d'uso.
     
  6. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' chiaro che su N condòmini, troverai sempre l'ennesimo che dice "NO, IO NON SONO D'ACCORDO", quindi prima di portare in assemblea una proposta che VERRA' SICURAMENTE BOCCIATA per colpa del solito BASTIAN CONTRARIO che vive solo per affermare il contrario della gente che lo circonda quotidianamente, è necessario attenersi al codice civile.

    All'Amministratore che a quanto vedo ha eccessi di zelo, basta fargli scrivere da un legale con tutti i riferimenti normativi del caso, una volta trovati questi ultimi, e vedrete che da drago si trasforma in pesce rosso.
     
  7. areniello

    areniello Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie per la risposta ma nel regolamento del condominio non si parla di cambio di destinazione d'uso. Ecco il testo inviato dall'amministratore
    Lo scrivente coglie inoltre l'occasione per precisarLe che gli eventuali cambi di destinazione concessi dagli Enti Pubblici (Comune ecc. ) presuppongono sempre salvi i diritti dei terzi (=condominio) e pertanto ogni modifica rispetto all'assetto originario stabilito dal regolamento condominiale dovrà essere autorizzato dall'assemblea dei condòmini.
    Domanda è il condominio che stabilisce la destinazione dei locali?
     
    A possessore piace questo elemento.
  8. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il cambio di destinazione d'uso, A MIO AVVISO (non sono un amministratore di condominio), è soggetto al benestare dei condòmini se in qualche modo altera o pregiudica l'utilizzo di parti comuni, ma non è proprio il tuo caso, direi!

    Ripeto, se fossi un legale avrei già il codice civile aperto alla pagina giusta, ma purtroppo non lo sono.

    Sono sicuro che il tuo amministratore ha preso un granchio.

    Questo "salvi i diritti dei terzi" mi sembra campato in aria: quali diritti stai calpestando agli altri condomini?

    Non capisco.
     
  9. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Qui:

    Cambio destinazione d'uso? Occhio a stabilit e sicurezza - Il Messaggero

    ho trovato questo:

    Destinazioni d’uso
    Le modifiche alle destinazioni d’uso che non provochino pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato e non ne alterino il decoro architettonico possono essere deliberate a pena di nullità dall’assemblea con il voto dei quattro quinti dei condòmini e almeno quattro quinti delle quote millesimali. La definizione di decoro architettonico è stata prevista dalla giurisprudenza come l’insieme delle linee e delle strutture ornamentali che forniscono all’edificio nel suo insieme un aspetto armonico. Questa nuova disposizione vuole evitare che per l’ostruzionismo di un solo condòmino sia impedito di modificare nell’interesse del condominio l’uso di parti comuni. Si tratta di una norma che pur preservando il consenso dei partecipanti, evita però le conseguenze negative che deriverebbero dall’applicazione del principio dell’unanimità senza alcun rispetto delle situazioni in cui può trovarsi uno stabile.
     
  10. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come vedi, servono i QUATTRO QUINTI dei condòmini e ALMENO QUATTRO QUINTI delle rispettive quote millesimali.

    Quindi, il SIGNOR NO della situazione non potrà spuntarla, a meno che non vi sia una MOLTEPLICITA' di SIGNORI NO, ovviamente.

    A quanto pare però dovrai portare il tema in assemblea.
     
  11. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In realtà mi pare di aver anche letto che quanto sopra riportato sia riferito ai CAMBI DI DESTINAZIONE D'USO DELLE PARTI COMUNI. Dovrei trovare qualcosa di più adatto, perché questo è un cambio di destinazione d'uso di una proprietà privata.
     
  12. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La chiave di ricerca che ho usato su Google è:

    cambio destinazione d'uso codice civile
     
  13. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Qui:

    Cambio di destinazione d'uso - Lavorincasa.it

    dice:

    Attenzione, però: alcuni regolamenti condominiali contengono prescrizioni che vietano specifiche destinazioni d’uso. Pertanto, in questo caso, non sarà sufficiente che la strumentazione urbanistica consenta questo tipo di intervento, ma andrà preventivamente richiesto il parere dell’assemblea condominiale.
     
  14. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nel tuo caso vuoi trasformare un negozio (categoria catastale C/1) in un'abitazione di tipo civile (categoria catastale A/2), io sinceramente tutte queste incompatibilità con i famosi "diritti di terzi" non li vedo.

    Anzi:

    - Un negozio implica un viavai di gente, che nel caso di abitazione di tipo civile non sussiste, fatto salvo il viavai dovuto alle relazioni sociali di chi vi abita;

    - Un negozio è maggiormente soggetto alle rapine rispetto ad un'abitazione di tipo civile.

    Io sarei contento se nel mio condominio trasformassero un negozio in un'abitazione di tipo civile, a patto che tale trasformazione CATASTALE risponda alla realtà dei fatti e non sia solo un trucco per risparmiare su spese, tasse e balzelli vari.
     
    A areniello piace questo elemento.
  15. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
  16. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Scusate, ma stiamo scherzando? L'assemblea dovrebbe poter decidere sul cambio di destinazione d'uso di un locale privato?!?:shock:
    e perché non anche sul colore delle tendine di tutti i bagnetti di servizio della palazzina?:D
    La letterina dell'amministratore, a meno che non l'abbia spedita per raccomandata, puoi tranquillamente cestinarla. Non vale la carta su cui è scritta.
    Il "salvo diritti dei terzi", se non ci sono variazioni sostanziali sulle parti comuni, esclude il condominio. Questo l'amministratore dovrebbe saperlo benissimo.
     
    A possessore e areniello piace questo messaggio.
  17. areniello

    areniello Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Possessore carissimo
    ti ringrazio per l'immensa disponibilità e per le indicazioni preziose. Ribadisco che nel regolamento condominiale in mio possesso non c'è alcun articolo che tratti del cambio di destinazione (l'amministratore l'avrebbe citato), non sto usufruendo inoltre di spazi comuni anzi volevo trasformare una finestra che affaccia sul cortile condominiale in porta ma con queste premesse mi sembra inutile farne richiesta.
    NB Non ho mai litigato con alcun condomino nè ho contrastato qualche richiesta in assemblea mi limito a non partecipare.
     
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    da c/1 ad a/2 lo puoi fare anche se il regolamento lo vieta, purchè non alteri le parti comuni. ciao
     
    A areniello piace questo elemento.
  19. areniello

    areniello Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ringrazio di cuore tutti coloro che fanno partecipato alla discussione. Ho deciso di continuare i lavori in base alla DIA approvata dal Comune e di contattare un avvocato per rispondere alla raccomandata dell'amministratore.
     
    A possessore piace questo elemento.
  20. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sembra una scelta saggia, quella di affidarti ad un legale: quest'ultimo saprà rispondergli per le rime. Non commettere l'errore di chiedere autorizzazione all'assemblea, per una cosa per la quale a quanto pare non devi chiedere alcuna autorizzazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina