1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mario62

    mario62 Nuovo Iscritto

    buongiorno,avrei una domanda ,sto acquistando una casa singola,indipendente,vorrei costruire una tettoia in legno di quelle che hanno i pilastri ,veramente due,una per la macchina una per metterci un tavolo ,davanti all'entrata per mangiarci d'estate.che permessi ci vogliono.grazie mario62.:daccordo:
     
  2. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    attendo anche io risposte .......;)
     
  3. artiere

    artiere Nuovo Iscritto

    La giurisprudenza , con numerose sentenze anche della corte costituzionale si è espressa più volte dichiarando che le opere edilizie non stabilmente fissate all' edifico principale ovvero al suolo ( quindi cementate) non sono soggette ad alcuna autorizzazione. Purtroppo i Comuni invece la intendono diversamente e molto diversamente tra di loro applicano le loro specifiche normative. E' un caos totale ogni comune ha il suo piano e le sue regole e pur di non aver problemi per le eventuali proteste dei vicini Bloccano tutto con regole e procedurte allucinanti. E io che faccio questo mestiere riesco a mala pena a sopravvivere per colpa loro..............................giorgio:
     
    A pietrosalvi, Marco Costa e marymary piace questo elemento.
  4. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    L'unico che ti puo' rispondere è un tecnico dell'edilizia privata del tuo comune.
     
    A fedbazzurro, sara marton e marymary piace questo elemento.
  5. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Secondo me la tettoia, essendo stabilmente ancorata al suolo (i pilastri in legno saranno incastrati al suolo, magari in una base di cls, o ancorati tramite staffatura metallica bullonata con eventuali tirafondi, o... ma sempre in modo che una spinta, il vento, un urto accidentale pure lieve...non la facciano crollare), modificando i prospetti del fabbricato servito, i distacchi/distanze, vedute,ecc... nonchè le superfici accessorie (parte ad autorimessa e parte a superficie non residenziale...), necessita di Permesso di Costruire....che, ove l'immobile da servire si ritrovasse in zona comunque vincolata, sarebbe anche difficile da ottenere. C'è anche il problema della sicurezza statica: in zona sismica è anche obbligatorio depositare il progetto esecutivo al Genio Civile...Saluti.
     
    A mario62 e piace questo messaggio.
  6. artiere

    artiere Nuovo Iscritto

    puro terrorismo ...... ho visto tante costruzioni in muratura crollare ma costruzioni o tettoie in legno mai!
     
    A Much More piace questo elemento.
  7. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Evidentemente nella zona di Artiere vige diversa normativa....da quella emanata col D.M. 14.01.2008 cap. 4.4 e 11.7 o, più semplicemente, ma credo solo per qualcuno, particolare ........modo di proporsi, comunque avulso e contrario a chi cerca, con la sua consapevole modestia, di fornire spunto per una discussione formativa...
     
    A mario62 piace questo elemento.
  8. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve... un mio piccolo intervento

    Il pensiero comune e' quindi ... di NON fidarsi di quello che viene stabilito in sentenze nazionali ma e' sempre meglio procurarsi il regolamento edilizio del proprio Comune e leggere attentamente cosa dice al riguardo

    cmq nella strangrande maggioranza dei casi questo tipo di strutture CON COPERTURA STABILE (in legno, tegole, ecc.) necessita di DIA/SCIA/autorizzazione.

    Diverso se la copertura è una tenda, un policarbonato o un canniccio o piante e la struttura ha ad esempio solo pali verticali in legno fissati a fioriere e non a plinti in cls (tramite annegamento o flange imbullonate) e travi verticali in legno agganciate a staffe murate nella casa ma senza bulloni

    nel rispetto di tutte le opinioni e diversi regolamenti Comunali chiedo senza polemiche di dare una valutazione a questo mio riassunto tratto dai vostri interventi e da alcune info reperite in internet .... Grazie

    Saluti Marco ;) ;) ;)
     
    A Egizio piace questo elemento.
  9. fedbazzurro

    fedbazzurro Nuovo Iscritto

    Concordo sul fatto che ogni comune fa a sè. Per la mia esperienza ti posso dire che, nell'ambito di una più amplia pratica edilizia (D.I.A. per manutenzione straordinaria in comune della Lombardia), la stessa tettoia che tu nomini (in legno, doppia, per ricovero auto) è stata considerata come "Superficie coperta" e anche conteggiata nella "S.L.P." (superficie lorda di progetto). Inutile dire che, variando i parametri urbanistici del lotto (sì, una tettoia...) sarebbe stata necessaria la pratica edilizia ANCHE se avessi fatto la SOLA tettoia.
    Come diceva non ricordo chi, solo il Tecnico del tuo comune può risponderti in modo esauriente!
    Quoto Pallinoalba!
    Saluti
     
    A mario62 piace questo elemento.
  10. sara marton

    sara marton Nuovo Iscritto

    rivolgiti al tecnico del tuo comune è il solo che può dare risposte certe.
     
    A mario62 piace questo elemento.
  11. artiere

    artiere Nuovo Iscritto

    Chiedo scusa a tutti ma non volevo innescare una polemica così vasta ma semplicemente evidenziare una delle tante anomalie del sistema italiano che da un lato tollera l'edificazione di città intere abusive in calcestruzzo e urbanizzazioni che massacrano il territorio e dall'altra si accanisce con proprietari di edifici che cercano solo di creare un po di riparo a se stessi e alla propria casa ai propri serramenti con piccole a volte insignificanti strutture in legno soggette però pedissequamente alle identiche normative di una costruzione in cemento armato. Dal mio punto di vista di costruttore trovo esageratisssima qualsiasi normativa in merito e ravviso piuttosto un interesse personale dei progettisti che ormai quasi senza lavoro per la crisi economica fanno approvare tramite i loro collegi professionali normative assurde che abbisognino delle loro prestazioni. Un piccolo esempio " un copriporta lungo ml 1,5 x e sporgente 0,90 dalla facciata per proteggere il portoncino d'ingresso che è costato al mio cliente 300 euro gli è costato ulteriori 1800 euro di pratica edilizia (dia)............. ... oltre ai tempi .. In altro comune quasi limitrofo è stata sufficiente la presentazione di un modulo prestampato del comune reperito tralaltro in internet senza alcuna partecipazione di tecnici alla saga dei permessi e delle scartoffie....
     
    A mario62, castrogiovanni, Much More e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    per rispondere alla domanda: serve un titolo abilitativo ( SCIA o DIA....quando chiariranno le cose sarà sempre troppo tardi) l'inserimento in mappa e variazione catastale.

    saluti
     
    A felixgiovanni, sara marton e mario62 piace questo elemento.
  13. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    E quindi, alla fine, la realizzazione della tettoia in argomento presuppone precisi adempimenti, non essendo affatto libera! Oltre a quelli di natura urbanistica (occorre il Permesso di Costruire poichè la DIA o SCIA, per quanto suddetto, non sono sufficienti...e se l'immobile è in area vincolata, difficilmente viene concesso....), necessitano anche quelli di natura tecnico-strutturale..rimane obbligatorio il deposito al Genio Civile se si è in zona sismica. Naturalmente la prassi termina con gli adempimenti ricordati da Marco. Se poi si riescono a trovare delle scorciatoie ... beh, quello è altro discorso...
     
    A mario62 piace questo elemento.
  14. castrogiovanni

    castrogiovanni Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mi sembra un paradosso, città intere costruite abusivamente, per una tettoia ci vogliono i permessi........:D

    Aggiunto dopo 2 minuti ....

    ciao a tutti, sono un nuovo iscritto e trovo gli argomenti veramente interessanti.....
     
    A Much More piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina