1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tony1954

    tony1954 Nuovo Iscritto

    Il mese di giugno 2010 mi sono visto arrivare un avviso di notifica da parte della Gefil che mi intimava il pagamento di Euro 73,50 per gli anni 2008/09/10 del Consorzio di Bonifica e se non pagavo entro 30gg. era previsto il fermo amministrativo.
    Poichè non ho terreni agricoli e tantomeno usufruisco di tale servizio, ho inviato una una raccomandata con R.R. alla Gefil e per conoscenza al Consorzio di Bonifica, ove reclamavo il pagamento e citando alcuni articoli tipo art. 59 del 21 R.D. e R.D n.215 del 13/02/1933 art.10.
    Mi aspettavo una risposta al mio reclamo, invece pochi gg. fa mi è arrivato un ingiunzione di pagamento per un importo di Euro 92,91 e se non pago entro 60 gg. è previsto il fermo amministrativo.
    Mi domando il ricorso che ho fatto perchè non è stato preso in considerazione, e poi il ricorso non fa decadere i termini e l'importo stesso?
    Cosa devo fare.....
    Grazie e saluti Tony1954
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Da quanto ho capito : trattasi della tassa inposta da Consorzio di Bonifica ed è relativa alla raccolta e smaltimento delle acque piovane di pertinenza della tua abitazione.
    E' una tassa che purtroppo pago anche io e penso tanti altri.
    L'unica possibilità che ti resta è quella di pagare e subito perche, come hai già notato, quanto più aspetti e più paghi.
    Secondo me non era necessario fare ricorso bastava informarsi presso il Consorzio ed avevi già da tempo la risposta giusta.
    Ciao
     
  3. maria55

    maria55 Membro Attivo

    Professionista
    Anch'io credo che devi pagare. Ma, per quale motivo avevi cercato di contestare la richiesta di pagamento ricevuta nel 2010?
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In Nord Italia la paghiamo tutti. Io pago 15 Euro all'anno per ogni abitazione, prima o seconda casa che sia.
    Ti conviene pagare.
     
  5. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Anche io.
    Ho cambiato casa cinque volte in vari comuni in provincia di Bologna e ho sempre pagato i Consorzi di Bonifica:
    il nome può variare, ma la tassa resta....
     
  6. tony1954

    tony1954 Nuovo Iscritto

    Grazie ascolterò il tuo consiglio.......
     
  7. tony1954

    tony1954 Nuovo Iscritto

    E' stato fatto un ricorso di massa.....dietro indicacazione di un amico, il quale ci ha procurato i prestampati per il ricorso...grazie cmq.....accetterò anche il tuo consiglio....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina