1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    In una cittadina rivierasca ho visto un cartello nel quale un avvocato offre la sua prestazione con pagamento a causa chiusa con vittoria del cliente. Secondo voi è un'offerta da considerare?
     
  2. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non so, mi sembra che era stata vietata ultimamente. Invece è una bellissima cosa. Chi ha ragione da vendere ma non ha i soldi, questo modo è fenomenale. Una mia amica si era messa d'accordo con un avvocato che più riusciva ad avere (era un incidente stradale) più in percentuale lui prendeva. E' andato tutto bene oltre ogni previsione.
     
  3. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    sono pienamente d'accordo con Arciera , un avvocato dovrebbe sempre agire così, tranne che per casi "Particolari".
     
  4. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @massandro6. Sarebbe la volta buona che da una posizione di critica dura mia e chissà di quanti altri verso la corporazione, passerei all'elogio quasi sperticato...Se tutta la categoria adottasse il sistema anche rendendolo ufficiale quasi certamente la stessa auspicherebbe l'abolizione del secondo grado che hanno difeso a denti stretti...pensate al contenzioso locativo ma ancora di più allo smagrimento dei processi e alla riduzione secca dei tempi della giustizia italiana. Sarebbe veramente una rivoluzione copernicana e vorrei sperare che i professionisti presenti su Propit ci diano il loro parere. Ed io non pagherei più alla mia inquilina morosa 1.300 euro per lasciarmi l'alloggio ma correrei di volata dal mio avvocato dove però, doveroso precisare, il collegamento non sarebbe con il quantum monetario, ma col quantum temporale. Capito mi hai??? Quiproquo.
     
  5. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    la settimana scorsa , per intraprendere una causa , ho speso 700,00 di bolli e tasse varie + 500,00 acconto parcella avvocato .
    questo per dire che oramai le cause le puo fare solo chi è benestante . I "poveretti" anche a ragion veduta avranno sempre TORTO
     
  6. CAFElab

    CAFElab Membro Attivo

    Professionista
    Il mio avvocato viene già pagato a percentuale a causa vinta, ma un indennizzo iniziale a copertura delle spese gli si da sempre, altrimenti di che campa?
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    :p:^^:pensavo che i maghi e gli stregoni non esistessero, invece mi devo ricredere, un avvocato che ti garantisce una parcella a causa vinta, e se perde chi lo paga, quando si inizia una lite giudiziaria, i contendenti credono di essere nella ragione, poi scoprendo cammin facendo che le cose possono essere diverse, e ti lascio dire come andrà a finire con il tuo avvocato
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    E' evidente che un avvocato che fa proposte del genere si riserverà di definire lui stesso se c'è possibilità di stipulare il contratto col cliente in questi termini, a volte vedo avvocati convincere il cleinte di avere ragione al solo scopo di poter avere l'incarico quando invece la vertenza non ha senso e quindi non si va da nessuna parte
     
    A bolognaprogramme, alberto bianchi, arciera e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    È evidente. Si chiarisce un po' tutto. Diviene completamente responsabile e se pensa che non si può, non si può. E si tira indietro
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per me si sta raschiando il fondo, per mancanza di lavoro in tutte le categoria, specialmente come la ns. con incarico, senza incarico, in collaborazione senza collaborazione, pur poter sbarcare il lunario si fa di tutto.
     
    A arciera piace questo elemento.
  11. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    sicuramente si sta raschiando il fondo ma in un settore come l'assistenza legale per la quale l'avvocato non rischia nulla in quanto è il cliente che decide se proporre una causa o meno, proposte del genere rivelano la buona fede del profesisonista. Faccio presente che atteggiamenti del genere sono sempre esistiti nelle cause di lavoro e nelle vertenze su incidenti stradali
     
    A bolognaprogramme e arciera piace questo messaggio.
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vero! Dovrebbe essere così sempre. Si è davvero tutelati in questo modo. Almeno siamo in due davvero a crederci
     
  13. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @CAFElab. Potrei essere d'accordo...il dubbio è: dal meccanico che mi deve riparare l'auto con la sostituzione di un organo (penso alla frizione) il contratto nella sostanza è : fornitura e messa in opera...il tutto a regola d'arte...se il pezzo e/o la mano d'opera risulteranno difettosi l'eventuale danno non farà distinzione fra le due voci. L'avvocato esperto deve giudicare a priori se la causa sarà vincente e
    "BREVE"...E questo lo stimolerà in un senso o nell'altro. Ciò nonostante sarei del parere di anticipare almeno la metà delle spese amministrative
    e il saldo insieme alla parcella. QPQ. Perchè se venissi esonerato dall' obbligo dell'assistenza
    legale e mi presentassi solitario davanti al giudice, quelle spese le dovrei comunque sostenere.
     
  14. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    diciamo che se si è giusti, le spese amministrative devono essere tutte pagate man mano che si va avanti dal cliente. Anche lui si deve addossare la sua responsabilità. Quelle spese competono tutte a lui.
     
  15. CAFElab

    CAFElab Membro Attivo

    Professionista
    Il mio avvocato di solito mi prospetta se ci sono gli estremi per andare in causa o se conviene lasciare perdere, cerca sempre di convincerci a trovare un accordo bonario :)
    Però, si sa, tante volte la lite giudiziaria viene fatta per questioni di principio, non perché si abbia assolutamente ragione, e il giudice può sempre decidere diversamente da quello che ci si aspetta.
     
    A arciera piace questo elemento.
  16. linteo

    linteo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    2 anni orsono, ritenendo di aver subito un danno e di aver diritto ad un risarcimento per un volo internazionale cancellato ( 6 persone) , ho provato a far da me ed a contattare la compagnia aerea, che mi ha risposto picche ed un sacco di bla bla bla.
    Non avendo ne tempo, ne voglia di scucire soldi per intentare una causa civile, avevo lasciato perdere, poi curiosando in internet, ho scoperto l'esistenza di studi legali che si occupano di valutare gratuitamente la questione, ed eventualmente di far causa, completamente gratis...nemmeno un rimborso spese. D'altro canto se la causa viene vinta, la parcella sarà pari al 50% del ricavato, e cosi' è stato...patti chiari, nero su bianco. Causa vinta con estrema soddisfazione del cliente ( io ) e dell'avvocato.
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    dovresti postare questo studio di avvocati, molti del forum potrebbero essere interessati ciao e buon 25 aprile
     
  18. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @linteo. Il tuo caso è di una semplicità estrema...ma come la mettiamo in altri ambiti come per esempio quello che è in cima a buona parte dei propisti....inquilino insolvente e alloggio occupato???
    La differenza primaria è tutta lì: la compagnia aerea è solvibile...
    l'inquilino no...e l'alloggio costa le spese che l'inquilino non paga...
    L'unica soluzione è ottenere l'esonero dell'obbligatorietà dell'assistenza legale specificamente nel settore limitata al solo primo grado. QPQ.
     
  19. linteo

    linteo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    perfettamente daccordo. Siamo fuori da questa discussione, ma Oggi il ministro Lupi. dichiarava :"Non si può imporre la confisca delle case per darle a chi non ce le ha". Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, in un videoforum su Repubblica.it. La logica del Piano casa, ha spiegato, è "aiutare chi non ce la fa", impiegando risorse, "ed è quello che abbiamo fatto".
    "Se c'è un dramma sociale - ha detto il ministro - lo si affronta, ma non imponendo per legge che si confischino le case dandole a chi non le ha, ma aiutando chi non ce la fa". "Nel momento in cui chiedo ai proprietari che diano le case in affitto - ha spiegato - devo anche garantire che alla fine del contratto rientrino in possesso
     
  20. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Certo è che i soldi fanno gola anche agli avvocati. Ma è possibile che in un Paese cattolico qual'è il nostro non esistano avvocati buoni?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina