1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pattydec

    pattydec Nuovo Iscritto

    Impresa
    salve, cerco un aiuto concreto per una situazione davvero disperata !
    sono socia di una società al 20% è una snc mancante di amministratore
    revocato per mala-gestio.
    i soci in totale sono 5 tutti al 20% come quota sociale.
    ho chiesto per tempo, insieme ad altre due socie (insieme formiamo il 60% della società) che non
    fosse più rinnovata la ragione sociale, per cui al 31/12/2015 la stessa non si è più rinnovata tacitamente per altri 5 anni.
    Per varie ragioni in particolare per l'impossibilità a gestire questa ditta ( 2 soci in accordo contro gli altri 3) abbiamo chiesto noi 3 socie, la nomina di un liquidatore, cosa che forse sarà discussa
    a settembre 2015 ( l'udienza è stata rimandata già due volte).
    il problema è che questa ditta ha locato i suoi magazzini 6+6 ad una cooperativa con un contratto d'affitto
    i cui primi sei anni scadranno il 31/12/2016.
    il mio avvocato dice che il liquidatore sarà comunque nominato data la non gestibilità della ditta che tuttora,
    è priva di un amministratore, io invece comincio ad avere dubbi in proposito visto che c'è un contratto
    d'affitto ancora in essere che porta l'azienda in attivo!
    Posso revocare il contratto d'affitto prima della scadenza 31/12/2015 ( primi 6 anni) senza incorrere in penali trattasi di locali di tipo industriale( magazzino con celle refrigeranti).
    Preciso che l'affittuario è uno dei soci ed ex- amministratore, quello che praticamente ha combinato un sacco di casini e ce ne sta ancora procurando con un conflitto d'interessi esagerato! io spero che il liquidatore venga nominato
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sinceramente non comprendo come una maggioranza (3 vs 2) possa farsi mettere i piedi in testa in una società.

    Ps.
    Un contratto è un contratto...e un locatore non può rompere un contratto di affitto anzitempo senza "patirne" le conseguenze...salvo non intendiate vendere l'immobile (nel caso il locatario ha diritto di prelazione)
     
  3. pattydec

    pattydec Nuovo Iscritto

    Impresa
    è molto complicato spiegare la situazione che sto vivendo, posso dirti solo che alla fine questa maggioranza è solo virtuale e non effettiva, perché non c'è un amministratore e non è stato possibile nominarne uno nuovo o esterno perché ci vuole univocità dei
    soci, cosa impossibile dato che due soci sono uniti avendo gli stessi interessi (truffaldini) contro i tre . Ovviamente io con le altre due socie desideriamo vendere e liberarci, dell'immobile che ci sta procurando solo guai combinati dall'ex amministratore. C'è anche una causa in corso per mala -gestio che forse si discuterà
    il 31/03/2017! hai voglia a sperare nella giustizia
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non c'è obbligo di amministratore in una SNC.
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    In ogni società non può mancare a tempo indefinito chi la amministra e la rappresenta, per realizzare il fine operativo (o liquidativo, a seconda della situazione) che si rivela proprio della società.
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ogni socio può amministrare...non serve di certo una "figura" con incarico "ufficiale" o persino un "terzo"...e se te lo dico ci sarà un motivo.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Certamente sì. Quindi la tua precedente affermazione era falsa. Avresti dovuto scrivere che non c'è obbligo di un amministratore esterno. Ma nella particolare fattispecie in discussione occorre che sia nominato dal giudice.
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Falsa? Io non faccio affermazioni false...ma vedo che hai la giornata dove ti "perdi" nelle polemiche pretestuose.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    "Non c'è obbligo di amministratore in una SNC" rimane un'affermazione falsa, poiché lascerebbe intendere che una società possa costituirsi e quindi indefinitamente operare senza un amministratore. I pretesti non sono miei.
     
  10. pattydec

    pattydec Nuovo Iscritto

    Impresa
    in questo momento ogni socio è amministratore, con il risultato che ognuno puo' impugnare l'azione eventualmente fatta...... vi assicuro che è il caos assoluto perchè
    assolutamente voluto dal ex socio amministratore (revocato) a cui non è proprio andata giu' la revoca, spero solo che a settembre venga nominato il liquidatore!
     
  11. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma te guarda...cos'e... la consorte ti ha fatto la ramanzina e vieni a sfogarti in rete?

    Ho e conosco società prive di amministratore "ufficiale" dove uno, parte o tutti i soci gestiscono le pratiche...altre dove se ne occupano uno o più dipendenti.
     
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'amministratore, o gli amministratori, DEVE/DEVONO esistere. E il/i suo/oi nome/i deve/devono risultare nel registro delle imprese. Tutto il resto è aria fritta.
     
    Ultima modifica: 19 Maggio 2016
  13. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Dovete cambiare sistema.
     
  14. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Allora vediamo se dal pc sia possibile mettere i puntini sulle I che dal telefono risulta sempre improbo.

    Ma guarda te...ovvio che esisterà chi si occupa dell'amministrazione ma ti sei sentito in obbligo di battibeccare estrapolando da una breve frase un concetto che non ho espresso.

    frase sintetica poi espansa:

    Quindi tutte le variabili sono ammesse (salvo diverso disposto nell'atto costitutivo)...così come la mancata indicazione di chi sia/siano gli amministratori che è sostituibile con un generico:

    Da un "mio" atto costitutivo:
    L'amministrazione della società e la rappresentanza legale di fronte ai terzi ed in giudizio è affidata a tutti i soci: in forma disgiunta per gli atti di ordinaria amministrazione ed in forma congiunta per gli atti di straordinaria amministrazione.-----

    Che è quanto or aaviene anche nel caso di:


    Contenuto contratto

    contenuto dell'atto costitutivo
    art. 2295 c.c. 1) il cognome e il nome, il luogo e la data di nascita, il domicilio, la cittadinanza dei soci
    2) la ragione sociale ;
    3) i soci che hanno l'amministrazione e la rappresentanza della società;
    4) la sede sociale e le eventuali sedi secondarie;
    5) l'oggetto sociale;
    6) i conferimenti di ciascun socio, il valore ad essi attribuito e il modo di valutazione;
    7) le prestazioni a cui sono obbligati i soci di opera;
    8) le norme secondo le quali gli utili devono essere ripartiti e la quota di ciascun socio negli utili e nelle perdite;
    9) la durata--> a tempo determinato

    Mancando i nomi degli amministratori (n.3) soccorreranno le regole che attribuiscono l'amministrazione (disgiuntiva) e la rappresentanza a tutti i soci
    ( art. 2257 c.c.).
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non era ovvio dalla tua frase, che riporto per l'ennesima volta: Non c'è obbligo di amministratore in una SNC.
    Era talmente sintetica, che era errata.
     
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ho dimostrato che non serve "designare" un amministatore perchè in mancanza si assume che tutti siano amministratori (e magari questo nemmeno è vero).

    Semmai era talmente sintetica che solo le menti ottuse faticano a comprendere...oppure "certi felini spiritosoni" che si divertono a polemizzare su "personali" interpretazioni di quanto uno scrive.

    Quindi prima di scrivere "è falso" abbi la creanza di chiedere: ho capito male?
     
  17. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'amministratore, o gli amministratori, è/sono quello/i che risulta/no dall'atto costitutivo o da successivi atti, come notificati al registro delle imprese. Non può esistere una mancanza della sua/loro nomina.
    Non c'era nulla da interpretare della tua affermazione. C'era solo da contestarla, in quanto totalmente falsa.
     
  18. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Certo che può esistere una mancanza di nomina...infatti dopo la revoca nessuno è stato "nominato"...e per effetto della norma postata tutti s'intendono amministratori.

    Lei affermava
    quindi in risposta al sua frase giusto evidenziare che non vi è obbigo di nominare un amministratore.

    Se poi vuoi divertirti a polemizzare inutilmente ...ti lascio nel tuo "brodo".

    Ps.
    Polemica di uno che suggeriva di fare 3 testamenti!!!
    Occhio alla coda micione.
     
  19. pattydec

    pattydec Nuovo Iscritto

    Impresa
    non pensavo di scatenare un putiferio! :occhi_al_cielo::stretta_di_mano:
     
  20. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non preoccuparti...il "putiferio" è solo apparente.
    Il "micione" ha i suoi passatempi....ci si conosce da tempo.

    Tornando al tuo problema da una rilettura mi sorgono alcune domanda:
    siete una Snc che ha dato in locazione locali "commerciali" ad un locatario che pero eè anche socio della tua stessa societa?

    E per quale motivo affermi non si possa liquidare la Snc in quanto il bilancio e attivo?
     
    Ultima modifica: 20 Maggio 2016

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina