• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

enzo10

Nuovo Iscritto
Professionista
Buongiorno vorrei sapere: un balcone unico con due proprietari, il balcone è stato diviso da un muretto alto un metro. E sin qui va bene.
Adesso l'altro proprietario per migliorare la sua privacy ha ritenuto per proteggersi di coprirsi mettendo un telo di plastica tipo quello che mettono quando fanno i lavori esterni ai palazzi color arancione, adducendo che così si ripara dalla veduta (mia). La domanda è: posso farlo togliere dicendo che : lo stesso viola l'estetica del palazzo, non rispetta le distanze legali e della veduta? come posso fare?.
grazie per le risposte.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Potreste accordarvi per sistemare un pannello traslucido, che senza ostacolare la luce assolva al rispetto della privacy.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Tutte le divisioni fatte a confine, vanno concordate, altrimenti si devono fare sulla propria proprietà ma non può aumentare il volume
 

griz

Membro Storico
Professionista
Potreste accordarvi per sistemare un pannello traslucido, che senza ostacolare la luce assolva al rispetto della privacy.
è strano che non sia stato installato già al momento della costruzione del divisorio, solitamente in questi casi si evita la possibilità di avere veduta libera reciproca che potrebbe non essere gradita
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
è strano che non sia stato installato già al momento della costruzione del divisorio, solitamente in questi casi si evita la possibilità di avere veduta libera reciproca che potrebbe non essere gradita
Questa è la logica... ma non per tutti, evidentemente!
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
lo stesso viola l'estetica del palazzo
perché come fanno negli altri balconi? sono di un solo proprietario?
non rispetta le distanze legali e della veduta
quali distanze legali? e quale veduta? Il vicino sul confine può alzare un divisorio in foratini da 7 oppure installare un telaio in ferro/alluminio con una lastra di vetro che da l'effetto martellato. L'importante e che muro o telaio non siano aggettanti in modo che tu, sporgendoti possa avere/conservare la veduta laterale dal lato del balcone del vicino.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
E' importante capire il perché di questa parete, inizialmente così bassa. A proposito della veduta laterale, da ciascuna parte il balcone deve avere una parete frontale di almeno 0,75 m.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Anni addietro in una costruzione di 12 appartamenti, tutti venduti prima di rogitare in una riunione x delle definizioni banali è nato il problema dei muretti divisori dei balconi alcuni x vedute altri come frangivento a loro spese è stato eretto un muretto divisorio ma x non aumentare il volume sono stato costretto a stare 10 cm, dal balcone superiore e tutto è andato regolare
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Anni addietro in una costruzione di 12 appartamenti, tutti venduti prima di rogitare in una riunione x delle definizioni banali è nato il problema dei muretti divisori dei balconi alcuni x vedute altri come frangivento a loro spese è stato eretto un muretto divisorio ma x non aumentare il volume sono stato costretto a stare 10 cm, dal balcone superiore e tutto è andato regolare
.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Anni addietro in una costruzione di 12 appartamenti, tutti venduti prima di rogitare in una riunione x delle definizioni banali è nato il problema dei muretti divisori dei balconi alcuni x vedute altri come frangivento a loro spese è stato eretto un muretto divisorio ma x non aumentare il volume sono stato costretto a stare 10 cm, dal balcone superiore e tutto è andato regolare
Probabilmente la larghezza del balcone era maggiore di m 2,50 o il lato aperto era inferiore a 1/4 del perimetro del balcone.
 

griz

Membro Storico
Professionista
Probabilmente la larghezza del balcone era maggiore di m 2,50 o il lato aperto era inferiore a 1/4 del perimetro del balcone.
poteva anch eessere che il divisorio generasse la chiusura del balcone sui 3 lati, un tempo veniva anche considerato volume
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
poteva anch eessere che il divisorio generasse la chiusura del balcone sui 3 lati, un tempo veniva anche considerato volume
E' quello che ho scritto, l'importante, per quanto mi consta, è che il lato aperto sia maggiore di 1/4 del perimetro del balcone-veranda. Per intenderci se il balcone, coperto è largo 2 m e lungo 5 m, il perimetro è 14 m che diviso 4 fa 3,5 m. Pertanto il fronte aperto deve essere di almeno m 3,5.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
da quando un balcone è più largo che lungo? sotto inteso più sporgente che aderente alla parete del fabbricato
 

griz

Membro Storico
Professionista
E' quello che ho scritto, l'importante, per quanto mi consta, è che il lato aperto sia maggiore di 1/4 del perimetro del balcone-veranda. Per intenderci se il balcone, coperto è largo 2 m e lungo 5 m, il perimetro è 14 m che diviso 4 fa 3,5 m. Pertanto il fronte aperto deve essere di almeno m 3,5.
no, in Lombardia non era così ma sono norme vecchissime, superate da decenni
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
da quando un balcone è più largo che lungo? sotto inteso più sporgente che aderente alla parete del fabbricato
La larghezza corrisponde allo spazio fra la parete del fabbricato e il parapetto del balcone, compreso. La lunghezza è la misura del balcone-veranda presa lungo il fronte del fabbricato.
 

enzo10

Nuovo Iscritto
Professionista
IL balcone è largo mt.1,30 e lungo mt. 15; il muretto che divide è alto 1 metro.
POI ha messo il separè dei lavori in corso sino all'altezza del piano sovrastante.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
OK. ma corona non ti fa riposare forzatamente
Tra l'altro, Corona è un cognome diffuso in Sardegna, comune fra alcuni clienti. Certamente, in ufficio non vengono ne clienti ne collaboratori, per paura di essere perseguiti. Comunque, ne approfitto per smaltire l'arretrato e per dedicare un po di tempo a rispondere in questo sito, sebbene a noi, geometri, sia concesso esercitare la professione: l'altro ieri sono andato in un cantiere per tracciare un fabbricato, perché l'impresa doveva iniziare i lavori per costruire un capannone. Altrimenti sto chiuso in ufficio.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto