1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chicca2008

    chicca2008 Ospite

    Salve a tutti,
    pochi giorni fa ho firmato una proposta irrevocable di acquisto per un immobile tramite agenzia. Quando ho visionato l'appartamento ho visto che il balcone della cucina che da nella chiostrina è verandato e l'agente mi ha detto che era tutto ok eventualmente si poteva togliere !. VIsionando la piantina catastale mi accorgo che non è condonato. Ora che la proposta è stata accettata dal venditore posso annullare la proposta in quanto il primo articolo della stessa presuppone che l'immobile rispetti le vigenti norme urbanistiche?
    Se si devo cmq la penale all'agenzia?
    Grazie mille per le vostre risposte
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    no.................
    diciamo che al rogito l'immobile dovra' rispettare le vigenti norme urbanistiche ed il proprietario ha tempo per richiedere la sanatoria
    o togliera' la verandina e fara' ritornare il balcone come in originale.
    se tu ti ritiri dal contratto perderai la caparra e dovrai pagare l'agenzia.
    se al rogito il venditore non avra' provveduto sara' lui inadempiente.
    la prossima volta visita l'immobile, ti fai dare la cartina catastale e fai i controlli prima di firmare qualsiasi cosa.
     
    A Much More piace questo elemento.
  3. chicca2008

    chicca2008 Ospite

    Grazie per la risposta
    Ma secondo me l'abuso è stato comunque commesso e sulla proposta di acquisto si parla di immobile che dovrà essere in regola con le norme urbanistiche vigenti ma non dice che questo puo essere fatto successivamente; inoltre io ho visionato l'immobile e mi è piaciuto cosi come visto ! quindi togliere la veranda darebbe luogo alla vendita di un immobile diverso da come lo accettato.
    Inoltre togliere le vetrate che sono fissate sul balcone in muratura e sul balcone di sopra potebbe danneggiare lo stesso.
    Speravo sinceramente che nessuno potesse fare un abuso e poi toglierlo o sanarlo solo solo se fa comodo.
    Di nuovo grazie:)
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    tu hai ragione................ma tu sarai proprietario dell'immobile solo al rogito quindi quella e' la data in cui l'immobile dovra' essere a norma. di casi come questo ce ne sono a centinaia. il venditore dovrebbe mettere a posto prima di mettere in vendita ma non lo fa quasi nessuno. tu l'hai scritto nella proposta e sei a posto.
    lui, venditore, e' obbligato a farlo entro la data del rogito.
    se una persona fa un abuso due sono le cose da fare per rimediare
    o chiede una sanatoria o rimette a posto come era prima.
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  5. aristideloris

    aristideloris Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Anch'io ho un appartamento che sul lastrico solare aveva una veranda; tenuto però conto che la veranda costituisce a tutti gli effetti un locale aggiuntivo, ciò equivale ad un aumento di s.l.p. e al Comune mi hanno detto che non è sanabile (purtroppo di condoni al momento non ce ne sono ancora). L'unica sanatoria che ho potuto fare è stata di presentare un progetto per la trasformazione della veranda in tettoia, eliminando una delle 4 pareti. Adesso non so se nel tuo caso la chiusura di un balcone (immagino che sia una loggia) si possa configurare come una veranda.
     
  6. fp1966

    fp1966 Nuovo Iscritto

    io chiederei uno sconto per immobile non conforme a quanto in promessa
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se hai specificato che l'immobile dev'essere in regola e per te il balcone verandato era fondamentale per l'acquisto avresti dovuto verificare prima se era in regola oppure no. l'agente non ti ha detto forse che "si può togliere?" bastava dire "no, grazie verifichiamo prima perchè se si dovesse togliere io non comprerei". adesso, per come la vedo io ha ragione acquirente, la palla è nelle mani del proprietario attuale. l'unica cosa che puoi pretendere è che risolva la faccenda entro il rogito o ti restituisca il doppio della caparra. e vuole vendere secondo me ha una sola strada per ripsettare i tempi, togliere tutto.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x chicca2008 ci sono alcune cose che non mi tornano, prima hai detto di aver visitato l'appartamento e di aver visto il verandato, e che l'agente immobiliare ti aveva detto che era movibile ora cosa pretendi oltre ad essere rimovibile fallo rimuovere e tutto torna in regolaciao adimecasa;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina