1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mario marchetti

    mario marchetti Nuovo Iscritto

    Salve a tutti.
    Problema: un mio vicino di casa ha da tempo posto nel suo giardino un barbecue nel quale brucia le cose più strane (dalle foglie secche della siepe, alle cassette della frutta, ai moboli vecchi ammarciti ecc. ecc. fino al "letto" di alcuni capre che possiede) e questo a tutte le ore del giorno. Abbiamo (dico al plurale perchè anche altri vicini si sono lamentati) chiamato i vigili urbani, ma il loro intervento è stato vano in quanto il vicino si è giustificato dicendo che stava preparando il fuoco per cucinare. E quindi continua imperterrito a fare i propri comodi, fregandosi degli altri. E' mai possibile che per risolvere un problema come questo si debba ricorrere in tribunale (art. 844 cc).? Se qualcuno ha dei consigli da darmi............grazie.
    Mario
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A mio avviso un consiglio veramente pratico possono dartelo solo i vigili del fuoco. Se li contatti, ovviamente NON al numero delle emergenze, ti daranno le dritte sulle normative e sulle regole che chi accende fuochi deve seguire.
     
  3. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Se avete una videocamera fate un bel filmato e poi lo fate vedere ai vigili...
     
  4. mario marchetti

    mario marchetti Nuovo Iscritto

    Caro Massimo, i vigili sono intervenuti ed hanno visto il fumo che il vicino provocava, ma non hanno fatto niente in quanto il coastui ha detto che stava preparando il fuoco per cucinare. Ora se uno per cucinare debba affumicare mezzo paese e tutti i giorni o quasi, mi sembra, a mio avviso una cosa fuori da ogni regola. Oltretutto la canna fumaria del barbecue non supera i 2 metri di altezza e quindi il fumo che fuoriesce investe subito tutto quello che trova a questa altezza. Delle volte entra in un vortice ed arriva fino a terra, prima di salire nuovamente verso l'alto. Ma il problema più importante di tutta la faccenda è la periodicità con cui il fenomeno si manifesta: una volta tanto tutto è sopportabile, ma tutti i giorni..........
    Grazie.
     
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mica so se è legale videofilmarlo senza che lui ne sia a conoscenza.......

    Se non vuole sentire ragioni, dovete denunciarlo. Fate una denuncia collettiva, così voi spendete meno, e lui sicuramente la smette.
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E poi che succede?
     
  7. bender71

    bender71 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    attenzione!!!!!! usare la telecamera è più pericoloso che vantaggioso, in quanto con il fatto privacy si passa dalla parte del torto!!!!!
    se siete diversi condomini in accordo con il fatto che il disturbo del "tipo" non è sostenibile le cose da fare sono due, dato che con le buone maniere non servono con persone incivili:
    1 - quando ha acceso il fuoco se vi rimane comodo dalla finestra, tirategli una secchiata d'acqua x spegnerlo, specialmente quando brucia roba che non serve sicuramente a cucinare!!!!!
    2 - fate una denuncia collettiva, per Voi la spesa è minima essendo + persone, e vedete poi come reagisce il tipo
    io personalmente inizierei con la prima, dato che a persone civili ci si rivolge facendo il civile, a persone incivili bisogna mettersi sullo stesso piano per capirsi!!!
    buona fortuna
     
  8. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io opterei direttamente per la DENUNCIA COLLETTIVA, in quanto mettersi sullo stesso piano della persona incivile può essere molto pericoloso, metti mai che con la secchiata d'acqua gli arriva uno sghizzo bollente in un occhio, ti denuncia lui per danni e gli rifai l'occhio nuovo! Con le mani si risolve ben poco, o addirittura si rischia di passare DALLA RAGIONE AL TORTO: di solito, la carta bollata funziona meglio!
     
  9. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Bruciare i rifiuti invece che conferirli in discarica è reato...
    inoltre l'imissione di fumi nocivi in atmosfera è pure reato...

    Fate intervenire l'usl e l'arpa e monitorare l'aria quanto accende il fuoco...
    inoltre informatevi presso i VV.F che vi daranno le risposte giuste su come agire...
    per ultimo, una bella denuncia!!
     
    A possessore piace questo elemento.
  10. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Fate richiesta di accesso agli atti all'ufficio tecnico del comune per verificare se risulta autorizzazione edilizia per la realizzazione del barbecue; se dovesse risultare privo di autorizzazione "abusivo" e non regolarizzabile perchè privo dei requisiti necessari, il responsabile dell'ufficio tecnico "edilizia privata" può/deve, intimarne la demolizione.
     
    A possessore e Marco Costa piace questo messaggio.
  11. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    personalmente,
    con un vicino che bruciava i residui dell'orto invece di prendersi gratis in comune un compostatore , ho piu' volte scattato foto con un fumo denso ed invadente , ho chiamato prima i carabinieri, poi i vigili del fuoco anche a ore notturne inoltrate (dava fuoco alle 4 del mattino d'estate quando uno dorme con le finestre aperte) stessa cosa hanno fatto a piu' riprese i miei vicini poi siamo passati al vigile di quartiere che nonostante le amicizie dell'ortolano ... lo ha convinto a desistere con le nostre foto alla mano e informandolo del fatto che era in odore di denuncia.....
    Saluti e buona fortuna Marco ;)
     
    A marlon piace questo elemento.
  12. pippodoc

    pippodoc Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    la combustione rifiuti è reato
    Combustione di
    rifiuti.
    Art. 256
    comma 1 Dlgs
    152/06
    Notizia di reato alla Procura

    Autorità competenti ARPA o Polizia Provinciale
    Procura
     
    A jac0 piace questo elemento.
  13. doria

    doria Membro Junior

    Professionista
    chiama l'asl e fai la denuncia ai carabinieri, subire le prepotenze e l'ignoranza dei frbi non va bene, specialmente x la salute!!!!!!!!!!!!!:disappunto::disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina