1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Recentemente ho assistito ad un dibattito su questo argomento .
    Attualmente l'Agenzia delle Entrate classifica come albergo qualsiasi appartamento che abbia le stanze con bagno annesso indipendentemente dal numero delle stanze (come e' avvenuto nel mio caso).
    Ora sorgono dei problemi perche' per esercitare l'attivita' alberghiera bisogna avere minimo 7 camere, per esercitare l'attivita' di affittacamere l'immobile deve essere di classe A.
    Nel ns caso di attivita' affittacamere avendo l'immobile 6 camere con bagno ed essendo classificato albergo, la licenza di affittacamere potrebbe essere revocata e quella come albergo invalidata .
    Da parte mia un eventuale rinnovo del contratto potra' essere solo 6+6 e non 9+9 altrimenti ratificherei l'esercizio abusivo di affittacamere pagandone eventuali conseguenze. Ma come faccio se l'abitazione' e' classificata albergo?L'attuale contratto deve essere invece ritenuto corretto perche' all'atto della stipula il locatario non aveva ancora fatto la ristrutturazione e quindi l'immobile era di classe A .
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    ma sei sicuro? Chissà quanti fittacamere fuori legge ci sono a Roma dove il patrimonio edilizio è per l'85% in classe G.
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La categoria catastale è D/2 per entrambi le opzioni. L'unica cosa che cambia è la classe che viene suddivisa in:
    0901 - alberghi e strutture simili
    0902 - residenze turistiche alberghiere, alloggi per vacanze e altre strutture per sog-
    giorni brevi;
    0903 - non esiste;
    0904 - alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero.
    La rendita viene calcolata volta per volta con una stima sommaria particolareggiata per destinazione dei diversi locali o attinenze.
    Pertanto la destinazione viene assegnata a prescindere dalla qualifica urbanistica, riconosciuta.
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scusate ho equivocato la Classe Enregetica A con la classe catastale A.
     
  5. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Gianco non metto in dubbio quanto tu affermi dal punto di vista catastale ovvero che sia albergo che affittacamere fanno riferimento alla categoria D/2, anche se con sottocategorie diverse, ma ti assicuro che in televisione hanno affermato quanto da me scritto ed un presente avvocato diceva che l'ADE fa un abuso a classificare albergo una struttura con meno di 7 camere sulla base di avere un bagno annesso (il mio e' un caso di 6 camere ma da come hanno posto il problema sembrerebbe che l'ADE dia D/2 anche per un numero di camere di molto inferiore al mio caso).
    Ed inoltre la seconda affermazione e' stata : "per esercitare l'attivita' di affittacamere l'immobile deve essere di classe A".
    Ora credo che il catasto effettui una classificazione dell'immobile in base a specifici parametri dello stesso (quante camere con bagno annesso deve avere la categoria D/2 ?) e poi non entra specificatamente in merito all'uso che se ne faccia.
    Mentre, credo sempre, le licenze ed i vincoli per ottenere le stesse gravitino in campo regionale/comunale (cosa differenzia l'attivita' di affittacamere da quella alberghiera in funzione del numero delle stanze ?)
    Infine potrebbe essere la solita questione di lana caprina su cui si imbastisce un talk show in TV !
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per il catasto interessa la destinazione non la consistenza. Il resto lo stabilisce il comune. E se non fosse possibile esercitare un'attività alberghiera o ricettiva tornerà ad essere un'abitazione o se del caso un ufficio.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  7. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ... ieri sera a striscia la notizia hanno ancora parlato di questo caso e detto che una proprietaria con solo 4 camere si e' rivolta ad un avvocato ed ha ottenuto dall'ADE l'annullamento della classificazione ad albergo. Ha fatto ricorso e l'ADE le ha dato ragione.
    L'avvocato poi dice che con questo precedente probabilmente tutti quelli che non hanno 7 stanze potranno tornare alla categoria A2.

    Video Striscia la notizia: Questa casa non è un albergo - SERVIZI | MEDIASET ON DEMAND

    Ne sapete nulla? Per il ricorso occorre un avvocato o se ne puo' fare a meno?
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La destinazione sei tu la dichiari in catasto. E' evidente che se l'unità immobiliare è a destinazione ricettiva dovrai denunciare la variazione di categoria e classe.
    Il ricorso lo devi fare tu ma ti può assistere anche un tecnico competente. Io, geometra professionista, ho difeso in commissione tributaria diversi clienti che avevano un contenzioso con il catasto per questioni di assegnazione di categoria e classe.
     
  9. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    trovato anche questo :

    http://www.studiomarino.net/news/25...-giuseppe-marino-a--striscia-la-notizia-.aspx

    ora nel mio caso sono trascorsi i 60 gg per :

    "Ciò posto, si ricorda che è possibile contestare la legittimità di siffatti avvisi di accertamento catastale mediante la proposizione di ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale territorialmente competente entro il termine di 60 giorni dalla ricezione della notifica dell'atto."

    non si puo' fare piu' nulla? Della serie l'ingiustizia (o l'errore) me lo debbo tenere ?
     
  10. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    x Gianco
    Nella documentazione inviata dopo i lavori di ristrutturazione dell'immobile (unita' abitativa inserita in una palazzina ove sono presenti altre unita' abitative) era indicata categoria catastale A2 (ovvero quella che aveva l'immobile ante ristrutturazione).
    Il passaggio a categoria catastale D2 e' stato effettuato dall'ADE e dalla stessa ci e' stato notificato.
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ma, se eserciti ed hai l'autorizzazione comunale dovresti tu denunciarla come sttività alberghiere. Altrimenti loro non te la possono imporre e se ti hanno notificato il provvedimento e non ti dei opposta entro i termini, ora puoi solo riproporre un'altra variazione che non sia pretestuosa. Dovresti rivolgerti ad un geometra esperto del posto, che potrebbe contattare l'AdE per chiarire gli estremi per l'eventuale variazione.
     
  12. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io l'immobile lo ho locato. L'affittuario esercita la professione di affittacamere.
    Nel contratto di locazione lo ho autorizzato a fare la ristrutturazione dell'appartamento ed all'esercizio di affittacamere.
    A seguito di queste ristrutturazioni l'ADE ha cambiato la categoria catastale da A2 a D2 attribuendole una rendita catastale quadrupla della precedente.
    Ora come su riportato dall'avvocato Marino la professione di affittacamere e' una attivita' extraalberghiera da esercitarsi in immobili di categoria A (e cosi era quando e' stato locato) ora con la variazione a D2 il locatore non potrebbe piu' esercitare come affittacamere ....
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
  14. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Quanto riportato nell'articolo mi sembra molto chiaro. A questo punto segui il mio consiglio del post 11.
     
  16. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina