1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anand

    anand Nuovo Iscritto

    Salve

    un coerede si è impossessato dei gioielli ereditati sottraendoli dalla casa padronale e portandoli a casa propria - prima che si sia potuto procedere alla suddivisione dei beni mobili tra i vari eredi.

    Come devo procedere? vado dai carabinieri a fare denuncia per appropriazione indebita e poi loro li vanno a prendere e li riportano alla casa padronale affinché si possa procedere alla suddivisione? oppure?

    Grazie per quanto saprete dirmi
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    o te li riporta con le buone o sono rogne. esiste un elenco di questi gioielli?? c'e' qualche assicurazione che li cataloga uno per uno???
    Diventa molto difficile se non sono mensionati nel testamento.
    cmq in casi estremi, lettera di avvocato e poi magari anche denuncia.
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    quindi siete più di due eredi. e immagino tutti a conoscenza dell'esistenza di questi gioielli sotratti.
    bene, o con le buone o con denuncia e testimonianza dei coeredi.
     
  4. anand

    anand Nuovo Iscritto

    Ma io ..non posso andare dai carabinieri e con loro andare a recuperare i gioielli e farli riportare nella casa padronale? dove siano a disposizione di tutti per poi poter procedere con la suddivisione?

    Ho fatto le foto.

    Alcuni non sono contrari perché questa situazione sta devastando tutti e alcuni stanno rinunciando a tutto.
    Io desidero agire e soprattutto ho il diritto sia di vederli che di avere la mia parte dal valore affettivo oltre che monetario.

    Quindi la mia intenzione quella di andarli a recuperare. Lo faranno i carabinieri?
    Mah
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    puoi benissimo fare una denuncia alla P.S. o ai Carabinieri perchè tu sei a conoscenza del furto e hai le prove,
    le foto e la testimonianza dei coeredi, sarà poi l'ufficio che riceve la denuncia a mettersi in atto.
    non è fattibile andare direttamente con i Carabinieri per recuperare l'oggetto del furto.
    saluti
    JERRY48
     
  6. anand

    anand Nuovo Iscritto


    OK gazie..e allora faremo così!
     
  7. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    scusate l'intromissione,
    ma avete le prove di quello che affermate?
    Ossia avete visto con i vostri occhi che se ne appropriava (e se si perché non lo avete fermato?), aveva solo lui le chiavi dell'abitazione e quindi non può essere stato che lui?
    Se non avete prove e testimoni, ben poco potranno fare le forze dell'ordine, anzi rischiate pure una denuncia per "calunnia".
    Se tutto si svolge in un piccolo centro, capita che i Carabinieri, prima di ricevere una denuncia, convochino i destinatari della stessa per sentire la loro versione, magari in quell'occasione si può trovare una mediazione.
    Luigi
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    giusto, finalmente si ragiona...........come ho gia' detto all'inizio e' molto molto difficile provarlo.
    si puo' anche incaricare un avvocato che scriva una lettera per informare tutti gli eredi che sono spariti dei gioielli ma senza incolpare direttamente nessuno.
    si puo' fare lo stesso una denuncia ma contro ignoti, poi ci penseranno le forze dell'ordine ad indagare.
    quando ci sono delle eredita' indivise soprattutto per i beni mobili, tutti gli eredi dovrebbero stilare un elenco da dare in piu' copie a tutti gli eredi e firmarlo TUTTI per presa accettazione. E mettere tutti i gioielli al sicuro.
    in questo caso tutti i beni sarebbero catalogati e niente potrebbe sfuggire e se dovesse sparire qualcosa, almeno si saprebbe con esattezza cosa.
     
  9. JERRY48

    JERRY48 Ospite


    possono benissimo fare la denuncia del reato di furto, poichè è perseguibile d'ufficio penalmente.
    denuncia magari come ha detto bene ccc1956 contro ignoti se non sono certi al 100%...ma le foto e la conoscenza dei coeredi...ed il loro proposito di non interessarsi sino in fondo...vuol dire che c'è sotto qualcosa.

    altra cosa è la querela, nel tal caso si può essere controquerelati ed è prescrivibile trascorsi tre mesi al contrario della denuncia.
    saluti
    JERRY48
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina