1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Salve. Sul preventivo relativo all'esercizio 2016 l'amministratore ha messo, per la prima volta, tra le spese da ripartire con la tabella di proprietà generale, la voce seguente:
    - Certificazione fiscale........euro 130.
    Di che cosa si tratta?
    Grazie.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Avete per caso fatto delle ristrutturazioni, manutenzioni (anche ordinarie) , che prevedono delle detrazioni fiscali ? Oppure il condominio si è avvalso delle prestazioni di lavoratori autonomi, professionisti vari, ai quali è stata effettuata una R.A. sulle parcelle ?
     
  3. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    1. No
    2. Non so, ribadisco inoltre che è la prima volta che compare in un bilancio.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ti risulta che venga presentato il Mod. 770? In caso affermativo, chi lo predispone ? Presumo un commercialista che si farà pagare emettendo una parcella.
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Si che un "veterano" dovrebbe sapere che prima si chiede spiegazione al proprio amministratore e poi, al limite, si verifica nei forum.

    La dicitura è troppo generica per capire cosa sottenda il termine.
    Visto che nei bilanci precedenti non appariva potrebbe essere un compenso per le nuove modalità di "certificazione" delle RA operate dal condominio ai diversi fornitori. Prima poteva farlo l'amministratore ora deve rivolgersi ad un commercialista.
    Fosse questo il caso significa che avete gestione per "competenza" altrimenti il pagamento sarebbe quest'anno.

    Altrimenti vale quanto ipotizzato da @alberto bianchi ...l'amministratore ha inserito una nuova posta.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione, ma non è il 'mio' amministratore, in realtà giro a voi il quesito che mi ha posto un amico, il quale non riesce a contattare il 'suo' amministratore.
     
  7. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Se c'è un aministratore e gli si è erogato un compenso nel 2015, pur in mancanza di altri onorari liquidati a lavoratori autonomi, il Condominio nel 2016 deve:
    - presentare la Certificazione Unica 2016 in via telematica (ordinaria) e compilare quella sintetica
    - presentare il mod 770/2016
    Giusto corrispondere 130,00 Euro. Corretto inserirlinel Bilancio 2016 essendo compenso per attività svolta nel 2016
     
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Grazie, Ollj.
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tutto corretto, però se riferito al caso proposto da @Un giocatore, presentato in questo periodo non sarebbe un Bilancio Consuntivo bensì un Preventivo per l'esercizio 2016.
     
  10. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Difatti la voce da me indicata si trova nel preventivo relativo all'esercizio 2016.
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Era palese, anche se non specificato.:)
     
  12. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
     
  13. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Pardon. Non avevo notato che faceva già parte del quesito iniziale.
     
  14. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    No.
    Potrebbe valere anche per il "consuntivo" 2015 ove si crea un fondo per una spesa di competenza ma che verrà liquidata l'anno successivo (2016)
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Potrebbe anche essere così, dipende dal criterio adottato (accrual basis).
     
  16. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Spesa di competenza dell'esercizio 2016?
     
  17. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Costo di competenza significa che alla chiusura dell'esercizio la prestazione è stata effettuata , anche se non pagata. Ove scindibili, certe prestazioni possono essere accantonate anche può quota.
     
  18. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ???
     
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per un Condominio è raro che si ricorra a tale sistema, a meno che non si tratti di un Mega Condominio con dei costi di gestione rilevanti.
    Solo per spiegarti il concetto (che esula dal condominio) ti faccio un esempio: un'azienda produce dei beni che oltre alla manodopera e le materie prime necessita, per il funzionamento dei macchinari, di un'enorme consumo di energia.
    Il Fornitore di energia emette la fattura solo ogni 2 mesi e comunque in date che non coincidono con quella di chiusura del Bilancio.
    Capita però che molti beni siano stati prodotti interamente nell'ultimo mese e che giacciano in magazzino come prodotti fini oppure siano stati addirittura venduti e sia stato incassato il corrispettivo.
    Se tu non procedi all'inserimento della quota di energia consumata (e/o di qualsiasi altro costo inerente) di cui non hai la fattura e che per tale specifico importo mai avrai (verrà fatturato un unico importo cumulativamente per i mesi di dicembre e gennaio) avrai come conseguenza:
    - un Bilancio fasullo
    - un magazzino sopravvalutato rispetto ai costi di bilancio
    - un maggior profitto (chiaramente solo apparente)
    -maggiori imposte da pagare (calcolate su dati errati).
    etc.
    Ergo: per la specifica voce Energia (ma vale per qualsiasi costo o ricavo) dovrai rilevare e accantonare in Bilancio (di Competenza) quanto hai consumato fino alla data di chiusura (es. 31/12).
    Va da sé che le reali operazioni di chiusura sono ben più complesse di questo semplice esempio.
     
    A Ollj e Dimaraz piace questo messaggio.
  20. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Potrebbe trattarsi del bilancio consuntivo 2015 in quanto già lo scorso anno (per le ritenute effettuate nel 2014) andava presentata, per la prima volta, la certificazione in via telematica.
    Saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina