1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. publivisionfoto

    publivisionfoto Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ho chiesto la portabilità da Fastweb a Vodafone, poi Fastweb mi ha fatto una proposta più vantaggiosa, quindi ho fatto su richiesta del call center Fastweb, la rinuncia della disdetta e a Vodafone la raccomandata di ripensamento. Dopo circa venti giorni la Vodafone dice di non aver ricevuto la raccomandata e che quindi sono suo cliente. Da premettere che per avere la linea, Vodafone doveva inviare una apparecchiatura (Station) che non è arrivata. Rischio quindi di rimanere senza telefono e adsl, perchè Fastweb nonostante abbia ricevuto la lettera di rinuncia alla disdetta, dovrà cedere il numero a Vodafone (che fa finta di non aver ricevuto la raccomandata di ripensamento), ma non può darmi la linea perchè non sono in possesso di Station.:sorrisone: Nel frattempo ho inviato una nuova raccomandata a Vodafone e scritto alla Fastweb.
    Come devo comportarmi:disappunto: e come fare per bloccare il rid concesso a Vodafone?:soldi:
     
  2. anna0875

    anna0875 Nuovo Iscritto

    hanno tentato di fare la stessa cosa con me ma non cel hanno fatta : 1) per l installazione della vodafone station e la linea esce il tecnico a cui devi firmare la consegna.Se non hanno mai consegnato la vodafone station come possono aver attivato la linea?? poi si hanno 10 giorni di tempo per legge per far disdetta anche dopo la consegna e l installazione della station mi sembra si chiami clausola di ripensamento l ha fatta mia sorella perchè dove abitava non c era linea,quindi ha reincartato tutto e spedito indietro con raccomandata e ricevuta di ritorno in riferimento alla legge che ti ho detto prima ed è finita lì.
    infine se hai la ricevuta della raccomandata tu sei a posto , cè un codice sulla stessa basta andare sul sito della posta per le raccomandate e ti dice quando è stata ritirata, anche xchè se nn fosse stata ritirata ti sarebbe tornata indietro. se vedi che loro insistono ancora invia un altra raccomandata dove li minacci di rivolgerti ad un avvocato se non ti lasciano la linea libera immediatamente come per legge, se vai in iternet trovi anche gli articoli . Funziona sempre.
     
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Vai in banca ed annulla l'ordine di addebito automatico (RID)
     
    A mevinc e piace questo elemento.
  4. anna0875

    anna0875 Nuovo Iscritto

    non basta solo il blocco del rid, deve anche risolvere il problema del contratto ,altrimenti saranno loro ad inviargli tramite avvocato la richiesta per i canoni che secondo loro dovrebbe pagargli..
    anche io avevo già attivato il rid ma non hanno fatto nessun addebito dopo la mia raccomandata, hanno provveduto immediamente a inviarmi un email nel quale c era scritto che la richiesta era stata disattivata.
     
  5. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Concordo con te anna0875.:daccordo:
    La mia risposta era solo in merito alla domanda sul rid :fiore:
     
    A anna0875 piace questo elemento.
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    hanno liberalizzato le linee telefoniche, ma hanno vincolato quasi tutti gli utenti nel casino dei call center, non trovi mai un responsabile, ti fanno girare da un numero all'altro e quando credi di aver raggiunto quello giusti "clach" salta tutto, richiami immediatamente e trovi un altro telefonista e ricominci la trafila:triste::disappunto::disappunto:;)
     
  7. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Non ti fidare dei telefonisti dei call center: scrivi, scrivi, scrivi : raccomandate A.R. (al servizio clienti e alla sede legale), fax, mail e non ti stancare.
    L'importante è che tu abbia la ricevuta della raccomandata di disdetta.

    Silvana
     
    A anna0875 e mevinc e piace questo messaggio.
  8. publivisionfoto

    publivisionfoto Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ieri sera, rientrando a casa, mi sono accorto che mi hanno disabilitato il telefono. Poteva Fastweb disabilitare la linea, visto che in data 26/2 ho firmato e spedito la nuova proposta e la raccomandata di ripensamento, inoltre sabato 19 ho avuto assicurazione telefonica che tutto procedeva per il verso giusto, come mi consigliate di procedere per avere al più presto la linea telefonica. Posso citare per danni i due gestori telefonici che si sono messi sotto i piedi la legge Bersani e facendo soprusi della liberalizzazione del mercato.
     
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Fai delle raccomandate ai due gestori e alle loro sedi legali, raccontando tutta la storia da capo e minacciandoli - se non riattivano IMMEDIATAMENTE la linea - nel modo seguente:

    "In difetto, non esiterò a dar corso al procedimento previsto dalla Legge 31/07/1997 n. 249 Capo II, avanti il competente CO.RE.COM., chiedendo i danni per il disservizio."

    Contemporaneamente alle raccomandate fai un fax con lo stesso testo ai due gestori.

    Ovviamente, blocca il RID fino alla soluzione del problema, se no rischi che ti carichino comunque magari anche delle penali....

    Silvana
     
    A anna0875, publivisionfoto e mevinc e piace questo elemento.
  10. mevinc e

    mevinc e Nuovo Iscritto

    Ho avuto la stessa storiella con la Telecom, passando a Wind-Infostrada; primo atto ho chiuso il Rid! Con lettera A.R. (ricevuta di ritorno) ho avuto la certezza della ricezione, per cui ho smesso d'essere un misero "suddito"! Nel caso fosse stato necessario, avrei sporto regolare denuncia all'autorità giudiziaria, visto che il Garante va con le "calende greche"! Non è stato necessario, visto che dopo un mesetto circa mi sono ritrovato con la Wind, contratto "Tutto incluso"! Questo accadeva nel 2008, oggi posso dire di non aver mai avuto problemi sia telefonici che con l'ADSL! :fiore::spunta::soldi:
     
  11. domenico62

    domenico62 Nuovo Iscritto

    salve.Ho avuto un problema con la vodafone.Vado al dunque,mi travavo x caso vicino alla mia banca ed entro per vedere l'estratto conto,senonchè mi accorgo che c'è un adebbito della vodafone di €1800 si avete letto bene milleottocento euro
    sul mio conto.sono riuscito ad annullare l'operazione perchè era stata emessa da poco per mia fortuna.Ora voglio pararmi il cosidetto .Mi hanno suggerito di fare un fax ma non so come impostarlo mi aiutate?Grazie
     
  12. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Blocca il RID, fai una raccomandata A.R in cui esigi spegazioni per l'addebito e avverti che hai bloccato il RID fino a che non avrai risposte soddisfacenti e aggiungi in fondo alla lettere

    "In difetto, non esiterò a dar corso al procedimento previsto dalla Legge 31/07/1997 n. 249 Capo II, avanti il competente CO.RE.COM., chiedendo anche i danni per il comportamento subìto"

    Silvana
     
    A domenico62 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina