1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fokker

    fokker Nuovo Iscritto

    Salve,ho seri problemi economici e non riesco più a pagare la rata del mutuo. Per questo ho messo la mia villetta in vendita,vorrei chiedervi se è possibile bloccare il rimanente mutuo momentaneo, per poterlo pagare in contanti appena vendo la villa con i dovuti interessi.Si può fare?

    Potrei magari fare anche un atto notarile per questo basta che la banca lo accetta...... grazie
     
  2. Soluzionealdebito

    Soluzionealdebito Membro Junior

    Puoi vendere la casa ed eventualmente accollare il mutuo al futuro acquirente oppure saldare la banca con quello che ricavi dalla vendita. Per bloccare il mutuo sono passati i termini che lo permettevano.
    Hai già un acquirente per la casa?
    Hai saltato delle rate?
     
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Vdi riforma Fornero :
    prorogata la possibilità di tale domanda di sospensione del pagamento della rata del mutuo, ora il termine ultimo è stato fissato al 31 gennaio 2013 (il precedente termine ultimo era il 31 luglio 2012); ecco le condizioni per la domanda:

    gli eventi che hanno causato il deteriorarsi delle condizioni economiche della famiglia devono essersi verificati entro il 31 dicembre 2012 (perdita del posto di lavoro subordinato -eccezion fatta per i casi di dimissioni, licenziamento per giusta causa o pensionamento-, cessazione del rapporto di agenzia o di collaborazione continuativa, morte o invalidità civile non inferiore all’80%. L’evento deve essersi verificato dopo l’accensione del mutuo e nei tre anni antecedenti alla richiesta del beneficio).
    si può essere in ritardo col pagamento delle rate del mutuo al massimo da 90 giorni
    se un mutuo è già stato sospeso in precedenza nell’ ambito del Piano Famiglie, non è possibile sospenderlo ancora
    si deve trattare di un mutuo per la prima casa e che non superi un certo importo
     
    A fokker e bolognaprogramme piace questo messaggio.
  4. fokker

    fokker Nuovo Iscritto

    Salve e grazie per la risposta,però io adesso se non vendo la casa che poi è una villetta a schiera come vado avanti?..sono rimasto solo mi porta tante spese e non posso......appena la vendo allora pago il mutuo residuo,e mi compro un'altra casa più piccola.
    Adesso ho trovato già una casa ma non ho l'anticipo da dargli e quindi la perderò se non vendo la mia.Sei anni fa il valore era di 450000 euro adesso con la crisi ho messo 330000 e nemmeno si vende devo trovare per forza una soluzione,magari parlando con la banca.
    Vengono a vederla tanta gente dicono che è una occasione ma nessuno fa i fatti.
    No non ho mai mancato una rata.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    vai alla tua banca chiedi la sospensione del mutuo che per ora non è oneroso ed in seguito potrai vendere e saldare il tutto ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina